UBoot

Commenti pubblicati:
Lunedì 23 Gennaio 2017, 19:41
... provo a rispondere alla mia stessa domanda. Nell'articolo si dice che nell'aprile 2015, quindi nell'anno scolastico 2014/2015, frequentava la terza media, mentre nell'ottobre 2016, quindi anno scolastico 2016/2017, la prima liceo. In mezzo c'e' l'anno scolastico 2015/2016, nonostante che terza media e prima liceo dovrebbero essere consecutivi. Ipotizzo che probabilmente avesse difficolta' scolastiche, o comunque psicologiche, e che pertanto fosse un soggetto facilmente ricattabile.
Lunedì 23 Gennaio 2017, 18:45
Ma perche' non ha parlato prima?
Lunedì 23 Gennaio 2017, 18:22
In realta' non e' necessaria un'azione di tipo militare: di questo passo, prima o poi saranno cosi' tanti che comanderanno loro.
Domenica 22 Gennaio 2017, 16:34
E' il loro benvenuto. Prevedibile. Meno prevedibile, secondo quello che c'e' scritto nell'articolo, l'efficienza delle forze di sicurezza libiche. Pero' ho idea che ci riproveranno.
Sabato 21 Gennaio 2017, 19:43
Belle, soprattutto alcune. Questa e' la giusta risposta!
Sabato 21 Gennaio 2017, 19:38
Io queste cose le dico spesso. Anche se non arrivano direttamente alle persone (loro malgrado) interessate, e' possibile che diffondendone la consapevolezza prima o poi arrivino alle orecchie giuste. E se poi servisse ad aprire gli occhi anche ad una soltanto, non sara' stato invano.
Sabato 21 Gennaio 2017, 17:17
Ancora dalla parte di chi ha torto. Qualcuno dovrebbe raccontargli la storia di Angelo Izzo, uno dei tre "massacratori del Circeo".
Sabato 21 Gennaio 2017, 17:10
Dunque, quello che e' in accordo con le tue idee (l'ideologia c'entra eccome) lo chiami informazione, quello che va contro lo chiami denigrazione, anche se consiste nel far presente un rischio. E quindi ritieni che vada tenuto nascosto. In questo modo, pero', ti schieri di fatto a favore dei potenziali aguzzini, perche' vuoi lasciare loro il vantaggio, per quanto limitato, di mantenere le potenziali vittime all'oscuro del pericolo.
Venerdì 20 Gennaio 2017, 22:30
Se non fosse per una ripicca, se li sarebbero goduti per tutta la vita... Morale della storia: in italia il crimine paga. Beh, non che non lo sapessimo gia'...
Venerdì 20 Gennaio 2017, 22:15
Che curiosa coincidenza... Panama si trova nella zona dei Caraibi, proprio quella dove pirati famosi nascondevano il tesoro...
Venerdì 20 Gennaio 2017, 18:18
Mi chiedo perche' questi due si siano fatti preti. So gia' cosa risponderebbe qualche commentatore, io pero' me lo chiedo seriamente.
Venerdì 20 Gennaio 2017, 18:08
E' una vendetta perche' i Russi, dopo avere riconquistato la citta', ci avevano fatto un concerto e lo avevano trasmesso alla tv.
Venerdì 20 Gennaio 2017, 18:05
Testa dura dillo a qualcun altro... Certe cose qualcuno le deve dire, proprio perche' le potenziali vittime ne siano informate. Invece se fosse per quelli come te, non le direbbe nessuno, perche' si preferisce tenerle nascoste. Sono "piccole verita'", diceva Stalin.
Giovedì 19 Gennaio 2017, 22:07
Io di solito cerco di evitare gli attacchi personali, ma tu mi ci stai tirando per i capelli.
Giovedì 19 Gennaio 2017, 22:04
Noto che anche tu hai tempo da perdere. I femminicidi commessi da stranieri sono meno di quelli commessi da italiani, ma e' "normale" che sia cosi', perche' anche le coppie con stranieri sono molte, molte di meno di quelle composte da soli italiani. E che gli stranieri, in generale, siano piu' pericolosi degli italiani, e' un fatto innegabile, anche perche', come saprai bene, molti di loro vengono da paesi e culture dove la considerazione della donna e' molto piu' bassa che in italia. Leggi per esempio l'articolo di lunedi' scorso intitolato "Molestie a una ragazza del pubblico, il cantante interrompe il concerto per salvarla". O quello intitolato "India, posti riservati alle donne in aereo per proteggerle dalle molestie sessuali". E sono solo i piu' recenti. Altro che malafede. E ora ti lascio a "trastullarti", come tu dicevi di me.
Giovedì 19 Gennaio 2017, 16:54
Allora te la spiego io: una donna italiana che si mette con uno straniero corre un rischio maggiore che mettendosi con un italiano. Non lo dico io, lo dicono i numeri, che tu e molti altri non vorrebbero che si sappiano. Come uno che viaggia in macchina su una strada innevata senza che sia stato sparso il sale o siano passati gli spazzaneve. Magari non puo' farne a meno, ma se sa in anticipo il rischio che corre, magari ci sta un po' piu' attenta e se ne libera prima che sia troppo tardi. Troppo difficile?
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 19:32
Era una similitudine sulla gestione del rischio. Detto cosi' sembrano concetti profondi, ma in realta' non e' difficile, fai uno sforzo...
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 16:57
Insomma, in italia il crimine paga.
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 16:06
Ci sono guerre in peru'?
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 15:59
Furbo Obama, ha aspettato gli ultimi giorni, come Lula in brasile che diede la grazia a Cesare Battisti. Si e' guardato bene dal farlo prima delle elezioni... In altri tempi (anche meno di un secolo fa) Manning sarebbe stato fucilato.
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 15:49
Se io devo recarmi al lavoro dopo una forte nevicata, come succede a parecchi in questi giorni nel centro italia, potendo scegliere tra una strada trafficata e dove hanno sparso il sale, e una dove invece no, sceglierei la prima. Anche se non e' certo che arriverei senza fare incidenti, e nemmeno che li farei passando per l'altra. Naturalmente posso parlare per me stesso, tu che sei intelligente e fai ragionamenti logici, forse preferiresti l'altra.
Martedì 17 Gennaio 2017, 19:02
Questa storia per gli utenti del sito e' come le telenovelas per le signore di una certa eta'. Naturalmente, cambia il tipo di pubblico e cambiano anche i gusti... E adesso, si preannunciano puntate ancora piu' succose!
Martedì 17 Gennaio 2017, 18:54
Beh, in fondo ai Templari ando' peggio.
Martedì 17 Gennaio 2017, 18:48
Questi signori non diventano delle bestie dall'oggi al domani. Se una si tiene informata e sa gia' in partenza cosa potrebbe aspettarsi, ai primi segnali premonitori puo' regolarsi di conseguenza, prima che sia troppo tardi.
Lunedì 16 Gennaio 2017, 21:55
Sappiamo tutti che non sarebbe sufficiente ad evitarli del tutto, ma perche' ce ne sia qualcuno in meno forse servirebbe eccome.
Lunedì 16 Gennaio 2017, 16:06
Dopo quasi mezzo milione di arrivi in soli tre anni, forse cominciano ad aprire gli occhi anche loro.
Lunedì 16 Gennaio 2017, 15:50
Dopo la caduta del muro di Berlino, lo scioglimento del Patto di Varsavia, lo scioglimento anche dell'Unione Sovietica e il cambio di regime in Russia, la NATO si sarebbe dovuta sciogliere, per il semplice motivo che aveva esaurito il suo compito. Averla tenuta in vita ha comportato una inutile minaccia militare nei confronti dei russi, cosa che di sicuro non facilita la soluzione di diversi problemi del mondo di oggi.
Lunedì 16 Gennaio 2017, 15:35
@ Elise : sembra di essere in itaglia, vero?
Lunedì 16 Gennaio 2017, 15:32
Per questa ragazza io non posso fare niente e credo nemmeno tu. Io piuttosto mi preoccupo che fatti come questo possano ripetersi.
Lunedì 16 Gennaio 2017, 15:24
Ci sono isole piu' adatte, per esempio ce n'e' una nella baia di S. Francisco, un'altra davanti a Kourou nella Guayana francese