Gio2710

Commenti pubblicati:
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 13:18
Mi chiedo sempre cosa'altro servirà per ammettere il fallimento totale delle politiche di integrazione e se abbia ancora senso parlarne. Tutto quello che vedo è il loro razzismo e intolleranza nei nostri confronti e un attacco al nostro stile di vita e alla nostra cultura ma quando leggo i giornali trovo scritto il contrario. Prima riuscirete a rendervene conto, prima risolveremo il problema, sempre che alla politica interessi.
Lunedì 10 Dicembre 2018, 22:00
Alla prossima aggressione, è inevitabile. Amo i cani ma non prenderei mai una razza che per "buona" che sia per i proprietari, rimane ad alta reattività. Sono animali e come tali, non prevedibili al 100%.
Lunedì 10 Dicembre 2018, 21:49
Porto un figlio ad un concerto, ripeto un concerto, che la musica ti piaccia o meno non cambia niente, un deficiente innesca una strage e la colpa non è sua ma mia che gli ho permesso di andarci. Il ragionamento non fa una piega.
Lunedì 10 Dicembre 2018, 21:43
Adesso la colpa sarebbe da addossare a Salvini che da sempre promuove le bombolette per auto difesa... quindi se accoltello qualcuno, darò la colpa a Cannavacciulo che dice di avere sempre i coltelli affilati quando si cucina?
Lunedì 10 Dicembre 2018, 18:23
No, guarda che il club 27 è quello degli artisti morti a 27 anni non dei rapper che non passano i 30...
Lunedì 10 Dicembre 2018, 18:15
Certo in 6 mesi il governo doveva sistemare tutto quello che i vostri beniamini (e la finanza sedicente europeista) hanno sfasciato nei precedenti 5 anni, come no... manco il protagonista della "Genesi" ci sarebbe riuscito...
Domenica 9 Dicembre 2018, 20:51
Ora, con tutto il rispetto e lungi da me difendere uno che scrive libri sul vangelo e di "dati teologici" (vabbè...) ma non ha detto che il riscaldamento è colpa di satana, ha detto che la colpa è, testuale: "ovviamente dell'uomo". Poi se come al solito volete tirar fuori favole, capovolgere la realtà per dare addosso all'attuale maggioranza e dire che è un leghista militante cicì e cocò con la dirigenza e portavoce del partito, fate pure, ma sono le solite balle.
Domenica 9 Dicembre 2018, 17:36
In ogni epoca i più giovani, ascoltano musica che gli adulti non capiscono né gradiscono: è successo con i Rolling Stones, col punk, il grunge, la techno e adesso con il rap. é successo anche a voi. Se poi vi volete ergere da arbitri del gusto, fate pure, il punto non è quello. La questione è di come la sicurezza venga sfidata in nome del guadagno che si fa sulla pelle dei ragazzini che, come diceva un altro mal digerito dai genitori, hanno una sola religione, quella di credere ai cantanti.
Sabato 8 Dicembre 2018, 18:50
Anton48, cosa centri un commento del genere in un fatto così grave, pur di attaccare i rivali è il massimo dello squallore: avete perso le elezioni, fattene una ragione e invece di straparlare dei vostri nemici immaginari, cominciate a proporre cose che servano alla gente, sempre che della gente vi freghi qualcosa.
Venerdì 7 Dicembre 2018, 13:50
Ma perchè così poche donne hanno difeso Giorgia Meloni dai volgari insulti di Toscani? Semplice, perchè i sedicenti progressisti/e sono ipocriti fino al midollo. Non ti curar di lor, ma guarda e passa. Sono alla frutta, dopo di loro, della sinistra europea, rimarranno solo le macerie.
Mercoledì 5 Dicembre 2018, 21:55
Chi ha un'attività rimarrà a lavorare fino all'8o mese e 29esimo giorno, chi è dipendente, certificato di gravidanza a rischio e a casa da subito.
Martedì 4 Dicembre 2018, 19:07
Cari piddini, i lettori del gazzettino e i fruitori del sito, vivono in un'area dove la lega è il primo partito e il PD storicamente annaspa, ma a leggere i commenti pare di vivere a Barberino del Mugello. Vi rendete conto che avete più pollicini e commenti qua che voti alle elezioni?
Martedì 4 Dicembre 2018, 18:58
Che Rai, La7 e skyPD24 siano clamorosamente schierati e abbiano dato spazio a personaggi che hanno spudoratamente mentito pur di dar ragione al precedente governo ovvero a Bruxelles-Berlino, è chiaro pure ai sassi.
Martedì 4 Dicembre 2018, 18:52
Il titolo, finalmente, li definisce per quello che la legge prevede, ovvero clandestini. Vuoi vedere che a suon di dai e dai, comincino a capirla? Ripetiamolo ancora una volta tutti insieme: "chi entra a forza e senza documenti in un altro paese è un clandestino". Non è razzismo, è la LEGGE. Che poi a qualcuno piaccia deformarla a proprio gusto politico, è un'altra cosa.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 17:10
No, non trovo. Anzi mi pare proprio il contrario ovvero una certa idiosincrasia a rivelare le nazionalità in caso di eventi spiacevoli, a minimizzare ogni qual volta c'è un coinvolgimento delle categorie di persone che lei ha indicato e il che, purtroppo, accade di frequente, mentre noto sempre che viene sottolineato quando c'è un italiano di mezzo che spesso è italiano per modo di dire ma tanto basta a certe "categorie" di italiani per fare pace con il buon senso e poter dire un sollevante "anche noi facciamo questo o quello". Cordialità.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 13:58
Accidenti, che finezza nell'argomentazione, stereotipare un comportamento denigratorio e applicarlo, genericamente, ad una categoria di persone... suona un po', come dire, di razzismo non trovi?
Lunedì 3 Dicembre 2018, 13:13
Chissà come mai, anche qui, le politiche pro europa non trovano simpatie e sì che gli spagnoli fanno il deficit che vogliono e sono stati ampiamente sovvenzionati... Partito Vox, anti euro, contro nuove cessioni di sovranità ai burocrati di Bruxelles-Berlino e per un ruolo più centrale dello stato. Ma continuate pure a paventare pericoli immaginari definendoli estrema destra.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 13:07
Si parla solo di debito pubblico perchè i virtuosi europei, come debito totale, l'unico che andrebbe considerato, sono messi peggio rispetto di noi.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 13:04
Il discorso rimane sempre lo stesso: non sarebbe niente accettare le usanze pacifiche, educate e consone di altre culture se questo non significasse puntualmente buttare nelle immondizie le nostre in nome di una tolleranza che ha fatto solo danni.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 08:56
Per rispetto ai poveri, la chiesa, dovrebbe dare ai poveri le sue ricchezze oscene che sono uno schiaffo a chi chi ha nulla e ancora crede in loro anzichè in ossequio al principio del guardare la pagliuzza nell'occhio del vicino (il presepe) e non vedere la trave nel proprio.
Sabato 1 Dicembre 2018, 12:31
Macron, la speranza per l'Europa, il peggior nemico dei sovranisti, l'unto dal Signore, il popolo TI AMA!!!
Sabato 1 Dicembre 2018, 11:53
Colonnine elettriche a Cortina... e come ci arrivi con l'elettrica??? Un modello medio con un autonomia media, in salita, carica di valige, col freddo e col climatizzatore acceso, non arriva nemmeno a Pieve di Cadore...
Venerdì 30 Novembre 2018, 18:27
La vera destra, attenta alle elité, alle banche, ai soldi, ora è il PD. Se Berlinguer fosse vivo e leggesse il piano economico della lega, direbbe che è di sinistra...
Venerdì 30 Novembre 2018, 14:18
Caro presidente Matterella, da lei, che sempre e spudoratamente ha tifato per gli sbarchi selvaggi e l'accoglienza acefala oltre ogni limite, sentire discorsi del genere è semplicemente rivoltante. Qualcuno lo dice da ANNI che sarebbe stato un problema ma no no i migranti sono risorse bla bla bla... guarda caso, quel qualcuno, è al governo. Veda lei.
Giovedì 29 Novembre 2018, 18:25
Succedesse ad una banca italiana, lo spread sarebbe a 1000 e avremmo le TV intasate da Cottarelli a dire che ci vuole austerità e che gli italiani non sono affidabili per "i mercati"
Giovedì 29 Novembre 2018, 15:24
Spero che prima o poi, ci si renderà conto che le diversità culturali e qui si parla di SECOLI di differenza, sono dei confini invalicabili e come ogni confine una volta violato, può accadere il peggio.
Giovedì 29 Novembre 2018, 14:58
Cittadini che pagano guardie private per proteggere posti pubblici da clandestini spesso pluripregiudicati tuttora difesi dal partito di riferimento della sinistra europeista... la fine della civiltà occidentale.
Giovedì 29 Novembre 2018, 12:10
Siamo alle solite, almeno ammettetelo che pretendete l'infallibilità dei medici, il medico deve ergersi sopra le possibilità dei comuni mortali e porsi al pari del divino, punto e stop e se qualcosa va storto, la sentenza è la morte professionale e umana. Cosa spinga migliaia di giovani a chiedere l'abolizione del numero chiuso a medicina, ancora non l'ho capito... ragazzi lasciate perdere!!!
Giovedì 29 Novembre 2018, 12:00
Ormai la giustizia (che tanto è una pura chimera) non basta più, occorre passare alla vendetta. Brutto da ammettere, ma è così.
Mercoledì 28 Novembre 2018, 22:26
Avanti così, l'Italia che ha sempre pagato, taciuto e subíto, non chiedeva altro.