Badante condannata a 3 tre anni: ha sottratto 60 mila euro a un anziano

PER APPROFONDIRE: badante, condannata, rubato, tribunale, vicenza
Badante condannata a 3 tre anni: ha sottratto 60 mila euro a un anziano
VICENZA - Una badante romena di 62 anni, Doina Statescu è stata condannata ieri pomeriggio in tribunale a tre anni di reclusione e a 800 di multa per furto aggravato. Come riporta il Giornale di Vicenza la donna doveva rispondere della scomparsa ad Altavilla tra il 15 e il 26 dicembre 2009 di 60 mila euro in contanti, che l’anziano di oltre 80 anni che accudiva al tempo, Zefferino Zordan, aveva nascosto in garage, tra gli arnesi da lavoro, perché aveva poca fiducia delle banche. Da quanto emerso dal processo la donna avrebbe trovato e preso la somma per scomparire da un giorno all’altro, tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010. Denunciato il furto e la scomparsa della romena fu aperta a suo carico un’indagine con la sorpresa di un precedente: come bandate a Sovizzo di un 63enne si sarebbe impossessata dei gioielli di famiglia per 30-40 mila euro per scomparire. Un furto che non fu denunciato. Ieri la romena è stata condannata, dovrà anche risarcire i parenti della vittima, nel frattempo deceduta, con una provvisionale di 15 mila euro. I danni complessivi per la famiglia Zordan saranno quantificati dal giudice.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Gennaio 2018, 11:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Badante condannata a 3 tre anni: ha sottratto 60 mila euro a un anziano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-12 16:47:42
Si Sara fatta un indennizzo per le molestie sessuali. Sono di moda.