UBoot

Commenti pubblicati:
Sabato 18 Febbraio 2017, 23:12
@ GGetto : per me e' chiaro: lo hanno fatto a fin di bene. Hanno liberato quei loschi figuri dalla schiavitu' del denaro, "prendendo su di se' le loro catene".
Sabato 18 Febbraio 2017, 22:58
Incolpare lei per causa di lui e' semplicemente assurdo. Ha 17 anni? A 16 anni a Sparta entravano nell'esercito... e negli USA, come si puo' leggere tra le righe dell'articolo, possono prendere la patente e guidare una macchina!
Venerdì 17 Febbraio 2017, 18:39
Che pollastri, in questo caso per loro non mi dispiace.
Venerdì 17 Febbraio 2017, 18:36
Amelia, corpo
Giovedì 16 Febbraio 2017, 22:48
Chi entra in casa d'altri non puo' pretendere gli stessi diritti di chi ci abita da sempre.
Giovedì 16 Febbraio 2017, 22:37
Una volta i politici di sinistra si accreditavano come gli Onesti, i Puri, gli Incorrotti, ecc. ecc., ma poi come prevedibile si e' visto come stavano le cose. L'appartenenza politica non e' un fattore di rischio. Il fattore di rischio, caso mai, e', per cosi' dire, "culturale". Faccio un esempio: alle scorse elezioni i Grillini hanno conquistato sia il comune di Roma che quello di Torino. Ma della giunta torinese non si sente parlare mai, mentre di quella romana si sente parlare tutti i giorni, e non certo in senso positivo...
Giovedì 16 Febbraio 2017, 22:29
@ Roberto-km : non sono del tutto convinto dell'autenticita' di questa storia, proprio per il linguaggio del protagonista, ma e' come dici tu: i cattolici in genere confondono il perdono con l'impunita'.
Giovedì 16 Febbraio 2017, 22:20
Il servizio pubblico televisivo (pagato da noi) potrebbe fare qualcosa di utile, per evitare fatti di questo genere: basterebbe un breve sceneggiato ogni giorno, di una mezz'ora circa, tra una telenovela e l'altra, con attori che mostrano come funzionano le truffe, e poi un agente di polizia che spiega come difendersi.
Giovedì 16 Febbraio 2017, 19:13
Mi dispiace sinceramente per questo ragazzo, ma cio' di cui parla e' un altro dei gravi problemi che l'immigrazione di massa comporta. Del resto, spesso gli immigrati di seconda e terza generazione si comportano peggio dei loro padri e nonni, perche' come loro hanno una cultura che e' incompatibile con quella del paese in cui si trovano, ma a differenza di loro non si sentono affatto ospiti, ma padroni, e agiscono di conseguenza. Gli attentatori di Londra e Madrid, e molti altri degli anni successivi, erano immigrati di seconda e terza generazione, e anche oltre, per non parlare di moltissimi "piccoli" delinquenti che non arrivano a trovare spazio nella cronaca. Sottolineo che ho parlato di immigrazione "di massa", forse mi sbaglio ma credo che se fossero molti di meno per loro sarebbe anche piu' facile integrarsi.
Mercoledì 15 Febbraio 2017, 19:48
Arricchimenti culturali nei tempi della Boldrini
Mercoledì 15 Febbraio 2017, 19:43
Il fatto non e' recente, dato che qui si parla del processo. Ma sembra che qualche commentatore non veda l'ora che succeda un fatto del genere (ovvero: a ruoli invertiti). Ricordate: in italia gli stranieri sono circa l'8,3% ovvero 1 su 12. Ma nelle carceri sono piu' di un terzo. Dunque il loro tasso di delinquenza e' il quadruplo dei locali. Questa e' la cruda verita'.
Mercoledì 15 Febbraio 2017, 19:33
Gli stranieri hanno un tasso di delinquenza che e' oltre il quadruplo di quello degli italiani (sono 1 su 12 tra la popolazione ma piu' di 1 su 3 tra i carcerati), come pensa di conciliare le loro pretese con la nostra sicurezza? Piu' se ne accolgono e piu' ne partono, come e' ovvio che sia, ma l'Africa ha piu' di 1 miliardo e 100 milioni di abitanti, se anche solo il 10% volesse sbarcare in questo disgraziato paese, dove pensano di metterli? Di sicuro non dentro le mura vaticane.
Martedì 14 Febbraio 2017, 23:12
Si puo' non essere d'accordo con le sue idee, ma la sua abilita' come politico e' indiscutibile.
Martedì 14 Febbraio 2017, 23:06
Ma la Chiesa, non ha niente da dire su questi comportamenti? Dovrebbero essere anche di sua competenza, molto piu' di altre cose.
Martedì 14 Febbraio 2017, 22:59
Da notare che si e' dovuto dimettere non per aver tradito la patria, ma per aver mentito (come a suo tempo anche Nixon, e altri ancora). In italia con questo criterio sarebbe difficile anche preparare le liste elettorali.
Martedì 14 Febbraio 2017, 22:51
E se i Catalani il Referendum lo fanno lo stesso, cosa succede, mandano i carri armati nelle piazze?
Lunedì 13 Febbraio 2017, 23:40
A Roma troppi peruviani e troppi argentini.
Lunedì 13 Febbraio 2017, 23:18
Ho l'impressione che molti commentatori non abbiano letto l'articolo. Due arrestati sono crotonesi, la terza e' la moglie (serba) di uno dei due.
Domenica 12 Febbraio 2017, 15:39
@ garden47 : un ignoratone (senza la n) forse, un ignoraNtone no di sicuro.
Domenica 12 Febbraio 2017, 00:21
Bambino, psst psst: falsifica la firma, basta fare una X
Domenica 12 Febbraio 2017, 00:13
@ Elise : le leggi non le fanno i sindaci, le fanno in parlamento, dove da anni la maggioranza e' di sinistra.
Domenica 12 Febbraio 2017, 00:07
Beh, ma in fondo, in quello che ha detto, di sbagliato c'e' solo l'ultima vocale.
Sabato 11 Febbraio 2017, 23:49
Ricordo che anni fa capitava che tra le canzoni ce ne fosse una di molto piu' bella delle altre, ma che poi non vinceva. In compenso pero' era quella che vendeva largamente piu' dischi... Negli ultimi anni non so se sia ancora cosi', francamente sono poco informato. Diciamo pure che non lo guardo...
Sabato 11 Febbraio 2017, 23:35
La presunzione di innocenza dovrebbe valere anche per lo stato, che lui accusa di averlo detenuto ingiustamente. Ovvero: dovrebbe dimostrare di essere innocente, non basta il fatto che sia stato assolto, perche' questo significa solo che non e' stata raggiunta la prova della sua colpevolezza.
Sabato 11 Febbraio 2017, 23:32
Sinonimo di problemi e confusione...
Sabato 11 Febbraio 2017, 23:26
Un Papa comunista non credera' mica alle apparizioni della Madonna, vero?
Venerdì 10 Febbraio 2017, 23:30
Ricordare un certo servizio delle jene, da Roma, qualche anno fa...
Venerdì 10 Febbraio 2017, 23:26
Sempre loro, sempre gli stessi
Venerdì 10 Febbraio 2017, 23:10
In italia il crimine paga, CVD.
Giovedì 9 Febbraio 2017, 23:30
@ Elise : i poliziotti francesi sono tutta un'altra pasta, vero? Su con il manganello, oops!, volevo dire: con il morale.