MARIO1947

Commenti pubblicati:
Giovedì 18 Ottobre 2018, 18:13
Ancora una volta queste persone indegne di chiamarsi PRETI, e che il PAPA continua a difendere, anche se fa finta di condannarli, ma fino ad oggi, quale CAPO SUPREMO DELLO STATO VATICANO, non ha risarcito in alcun modo i bambini abusati dai suoi DIPENDENTI. Attendo che cominci a pagare le persone che hanno subito i danni da queste persone. PAPA FRANCESCO HAI IL CORAGGIO DI RISPONDERE !!!!
Martedì 2 Ottobre 2018, 13:53
Eccoci di nuovo, come hanno detto vari telegiornali di ogni colore, sono sempre le coop. di tutti i partiti che speculano sul bisogno dei poveri e delle persone deboli. Aboliamo PER SEMPRE LE COOPERATIVE, LE QUALI SFRUTTANO I LAVORATORI E NEL CONTEMPO INCASSANO DENARI CHE USANO PER ALTRI MOTIVI AL DI FUORI DAI QUALI ERANO DESTINATI. Se chi è preposto a fare questo e non lo fa, significa che ha degli interessi a mantenere le cooperative in vita. Come sostengono i MEDIA.
Martedì 25 Settembre 2018, 14:27
Sono quasi sicuro, che questo medico del PRONTO SOCCORSO, è un uomo magro che si crede padreterno, il quale pensa che chi si rivolge a questa struttura lo faccia a quor leggero. Se io avessi la possibilità di mandarlo ad imparare la professione di MEDICO, che sicuramente lui non conosce. Posso solo dire che un " MEDICO" HA DETTO AD UN AUSILIARIO MENTRE MI PORTAVA A FARE I RAGGI AL TORACE LE SEGUENTI PAROLE: "AMMAZZALO E NON RIPORTARLO" a chi di dovere, le dovute conclusioni. Nel caso posso individuare il "MEDICO" SENZA ALCUN ERRORE.
Venerdì 7 Settembre 2018, 17:39
Se qualcuno aveva dei dubbi a che cosa servono le cooperative, ora ha la prova che sono dei bancomat da prelevare dalle tasche degli italiani. Ribadisco che tutte le coop. di qualsiasi colore esse siano devono essere chiuse ed abolite, oppure che si trasformino in S.r.l. in modo tale da controllare i conti e verificare che non rubino come stanno dicendo i media in questi giorni.
Mercoledì 5 Settembre 2018, 17:23
Ecco un'altro articolo che parla di PRETI PEDOFILI. Anche se in un'altra nazione, mi sono chiesto come mai in italia i media di ogni tipo, stampa. tv e radio sembra che il problema qui in ITALIA SIA MARGINALE !!!!!!!!!!!!!. Non è così, purtroppo e solo che si vuole tenere nascosta la verità, giornalisti vi invito ad andare nei patronati, o dove vanno i giovani a giocare e ci siano dei PRETI O SUORE. Attendo una vera risposta a questa mia semplice domanda. Allo stesso modo dico ai PADRI ED ALLE MADRI guardate e parlate ai vostri figli quando rientrano a caso dopo che sono stati a contatto con le persone che ho nominato.
Lunedì 3 Settembre 2018, 17:59
Più che scrivere un commento, direi che tutta la CHIESA a cominciare dai vari PAPI succedutavi in questi anni sapevano della pedofilia e degli abusi sessuali che PRETI E SUORE facevano nei confronti di ragazzi e ragazze a loro affidati. PERTANTO EGR. SIG. FRANCESCO LA CHIESA DEVE PAGARE PER TUTTO IL MALE CHE HA FATTO AD INTERE GENERAZIONI. Invito tutti quelli che hanno subito abusi sporgano denuncia contro LA SANTA SEDE PER FARSI PAGARE I DANNI MORALI ED ESISTENZIALI SUBITI. Soldi ne hanno a volontà, basta vedere le proprietà immobiliari possedute in vari modo dalla CHIESA CATTOLICA DI ROMA. Io presenterò una denuncia nei dettagli di quanto subito. Andate a leggere quello che ho già scritto.
Domenica 26 Agosto 2018, 21:24
Certo non pensavo che questo papa fosse ipocrita, io gli ho scritto molto tempo fa, senza ricevere risposta. Io sono stato "ospite" di due comunità gestite da preti e suoRE CASA, una a MESTRE, CHE SI CHIAMA OSPIZIO DEI BATTUTI. poi sono stato al collegio MANIN IN STRADA NOVA A VENEZIA, ANCHE LI E' ACCADUTO LA STESSA COSA. ORA SEDE DELLA REGIONE VENETA. Allora capo dello STATO DEL VATICANO, COME MI VUOLE RIPAGARE PER QUELLO CHE HANNO FATTO I SUOI DIPENDENTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Attendo una risposta, ma che lei non avrà il coraggio di darmi.
Giovedì 16 Agosto 2018, 16:19
Bravo PROFESSORE, io non ho parole per ringraziarti per quello che hai fatto, anche se non ti conosco, vorrei che tutti quelli che hai amorevolmente assistito ti dicano GRAZIE.
Martedì 14 Agosto 2018, 13:55
Come ho scritto più volte su queste pagine, le cooperative di qualsiasi colore esse siano vanno abolite, in quanto sono fonte di introiti per i partiti. Mentre trattano i dipendenti con dei salari da fame e spesso non pagano neppure, in quanto falliscono. Non ci sono cooperative che non siano legate in qualche maniera ad un partito. Allora aboliamole e al loro posto creiamo delle società a responsabilità limitata, S.R.L. in modo che si possano controllare in tutti i sensi. Italiani, questo è un modo per non farci prendere per il sedere.
Venerdì 10 Agosto 2018, 14:10
Bene, finalmente i grandi cervelloni della politica si sono resi conto che molte persone danno in affitto per una o più notti delle camere a turisti contattati via internet. Queste persone non sono controllate da nessuno e pertanto possono fare quello che vogliono. Mi pongo una domanda molto stupida, dal momento che chi preposto non sa quante persone sono alloggiate negli hotel italiani, ma io dico VENETI, come può controllare le varie abitazioni private che ogni giorno vengono date in affitto !!!! Quanti soldi di tassa di soggiorno vengono evasi, quante tasse sul reddito non vengono denunciate !!! Autorità preposte, se non sapete dove andare a controllare, vi porto io. Chiamatemi.
Giovedì 9 Agosto 2018, 17:29
Rimango senza parole per quello che è accaduto a questa mamma, in quanto ritengo la la struttura sanitaria italiana, sia una delle migliori d'europa. Allora mi viene subito in mente un pensiero triste, chi ha sbagliato !!! Certo non lo ha fatto di proposito, ma ora c'è un grande problema, due bambine senza madre ed un padre senza moglie. Al di la di quello che dirà il tribunale, e, non si sa quando, abbiamo un padre solo che deve accudire due bimbe in quanto qualcuno ha sbagliato. Ciao PAPA' I MIE AUGURI PER IL FUTURO E LE MIE PIU' SENTITE CONDOGLIANZE.
Venerdì 3 Agosto 2018, 12:16
Cittadini Italiani, questa è la conseguenza di tutti gli immigranti irregolari, che negli anni la politica italiana ha permesso di entrare nel nostro PAESE. Non si sono fatti i dovuti controlli, se erano veramente persone che scappavano dalle guerre, oppure sono dei delinquenti che hanno trovato in Italia la manna. come spacciatori, violentatori di donne e ragazze, ladri, assassini ecc. ecc. Fa bene il governo a fermare questa emorragia altrimenti fra un po saremo noi a chiedere a loro se possiamo vivere nel nostro Paese. Un'altra cosa che deve essere abolita, sono le cooperative che speculano sulla pelle di questi pseudo rifugiati politici. Cordiali saluti,
Martedì 31 Luglio 2018, 20:59
bravo, sei un vero autista, che pensa prima agli altri che a se stesso. Un caldo abbraccio a te ed a tutta la tua famiglia. Che il destino ti riservi una buona vita.
Martedì 24 Luglio 2018, 15:56
Scusate la mia ignoranza, vorrei sapere se l'Ex primo ministro Mario Monti appartiene a questa casta, in quanto se fosse vero, questi signori, sfruttano le persone che lavorano nei loro HOTEL a 4 e 5 stelle, pagandoli una miseria e cambiando il contratto ogni tanto sempre in peggio. Poi Mi sembra che qualcuno mi ha detto che hanno molti ospiti CINESI O ASIATICI, che arrivano alla sera tardi e se ne vanno alla mattina presto, dalle parti di Mogliano Veneto . Una persona ha scritto che lo stato ha dato a questa dinastia in regalo l'HOTEL A 5 STELLE VILLA CONDULMER. Mi pongo una domanda, ma la POLIZIA PREPOSTA E' MAI ANDATA A VERIFICARE LE PRESENZE !!!!!!
Sabato 21 Luglio 2018, 20:51
Mi si riempie il cuore di tristezza, io purtroppo ho iniziato a lavorare a 6 anni, prima di andare a scuola, mi svegliavano per andare giù nel panificio per passare la pasta nella formatrice, due rulli d'acciaio, purtroppo le mie dita ci sono passate tre volte invece della pasta, ed oggi a 71 anni ho ancora i ricordi di quel tempo passato. Io mi rivolgo alle autorità, perchè vigilino meglio, in quanto ci sono molti bambini sfruttati per due o tre euro al giorno, e poi quando succede qualcosa di grave, nessuno è responsabile. Vorrei dare un consiglio a chi può controllare questo lavoro minorile, andate alla mattina presto. Che il destino vi aiuti a essere salvati.
Sabato 21 Luglio 2018, 16:11
Ecco cosa siamo diventati oggi, come dei robot, senza un po di compassione neppure per i nostri vicini, che magari vivono da soli e magari hanno dei figli e nipoti che non li vanno mai a trovare. Allara la persona si sente abbandonata e si lascia morire, come succede nelle così dette CASE DI RIPOSO, anticamera della morte in quanto spesso i parenti si dimenticano di questa persona che per tanti anni ha fatto molto per loro. Credo che se una persona è capace di intendere e volere, e chiede l'eutanasia, sia la cosa più giusta che la comunità le possa dare.
Sabato 21 Luglio 2018, 14:24
Ciao a tutti, purtroppo io ho contratto il dengue due anni fa, in un paese tropicale, e pertanto vi posso dare dei consigli su come si comporta questa malattia. Da due anni io ho sempre dei dolori in tutto il corpo, spesso sembra un infarto, poi passa ad altri organi come fegato, reni, intestino e sopratutto una forte stanchezza che prende tutti i muscoli. Solo da poco mi sono reso conto che questo parassita fa pensare d'avere malattie che in realtà non ci sono, ma i sintomi sono reali. Sembra che non ci siano medicinali che lo possano sconfiggere, mi sono rivolto all'ospedale di Mestre malattie tropicali, senza alcuna risposta. Allora ho chiamato il paese dove ho preso questo male, la risposta è che me lo devo tenere e non ci sono ANCHE PER LORO CURE. Mi hanno detto che questo Dengue prende tutti gli organi e non si sa quanto possa durare. L'unica cosa per alleviare i dolori è prendere degli antidolorifici, ed aspettare, sperando che se ne vada. Questo è quello cheio so. Cordiali saluti a tutti.
Giovedì 19 Luglio 2018, 13:47
Ciao, chiunque tu sia, sei un ladro che le nostre forze dell'ordine, non riescono a controllare e pertanto voi avete campo libero. Quello che io vi chiedo in questo caso di restituire a questa persona che sta attraversando gli ultimi giorni della sua vita quello che gli avete tolto. Sono sicuro che il destino vi ricompenserà per questo vostro gesto generoso. Grazie anche a none di tutti i VENEZIANI.
Sabato 30 Giugno 2018, 13:55
Allora ricominciamo, Tutte le grandi navi usano un combustibile che si chiama IFo 180 oppure peggio 380, questo significa che per muoversi, bruciano praticalmente caltrame. Come ho scritto ma non pubblicato, quando una nave preme, anche di pochissimo l'acceleratore è come se 100 camion contemporaneamente accelerassero a tutta forza. Questo purtroppo, io lo ho fatto presente molti anni fa,ma nessuno mi dava ascolto compreso le autorità compenteti. Lascio al POPOLO DEL VENETO cosa vuole dire questo per la la salute delle prossime generazioni. Forse sarà peggei dell'ETERNIT. sALUTI.
Venerdì 29 Giugno 2018, 16:45
Già scritto, ma non lo vedo.
Venerdì 29 Giugno 2018, 13:53
Ecco caro popolo Italiano, come certe persone diventano ultra ricche, come ho scritto varie volte, la maggior parte degli Hotel in ITALIA, incassa la tassa di soggiorno senza versarla a chi di competenza. Ma facendo questo, significa che non segnala alla POLIZIA competente la presenza di queste persone, tra le quali ci potrebbero essere dei terroristi. I quali non essendo stati segnalati possono fare quello che vogliono. PER ESEMPIO METTERE UNA BELLA BOMBA IN PIAZZA SAN MARCO. Certo e spero che questo non succeda. Ma tornando ai responsabili degli HOTEL, OLTRE CHE A PRENDERSI LA TASSA DI SOGGIORNO, NON DICHIARANO I REDDITI REALI, PERCHE' QUESTE PERSONE NON HANNO MAI ALLOGGIATO PRESSO I LORO HOTEL. A questo punto non si pagano le tasse per i redditi reali. Cordiali saluti POPOLO ITALIANO.
Giovedì 21 Giugno 2018, 16:45
Con quei soldi non ci vanno neppure al ristorante una volta alla settimana. HA HA HA HA se volete vi do un po di nomi che prendono soldi in nero, in quanto io ho fatto delle cause.
Venerdì 8 Giugno 2018, 16:52
Speriamo che la Guardia di Finanza vada a controllare anche gli Hotel della Regione Veneto, in particolare quelli che hanno molte stanze, perchè in questo modo possono ospitare per una sola notte molte persone, senza dichiarare che erano loro ospiti. Evadendo la tassa di soggiorno che se la fanno pagare e tutte le altre imposte previste, ma non dichiarando gli ospiti, non pagano nulla. Ministro Delle Finanze, Agenzia Delle Entrate andate a controllare, così scoprirete migliaia di lavoratori in nero. Pertanto anche le casse dello Stato ne avranno un utile. Certo, vedrò se vi muovete, in quanto sono in una posizione di poter verificare. Cordiali saluti.
Domenica 3 Giugno 2018, 12:00
Pongo una domanda a RAITRE REPORT, Vi invito a fare un'indagine sugli Hotel delle provincie di Treviso, Venezia, Padova ed altre realtà dove ci sono grandi Hotel. L'indagine deve riguardare la tassa di soggiorno che ogni ospite dell'Hotel ha deve versare al comune. Vi accorgerete che la maggior parte degli Hotel incassano la tassa di soggiorno ma non la versano per il semplice motivo che queste persone e sono migliaia, non vengono registrate e pertanto non presenti negli Hotel. Ma oltre che non versare la tassa di soggiorno non pagano le tasse dovute perchè non hanno ospiti. Il trucco sta nel fatto che queste persone arrivano alla sera tardino e partano alla mattina presto con i loro pulman. Di solito si tratta di persone Cinesi o Asiatiche per la maggior parte ma anche di cittadini Europei. Fate questa indagine, e vedrete quante altre cose scoprirete. Cordiali Saluti.
Lunedì 14 Maggio 2018, 13:08
Certo che dopo aver segnalato a varie autorità competenti, che molti Hotel nel Veneziano E Trevisano non denunciano gli ospiti presenti, in particolare i CINESI ed quelli che sono organizzati con le agenzie, ad oggi non mi risulta che ci siano stati controlli in questa direzione. Questo comporta che, gli Hotel si trattengono la tassa di soggiorno, non hanno clienti e pertanto reddito da denunciare, spesso lavoratori in nero ovviamente mentre il pensionato da 500 euro mensile paga tutto. Autorità competenti, non pensate che sia ora che queste strutture devono pagare il dovuto e sfruttare meno i lavoratori !!!!! Attendo o verifico risposte.
Sabato 14 Aprile 2018, 18:08
Mi viene da ridere, affittacamere invece chi affitta interi o quasi Hotel ai CINESI, SENZA DENUNCIARNE LA PRESENZA, COSA SONO ??? Ovviamente non pagano la tassa di soggiorno, non pagano le tasse previste dalla legge, dichiarano meno imponibile nel 740 pagano i dipendenti in nero, ed alla fine forse lo stato DA' dei contributi a questi poveri imprenditori. Che forse in passato sono stati anche PRIMI MINISTRI DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Indagate gente indagate.
Lunedì 30 Ottobre 2017, 20:08
Certo non erano delle persone oneste, ma vorrei chiedere al Direttore o alla cooperativa che li ha assunti, quanto venivano pagati all'ora !!! e venivano pagate tutte le ore che facevano ??? oppure avevano un contratto di 4 (quattro ore) ma in realtà ne facevano 7 o 8 pagate sempre per 4 ore come succede qui nella provincia di Venezia, Treviso, Verona ed in generale nel veneto. Dove gli Hotel a 4 o 5 stelle non pagano la tassa di soggiorno e non denunciano alla Polizia gli ospiti che alloggiano nei loro hotel in quanto lo fanno solo per una notte, e arrivano alla sera tardi e partono alla mattina presto !!!!!!!! Ecco che anche questo è un furto doppio, non pagano la tassa di soggiorno e evadono il fisco non denunciando gli ospiti in questo modo diminuendo il fatturato. Come mai nessuno va a controllare questi HOTEL !!!!!!!!!!!! MA ......................
Mercoledì 6 Settembre 2017, 18:09
Domanda molto incoerente, PROFUGHI O CLANDESTINI che ci costano milioni di EURO tutti i giorni ? Mentre i poveri ITALIANI devono chiedere la carità alle istituzioni per poter mettere assieme il pranzo con la cena !!!!!!!!!!!!
Sabato 2 Settembre 2017, 16:35
Potrebbe essere una cosa abbastanza giusta, in quanto in tutte le nazioni del mondo in un modo o in un altro si paga una tassa per soggiornare, ma purtroppo, come ho segnalato più volte qui ci sono i furbi, che non solo non versano la tassa ma la incassano e non fanno risultare le persone che vengono ospitate per non pagare le tasse. Questo si verifica in tutta Italia ed in particolare nel Veneto, ma nessuno controlla, come mai !!!!!!!!!!!!!!!
Lunedì 28 Agosto 2017, 14:07
Se le persone fossero sfruttate solo li, sarebbe un'eccezione, ma purtroppo lo sono anche negli Hotel, Ristoranti, Settore delle pulizie ecc. ecc. Poi alla fine non vengono pagati per le ore effettive di lavoro effettuate, grazie alle varie cooperative Bianche, rosse, Verdi, Nere e chi più ne ha più ne metta.In quanto questi signori sfruttano il lavoro prendendo delle provvigioni per ogni lavoratore. I contratti non sono tutti uguali, dipende da quale organizzazione sindacale gli ha firmati. Poi per quanto riguarda le misure di sicurezza per i lavoratori, L'ispettorato del lavoro se ne frega anzi forse è consenziente. Poi altro problema per gli Hotel già denunciato all'autorità competente, molti turisti, in particolare CINESI, non vengono segnalati alla POLIZIA, in modo tale che l'Hotel non paga la tassa di soggiorno e non paga le tasse che dovrebbe in quanto ha meno clienti. Morale della favola, tutti sanno di questa vigliaccheria perpetrata nei confronti dei lavoratori stagionali, ma nessuno interviene, mi domando come certi MINISTRI dicano delle fesserie che non stanno ne in cielo ne in terra. POLIZIA mandate a controllare gli Hotel nella provincia di Venezia, Treviso, e nel Veneto in generale alla sera o al mattino presto e vi renderete conto di quante persone non vengono segnalate all'AUTORITA'.