erikpd
1 Gennaio 1915

Commenti pubblicati:
Giovedì 17 Agosto 2017, 12:28
in questi casi andrebbe reintrodotta la legge del taglione
Giovedì 17 Agosto 2017, 11:37
Guardi che in Italia la clinica dentistica pubblica esiste gia, pagando il tiket fanno interventi ed estrazioni. A mia moglie hanno fatto un innesto di gengiva dove si era ritirata anni fa pagando solamente il tiket e non ha piu avuto problemi. Nell'Est Europa costa tutto di meno, ogniuno e' libero di scegliere dove andare. Pagare in nero e' una scelta sua, nessuno puo obbligarla. Anche il barbiere tenta sempre di non darmi la ricevuta e viaggia col SUV, fa parte di una lobby?
Giovedì 17 Agosto 2017, 10:26
calmierare il costo di una prestazione privata? Allora calmieriamo tutto e diventiamo comunisti. I dentisti sono liberi professionisti e possono fare il prezzo che vogliono, sta a noi scegliere dove andare. Poi il commento sul SUV mi sembra fuori luogo e sintomo di invidia. Un elogio una volta tanto invece a Zaia primo in Italia.
Giovedì 17 Agosto 2017, 08:40
bene finalmente una cosa giusta
Mercoledì 16 Agosto 2017, 13:02
ma che vuol dire?
Mercoledì 16 Agosto 2017, 12:44
questa info dove l'ha trovata?
Sabato 12 Agosto 2017, 16:21
Padani? Lignano Milano Udine? Scarsina in geografia...
Sabato 12 Agosto 2017, 15:57
anche sottomarina o duna verde non sarebbero male, magari in un bel campeggio
Sabato 12 Agosto 2017, 15:47
e sono ancora pochi
Sabato 12 Agosto 2017, 14:03
sara' ma che entrambi i genitori non si accorgano che i figli mancano mi sembra strano. E se c e' ressa e' un motivo in piu per tenerli d'occhio.
Venerdì 11 Agosto 2017, 15:24
cosa ci facevano e' ben spiegato sull'articolo: un giro in bici. Perche' in agosto alle 10 di sera non si puo fare un giro in bici?
Mercoledì 9 Agosto 2017, 16:54
vivo in prov di Padova e non conosco bene Mestre, ma non penso che a Mestre vendano le sigarette di contrabbando in strada, viaggino in 3 sugli scooter senza casco o si rischi di venire investiti camminando in strada perche' il marciapiede e' invaso dalle macchine parcheggiate. Poi i cattivi comportamenti probabilmente si trovano ovunque
Mercoledì 9 Agosto 2017, 14:44
parlo per esperienza personale fatta a Napoli l'estate scorsa. Ci sono stato 4 giorni quindi pochini per avere una visione ampia e completa. L'ho trovata una bella citta' da visitare, con dei bellissimi scorci e gente cordiale. Non mi sono pero' avventurato nei quartieri a rischio, questo su consiglio di un Napoletano; potrebbero essere pericolosi. Certo che ho trovato una citta' alquanto sporca, ad esempio i bagni pubblici erano indecenti, c è traffico e le macchine e gli scooter ti sfrecciano di fianco rischiando di toccarti. Sugli scooter si viaggia tranquillamente in 3 e senza casco anche davanti ai vigili che fanno finta di non vedere. Diciamo che chi e' abituato alle regole delle citta' del nord resta un po basito dal permessivismo di Napoli. Addirittura banchetti con sigarette di contrabbando davanti al tribunale... Ha dimenticavo, sono andato a mangiare la famosa pizza Napoletana nelle piu famose pizzerie,tipo da Michele, a parte che non le ho trovate per nulla eccezionali, ma questi sono gusti personali; anche qui la pulizia lascia a desiderare. Forse i controlli che ci sono da noi li non ci sono....
Lunedì 7 Agosto 2017, 19:23
le regole ci sono e prendere la patente nautica non e' uno scherzo. E' chi le deve fare rispettare che a volte manca.
Venerdì 4 Agosto 2017, 18:06
mi sembra fosse Antonio Di Pietro
Venerdì 4 Agosto 2017, 14:51
come diceva uno famoso: ma che c'azzecca. La siccita' e le alluvioni sono caratteristiche stagionali, nella stessa zona possono convivere in periodi ovviamente diversi.
Venerdì 4 Agosto 2017, 12:51
infatti coppertone parlava di baracche non di impianti di risalita
Venerdì 4 Agosto 2017, 11:30
durante la prima guerra mondiale gli Austriaci hanno costruito molte gallerie sotto il ghiaccio all'interno delle quali c'erano infermerie, ripostigli, giacigli, cucine. Riaffiorano ora con lo sciogliersi del ghiacciaio ma non vuol dire che fossero costruite sopra il ghiacciaio
Mercoledì 2 Agosto 2017, 18:59
P.S. se quando ero ragazzino avessi detto che ufficialmente avevo una moto da regolarita' invece che da cross si sarebbero messi tutti a ridere
Mercoledì 2 Agosto 2017, 18:53
allora era una moto da regolarita' omologata col suo fanale regolare se vuol essere cosi'preciso
Mercoledì 2 Agosto 2017, 17:05
a me sembra che i cani non possano entrare nel carrello senza l'apposito trasportino quindi non sporcano il carrello come qualcuno erroneamente asserisce nei commenti. Tutti gli alimenti sono confezionati e chiusi in scatole e non si sporcano di pelo anche perche' dalla fabbrica al supermercato chissa' quanto si sporcherebbero. Dove camminano i cani camminiamo anche noi e le nostre scarpe sono molte piu sporche di quelle dei cani. Il cane sta bene a casa sua col suo padrone, se il padrone si sposta il cane vorrebbe seguirlo, se e' un cane mansueto perche' impedirglielo?
Mercoledì 2 Agosto 2017, 15:12
le moto da cross di cui parla lei non hanno neppure la targa, sono moto da pista. Le tradizionali moto da cross che si possono usare in strada hanno il fanale regolamentare omologato.
Mercoledì 2 Agosto 2017, 14:50
cosa centra il responsabile della sicurezza con il topo, deve mettere in sicurezza il topo? Non mi risulta che si occupi di derattizzazione, al limite sara' il dirigente ad occuparsene.
Martedì 1 Agosto 2017, 17:10
che centra il polesine con Venezia, scarsino in geografia he
Domenica 30 Luglio 2017, 08:11
Mi sembra che ad avere perso l'orientamento sia lei, anzi piu' che l'orientamento ha perso la cognizione della realta' attuale. Basta guardare qualsiasi sito tedesco o italiano per notare che Bressanone si chiama anche Brixen (nome di origine Celtica), se poi lei e' rimasto al tempo degli Etruschi la informo che sono passati 2500 anni piu o meno. La informo anche che la presenza di reperti archeologici non dimostra che quella zona fosse Etrusca, anzi, ma solo che avevano rapporti commerciali. Ha dimenticavo; il nome universita' euganea di Padova e' una sua invenzione....la informo che non esiste, esiste solo universita' di Padova
Sabato 29 Luglio 2017, 13:53
Brixen e' il nome tedesco visto che si trova in Baviera. Ma cosa centra Bressanone, con gli Euganei?
Venerdì 28 Luglio 2017, 15:49
riforestizzare? Le foreste nelle nostre zone sono sparite centinaia di anni fa. Bisognerebbe eliminare il cemento nato col boom economico ma cio' e' impossibile. Di che energie pulite parla? Al nucleare abbiamo rinunciato tanti anni fa, l'eolico dalle nostre parti non funziona e le case sono piene di pannelli solari nati con gli incentivi. Se ne conosce di nuovi ci affidiamo a lei.
Venerdì 28 Luglio 2017, 14:26
deve essere rispedito a casa sua per problemi psichiatrici e il conto lo paga il consolato Norvegese