shopUser1385_GZ
Boissano / 1 Maggio 1952

Commenti pubblicati:
Venerdì 7 Dicembre 2018, 19:54
Situazione da cine-panettone, come siamo ridotti ed in che mani ! Non che quelle di prima fossero migliori,se non altro non si facevano prendere. Ado
Giovedì 6 Dicembre 2018, 10:22
Ma che ci importa tanto buona parte dell’energia elettrica l’acquistiamo soprattutto dalla Francia dove oggi viene prodotta con centrali inquinanti, appena oltre le Alpi, è il suo presidente asserisce che per evitare inquinamento dismetterà molte centrali. Dove prenderemo noi l’elettricita posta l’apolitica italiana nel tempo che diceva no nucleare, no eolico, poco fotovoltaico , non carbone e poco idroelettrico ? Forse ci aiuterà la forza del pensiero dei nostri politicanti. Ado
Giovedì 6 Dicembre 2018, 08:25
Parlando di vetture elettriche il governo dica anche dove metterci la spina di ricarica posto che i fori che avevamo disponibili li hanno già occupati tutti . Visto quel che è successo in Francia i nostri governanti pensano che gli italiani sono tutti codardi e co... oppure cercano il pretesto per dover cambiare lavoro . Diciamo lavoro ,come fosse questa , una pratica a loro conosciuta. Ado
Giovedì 6 Dicembre 2018, 08:18
Presto, un medico prescriva un encefalogramma , al genio che pensa di promuovere queste iniziative atte solamente a far cassa. Se continuano su questo percorso presto qualcuno tirerà fuori dal cofano dell’auto uno smanicato giallo,arancione o verdolino e provvederà a sussurrare il proprio dissenso. Ado
Lunedì 3 Dicembre 2018, 20:28
Se il nuovo è simile al nuovo che abbiamo fin ora visto che il ciel ci aiuti. Sarebbe bene che i politici prima di presentarsi presentassero parenti, amici e amici degli amici per dar modo a tutti di capire cosa si rischia votandoli. Ado
Lunedì 3 Dicembre 2018, 20:20
Ci mancava solo un annuncio a reti unificate. Non c'è pudore da nessuna delle parti in gioco. Sarebbe meglio il silenzio. Ado
Sabato 1 Dicembre 2018, 13:11
Anche i belgi amano i loro politici e, analogamente ai francesi, lo stanno dimostrando. Ho convinzione che gli italiani , i quanto amore verso TUTTI i politici di casa nostra ,non sarebbero da meno ma, a differenza dei cugini d’oltrAlpe hanno meno attributi. Ado
Mercoledì 28 Novembre 2018, 20:41
Il vice-premier asserisce che il padre lo aveva assunto ed inquadrato in azienda , anche gli italiani hanno inquadrato il vice-premier. Lo stesso trattamento vale anche pe l’amico al momento straniero in attesa di rientro. Ado
Sabato 24 Novembre 2018, 16:48
Stavo scrivendo un pensiero in merito al fatto che il record di lauree con lode fosse detenuto al centro sud , ma non essendo laureato e non avendo mai frequentato atenei, non reputavo corretto esprimere giudizi , quindi invito i laureati del centro nord ad esprimere un pensiero sul perché di questa distribuzione geografica di “Lodi” . Loro e solo loro “che sono imparati e studiati” hanno titolo per poterlo fare. Ado
Sabato 24 Novembre 2018, 10:22
Stavo scrivendo un pensiero in merito al fatto che il record di lauree con lode fosse detenuto al centro sud , ma non essendo laureato e non avendo mai frequentato atenei, non reputavo corretto esprimere giudizi , quindi invito i laureati del centro nord ad esprimere un pensiero sul perché di questa distribuzione geografica di “Lodi” . Loro e solo loro “che sono imparati e studiati” hanno titolo per poterlo fare. Ado
Venerdì 23 Novembre 2018, 23:06
Perché pubblicizzare le riduzioni di pochi spiccioli e restare in silenzio per gli aumenti? Nessun giornale e nessuna Tv (salvo Sky) ha dato risalto alle proteste francesi per gli aumenti dei carburanti , perché? Il peso dei politici italiani in Europa Rispecchia esattamente il peso degli italiani in Italia, prossimo al nulla. Ado
Venerdì 23 Novembre 2018, 14:29
Eh, anche in Italia il cannolo fatto definire dalla modella “troppo grande per lei” avrebbe fatto alzare lo scudo dei benpensanti perché sessista. Di che ci stupiamo ? Ado
Venerdì 23 Novembre 2018, 14:17
Eravamo e siamo ancora capaci a costruirli, a costruire treni ed autobus c’era la Fiat Ferroviaria ceduta poi ad Alstom, ed inoltre omeca e Casertane per i treni. Gli autobus erano costruiti da BredaMenarini Bus di Bologna, Iveco a Torino e a Valle Ufita (AV); lo stabilimento di Avellino è stato chiuso nonostante la modernita degli impianti per abdicare a produzione verso stabilimenti ben più vecchi in Spagna(Barcellona e Valladolid) e Lione e Annonay) Slovacchia. I carrozzieri italiani hanno ancora un futuro ma non so per quanto.Fiat che in passato ha sempre calmierato la capacità italiana di costruire mezzi di trasporto collettivo per previligiare l’auto oggi con cessione delle quote non avrà un futuro neppure per l’auto . Sulle ragioni della perdita di mercato le ragioni sono molte e non sono dovute alle capacità dei francesi, indiscutibilmente bravi, ma alla volontà economica e politica a non voler conservare quelle che erano eccellenze italiane. Ado
Venerdì 23 Novembre 2018, 09:10
Premetto che sicuramente verrò tacciato di non capire nulla però mi interrogo sul tema pubblica amministrazione ma se i dipendenti pubblici, notoriamente in numero giudicato superiore alle necessità confermato dai presunti “imboscamenti” e assenze ingiustificate dal servizio durante le ore di “lavoro” verrà in futuro trattata come piccoli reati, detto ciò come è possibile immaginare che, a fronte di un futuro pensionamento , per ogni dipendente pubblico si aprano assunzioni per tre giovani disoccupati ? Sarà moltiplicare per 3,14 inefficienza oggi additata come massimo male. Concludo, ma senza tutte le cause penali e civili aperte ed in corso ogni anno, tutti i gradi di giudizio, tutti i rinvii chiesti dagli avvocati delle controparti strategicamente e dai giudici per superlavoro cosa potranno fare gli avvocati? Domande semplici alle quali mi viene da rispondere ,sia nel caso delle persone disoccupate non assorbite dalla PA sia per gli avvocati che senza una giustizia ferruginosa risulterebbero anch’essi “a spasso” , che unica possibilità di occupazione va ricercata nella carriera politica ,promossa on Line da parenti ed amici oppure nell’esportazione del proprio genio ,come oggi spesso accade, in paesi stranieri a raccogliere fragole, mele o fare i camerieri professioni queste onorevoli come ogni altro lavoro ma lasciate in Italia agli stranieri perché non sufficientemente onorevoli. Ado
Venerdì 23 Novembre 2018, 08:40
Quisquilie al confronto di quanto costeranno i ricambi del Mose. Sono le avvisaglie di una Cubanizzazione dove, a causa dell’embarho, gli artigiani hanno imparato e si sono abituati a costruire dalla vite al motore ,prova ne siamo le vetture americane ancora circolanti ed oggetto della curiosità dei turisti. Avverrà la stessa cosa qui in Italia con il tram e le vetture Macroniane? Ma i tram francesi circolanti a casa loro avranno la stessa sorte minacciata per i nostri ? Non credo .Ado
Martedì 20 Novembre 2018, 19:37
Da adulti al prelievo ci penserà l,Agenzia delle Entrate ! Ado
Lunedì 19 Novembre 2018, 14:57
Gli inceneritori saranno vintage, allora ciascuno si tenga i propri rifiuti. Chi è capace faccia la differenziata e smetta di piangere perché circondato dal proprio pattume è suo ! Ado
Domenica 18 Novembre 2018, 17:59
Forse è il caso di chiamarli con il loro nome: Forestali in esubero numerico. Ado
Domenica 18 Novembre 2018, 17:49
Se dovessero contenere materia grigia sarebbero larghi. Ado
Domenica 18 Novembre 2018, 17:46
Se gli italiani fossero francesi dopo tutte queste uscite della compagine di governo e delle compagini precedenti , sarebbero già scesi in strada con il gilet colorato ; i francesi per quanto antipatici ci possano sembrare hanno gli attributi che noi abbiamo perso ormai da molto tempo. Il loro Presidente non è molto diverso dai Renzi, Gentiloni e Dimaio, con la differenza che forse presto potrà essere “promosso” ad altro incarico. Ado
Domenica 18 Novembre 2018, 17:34
Perché stupirsi, come non abituarsi dal guano al risotto con tartufi ? Non molti tartufi per via del taglio auto-imposto . Ado
Sabato 17 Novembre 2018, 18:36
Peccato che il provvedimento sia molto in ritardo rispetto ai veri bisogni degli italiani. Ado
Sabato 17 Novembre 2018, 18:31
Costo carburante e tasse a detta dei manifestanti incontrati nei blocchi stradali effettuati alle uscite autostradali , rotonde e ingressi di centri commerciali, cose vissute da stamane alle 9 a oggi pomeriggio ore 16 da Montpellier a Tarbes. Sembra essere un preludio di 68 senza idee solide ne di sx ne di dx ma “generiche” del tipo “piove governo ladro” senza un obiettivo giusto o sbagliato che possa sembrare. Speriamo in bene. Ado
Martedì 13 Novembre 2018, 09:02
Più che staccare la spina conviene tagliare il filo. Oltre ai costi e benefici per la TAV tenendo conto però di quanto si è speso concretamente fino ad oggi ,giusto o sbagliato da parte dei governi che hanno preceduto gli attuali governanti,consiglierei di fare il calcolo dei costi e benefici per tutti i provvedimenti in progetto ed in animo di fare a causa delle altre promesse elettorali quali reddito di cittadinanza, condoni ecc. che origineranno altri debiti. Ado
Domenica 11 Novembre 2018, 09:29
Aggiungo: 42 anni di lavoro ed una vita a farmi un sedere così . Sarebbe stato meglio sedersi e fare il tifo per quelli dietro ai quali verrà dato un reddito di riconoscenza voto. Ado
Domenica 11 Novembre 2018, 09:28
Aggiungo: 42 anni di lavoro ed una vita a farmi un sedere così . Sarebbe stato meglio sedersi e fare il tifo per quelli dietro ai quali verrà dato un reddito di riconoscenza voto. Ado
Domenica 11 Novembre 2018, 09:24
Sono assolutamente d’accordo rendendomi però conto che per essere due giri di pista davanti a tutti ci si trova almeno due volte con tutti dietro. Risskkio ! A me ci sono voluti 42 anni di corsa a capirlo ! Ado
Venerdì 9 Novembre 2018, 16:25
Buona giornata anche a Lei Signor Franco-tv , penso siano necessari ad entrambi i migliori auguri, per quanto mi riguarda nell’attesa che tutto volga al più corretto e veramente onesto, preferisco non sorridere. Ado
Venerdì 9 Novembre 2018, 13:48
Mi preoccupa la Sua affermazione quando cita “apparato” che ricorda tempi bui della storia sia che lo stesso provenisse dalla destra o dalla sinistra,inoltre risulta preoccupante la provenienza dell’apparato dalla parte solare della penisola. Di politici solari di quella parte di penisola se ne sono visti anche troppi . Per quanto attiene all’attesa del mio turno le confermo fin d’ora di non essere interessato a nessun incarico politico. Ado
Venerdì 9 Novembre 2018, 09:23
Risulta, come al solito, fregato chi ha sempre pagato e, che per poterlo fare , si è venduto anche l’organetto Beitempi ! Ado