Banconote da 50 euro false, arrestati due spacciatori seriali

banconote da 50 euro false: i due arrestati

di Vittorino Bernardi

PEDEMONTE - L’esemplare senso civico di una cittadina che ha telefonato al 112 per segnalare un comportamento sospetto di due uomini a bordo di una Citroen C3 grigia ha consentito ieri 7 novembre ai carabinieri della stazione di Valdastico l’arresto di una coppia di abili spacciatori seriali di banconote da 50 euro false, operativi la scorsa settimana anche nel padovano, a Mestrino: il pregiudicato 40enne Vito Di Gregorio di Mantova e l’incensurato 25enne serbo Boro Radulovic residente ad Altavilla Vicentina.

Lo spaccio di denaro falso da tempo è una costante nell’Alto Vicentino e forse i carabinieri del maggiore Vincenzo Gardin hanno chiuso una grossa fonte. Ieri in località Scalzeri i militari hanno fermato i due uomini segnalati, che con acquisti da pochi euro avevano in poche ore spacciato cinque banconote false da 50 euro, bene contraffatte, in tre bar e due negozi tra Piovene Rocchette e Pedemonte. La coppia di falsari è stata bloccata in auto a circa 300 metri del locale dell’ultimo colpo messo a segno a Pedemonte, grazie alla buona descrizione della cittadina dall’intuito da commissario di polizia.

Con un controllo nel negozio di Pedemonte i miliari hanno trovato in cassa la banconota falsa da 50 euro e così hanno ispezionato la Citroen C3 per trovare e sequestrare undici banconote false da 50 euro, pronte per essere smerciate. Per  Vito Di Gregorio e Boro Radulovic sono scattate le manette in attesa del rito direttissimo. L’indagine sul caso prosegue da parte dei carabinieri per rilevare altri casi di spaccio di denaro falso e la fonte delle banconote. Il maggiore Vincenzo Gardin invita tutti i cittadini a imitare la signora di Pedemonte e quindi a segnalare alle forze dell’ordine movimenti sospetti di persone, in qualsiasi orario e situazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 8 Novembre 2017, 15:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Banconote da 50 euro false, arrestati due spacciatori seriali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-09 08:40:14
Un padano mantovano e un serbo, nessuna differenza....ciao enrico..ciao e segna..ciao.
2017-11-08 16:00:47
radulovic - hudorovic un cognome una garanzia.