Gnampolo
Venezia / 1 Gennaio 1918

Commenti pubblicati:
Domenica 17 Marzo 2019, 21:14
Questa e' proprio grossa! Ha scelto lui di abitare li'? Ha scelto lui i suoi genitori? I suoi genitori hanno scelto loro di abitare li? E se invece di una coop si fosse trattato di una conad le cose lei le avrebbe valutate diversamente? Lei e' il plateale esempio di quanto sia scellerato affidare al web il diritto di scelta sulle piccole e sulle grandi cose (si, penso proprio alla casaleggio & associati........)
Venerdì 15 Marzo 2019, 15:58
Risposta istituzionale: ma chi se ne frega di Chioggia e della Romea!!!
Martedì 12 Marzo 2019, 20:28
Puo' anche sbellicarsi: ma il peccato originale del MOSE fu che controllato e controllore erano la stessa cosa. Ci marciarono sopra le ditte come chiunque avesse a che fare con l'opera, inclusi politici e curia. Oggi il MOSE e' solo una bricciola del fancazzismo elevato a sistema.
Martedì 12 Marzo 2019, 15:10
l'ho visto in progettazione, ho visto il modulo sperimentale che per anni e' rimasto a mollo in laguna, il dubbio era perche' fare i cassoni in favore di onda e non contro l'onda... Non c'e' motivo tecnico perche' non funzioni. Quello che molti non hanno capito e' che non deve "fermare" la marea ma solo "frenarla", quel tanto che basta ad evitare gli allagamenti dannosi e scomparendo quando non serve, senza interferire con l'attivita' portuale.
Martedì 12 Marzo 2019, 14:30
L'accusa di fancazzismo elevato a sistema comincia a bruciare. Probabilmente e' tardi: stanno subendo le reazioni dei ceti produttivi e dell'Economia senza averle ne' previste ne' anticipate, a dimostrazione che il loro orizzonte politico e' lungo quanto il loro naso!!! e a settembre dovremo fronteggiare una finanziaria da trenta miliardi col Paese in recessione, grazie alle loro utopie a debito!!!
Martedì 12 Marzo 2019, 10:04
Il grillismo e' continguo all'anarchia; il dibattistismo non e' diverso da quanto predicano i centri sociali, entrambi bravissimi a demolire l'esistente ma incapaci di proporre soluzioni sostenibili e condivisibili; il casaleggismo e' occupazione del potere a scopo di lucro, grazie a debiti che saranno pagati dai nostri figli; il dimaismo non esiste: e' semplice invenzione mediatica di convenienza. Perche' mai i padri di famiglia dovrebbero dar credito - ed appoggiare - a questi guru furbi e spregiudicati il cui orizzonte politico non va al di la del proprio naso? In settembre dovremo o no affrontare una manovra finanziaria da 30 miliardi di euro, con il Paese in recessione?????
Domenica 10 Marzo 2019, 09:56
In un Paese normale, un referendum sulla questione sarebbe la soluzione piu' democratica, piu indiscutibile, piu' al di sopra di ogni sospetto che esista. Ma i fancazzisti oggi al potere temono questa soluzione come il diavolo teme l'acqua santa, perche' ne verrebbero smascherati e isolati. Ma servira' a poco: la conta si fara' ugualmente, non al referendum ma alle elezioni!
Sabato 9 Marzo 2019, 18:12
E' gia' in lista per il reddito di cittadinanza.
Sabato 9 Marzo 2019, 14:24
A quale titolo la ladra deteneva REGOLARMENTE un'arma????Per difendersi forse dai legittimi proprietari incazzati??????
Sabato 9 Marzo 2019, 14:14
Il grillismo assurto a Potere deve far politica, non lotte di religione!!! Non e' maggioranza, quindi deve scendere a compromessi condivisibili e sostenibili. Arroccarsi a difesa dei no e di utopie a debito rivela che il grillismo e' fratello dell'anarchia e gemello dei no globals: bravissimi a distruggere ma incapaci di costruire qualsiasi cosa, meno che mai di governare un Paese complesso inserito all'interno di alleanze complesse vincolate da trattati complessi. Insistere con la manfrina dei rinvii e dei NI al solo scopo di conservare il Potere mi sembra un grave danno per il Paese e per i nostri figli: meglio tornare rapidamente al voto e spazzar via i fancazzisti dalla scena politica.
Giovedì 7 Marzo 2019, 12:42
Il problema sorge se gli americani volessero andare verso la Norvegia, non verso il Canada! A quale distanza da terra corre la nuova rotta a nord della Siberia? Si tratta di acque territoriali o di spazio economico esclusivo? Ci sono ostacoli nautici o passaggi obbligati lungo la rotta? Il fatto che impongano i loro Piloti a bordo la dice gia' lunga.... ma si tratta sempre di convenienze commerciali, non di passaggi obbligati.
Giovedì 7 Marzo 2019, 08:17
Intanto come dice lei e' venuta alla ribalta una classe di giudici politicamente molto marcati, quelli che hanno fatto sostenere al vescovo di Chioggia che con le loro sentenze completano il lavoro dei ladri. Poi con l'apertura delle frontiere e a seguito delle guerre balcaniche e' arrivata in Italia la feccia d'Europa, violenta e spregiudicata, che le nostre leggi iperbuoniste e ipergarantiste si sono dimostrate largamente inadeguate a contenere. L'immigrazione incontrollata ha fatto il resto. Venti anni fa nei paesini si stava ancora con le porte aperte, oggi non piu'.
Mercoledì 6 Marzo 2019, 22:47
Non credo al fogliame: il fogliame autunnale e' stato spazzato via da un pezzo dalla bora. Li' c'e' un ghiaino insidioso e scarpate ripide: anni fa e' andato giu' un cucciolone troppo esuberante spintosi troppo avanti, senza piu' riuscire a far presa su quel ghiaino. Forse anche il cucciolone di uomo era troppo esuberante... Spiace per lui, non voglio mettermi nei panni di sua mamma
Mercoledì 6 Marzo 2019, 22:11
La questione in effetti appare inedita, perche' finora di la non e' mai passato nessuno... Prima di prendere posizione e' opportuno saperne di piu'
Mercoledì 6 Marzo 2019, 13:08
Bella retata! Se continua cosi' possono richiedere lo sconto comitiva...
Mercoledì 6 Marzo 2019, 13:02
Non sono gli stranieri che si battono per "diritti" a loro sconosiuti e persino imcomprensibili: in loro nome e per loro conto (ma per le proprie tasche) ecco magicamente materializzarsi gli avvocati del soccorso rosso.
Mercoledì 6 Marzo 2019, 07:45
in Italia invece possono invece continuare a restare coi loro visti turistici, "pur non avendovi altri interessi se non, evidentemete, quello di delinquere"!!!!!
Martedì 5 Marzo 2019, 13:17
il sito non dichiara l'attendibilita' delle proprie previsioni: si limita a lanciare il sasso ed a nascondere la mano: perche' l'attendibilita' delle previsioni meteo di periodo medio-lungo e' ancora prossima allo zero. Anni fa una previsione di questo tipo la fece persino un ministro della Repubblica...: non potei fare a meno di pensare che la lobby dei condizionatori aveva investito forte...
Domenica 3 Marzo 2019, 15:12
Bravo! Si accontenta, sta bene e ha una carta di credito. Ma perche' raccontarlo ai giornali?
Domenica 3 Marzo 2019, 07:47
Io temo si sbagli: tra mille anni quelle sciabole faranno ancora male, mentre le armi da fuoco di oggi tra mille anni faranno cilecca.
Sabato 2 Marzo 2019, 14:08
Ho sempre ammirato i gruppi di austriaci e tedeschi che scendono in citta' per il Carnevale, sfoggiando abiti d'epoca originali di strepitosa fattura. Stavolta hanno indossato le loro divise militari di due secoli fa, complete di accessori..... Mi auguro caldamente vengano perdonati, per eccesso di confidenza nel Carnevale veneziano
Sabato 2 Marzo 2019, 09:54
il titolo e' gridato... ma la realta' e' alquanto piu' modesta: duecento firme raccolte come? Su base comunale? Territoriale? Familiare (delle "famiglie" mafiose, intendo)? Anche il rango dei firmatari non e' particolarmente significativo: anni fa il vescovo di Trieste compilo' e sottoscrisse una lettera di solidarieta' ad un notissimo commerciante cittadino arrestato per sospetta pedofilia negli USA: l'FBI documento' in seguito alla Corte che l'uomo si era recato negli USA con l'intenzione di uccidere una bambina di dieci anni...... Meglio lasciare che la Giustizia faccia il suo corso: le verita' che potrebbero emergere potrebbero rivelarsi assai difficili da difendere.
Venerdì 1 Marzo 2019, 22:51
Ahi ahi ahi...no pilot??!!
Venerdì 1 Marzo 2019, 22:43
Ma perche' il Sindaco non approfondisce la questione e non chiede ufficialmente ai referenti delle cooperative di chiarire - nero su bianco con firma - in quali attivita' i mantenuti siano cosi' impegnati da non potersi spostare?
Venerdì 1 Marzo 2019, 22:31
Mah... non so se abbia il quid...
Venerdì 1 Marzo 2019, 10:22
I fancazzisti non sono maggioranza e non hanno ragione - ne' diritto - di portare l'Italia alla bancarotta e alla miseria. La tattica miserabile del rinvio sistematico ha prodotto danni ed ha incentivato la recessione: arroccarsi nel rispetto di un "contratto" che non ha piu' - ammesso che le abbia mai avute - le condizioni per essere sostenibile significa parlare e agire per dogmi, a livello Pol Pot, Komeini e personaggi simili. L'Italia non si merita di finire vittima del fanatismo manovrato da ditte oscure con finalita'n oscure ne' di insostenibili utopie a debito. Il Salvini ha oggi il consenso per trarre il dado e superare il Rubicone: lo faccia e vada avanti, abbandoni i fancazzisti e ascolti i padri di famiglia.
Venerdì 1 Marzo 2019, 07:34
Semmai Colombo "esporto'" la malattia! La sifilide si trasmise all'uomo dalle pecore in qualche parte dell'Asia a seguito di rapporti sessuali tra pastori e pecorelle prima della scoperta delle Americhe, per quanto ne sappia io. E' contigua all'encefalite da zecche - pure essa trasmessaci dagli ovini - sia come manifestazione sia come progressione (sia come letalita').
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 14:12
Maledetta l'invidia!...
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 14:11
Non sono aggiornato sull'argomento, nel senso che non so se si parli di tumori esclusivamente maschili imputabili al papillomavirus. Mi pare pero' che la vaccinazione contro il papillomavirus sia stata considerata importante - e quindi estesa anche ai maschi adolescenti - da pochissimo tempo.
Martedì 26 Febbraio 2019, 18:48
La regola basilare e' che uno piu' uno fa due, a scuola, nella vita, in economia, in tutto il mondo. I conti non si possono truccare a propria convenienza, pena la bancarotta che ricadra' sui nostri figli e nipoti. Per fortuna gli italiani sono meno fessi di quanto la casaleggio & c. supponga ed hanno gia' preso le distanze da questo movimento incapace di produrre innovazioni sostenibili. Ma a proposito della casaleggio & c. sarebbe forse l'ora di essere meno garantisti e di capire - a livello di servizi segreti - chi ci sia dietro a questa spectre che mira lucidamente alla bancarotta della nostra nazione. E di valutare se il controllo di migliaia di votanti attraverso piattaforme private opache che sfuggono ogni controllo indipendente non costituisca un pericolo per la sicurezza nazionale.