Gio2710

Commenti pubblicati:
Lunedì 22 Gennaio 2018, 11:19
Amburgo... pare di leggere un bollettino di partito...
Giovedì 18 Gennaio 2018, 20:45
Allora spieghiamo l'equazione, la faccio semplice, poi mi arrendo: non esiste un debito senza un credito. Quando compri un btp, per te cos'è? Un credito, PRIVATO. Debito pubblico, lo fa lo stato, ma il credito è del cittadino e soltanto suo, cioè privato. Lo stato NON è una famiglia, perchè una famiglia non stampa denaro e non raccoglie tasse. Spero di essere stato esauriente.
Giovedì 18 Gennaio 2018, 13:57
Debito privato... Ma che risposta è?!? Prima parla del "pubblico" debiti che ha l'Italia poi passa al privato... Se presti denaro a qualcuno, è implicito il rischio di non averli indietro tutti, ho comprato azioni e sono scese, mica mi ridanno i soldi che ho perso!!! Il rischio è remunerato dall'interesse.
Mercoledì 17 Gennaio 2018, 16:28
Della sua accorata proposta sull'abolizione delle regioni, non si evince mai nulla perchè non ne spiega mai i motivi, nonostante le ripetute richieste...
Mercoledì 17 Gennaio 2018, 10:00
W la democrazia europa, W l'euro e se non fai quello che ti dico, ti distruggo a colpi di spread! FUORI SUBITO!!!
Martedì 16 Gennaio 2018, 20:06
E adesso la domandona: con chi abbiamo debiti? Non dica con l'estero, perchè se lo hanno compraro è perchè era un buon investimento il cui rischio viene remunerato dallo spread che paghiamo. Sembra che quando venga emesso un BTP si creino tre debitori: lo stato, l'acquirente e... suo figlio!!! Ficcatevelo in testa il debito pubblico è CREDITO PRIVATO! Soldi nostri!!! Emettere moneta o bond sovrani è la stessa cosa, si chiama sovranità monetaria quella che dovremo riavere.
Martedì 16 Gennaio 2018, 16:55
Casomai è il 3% ad essere un controsenso assoluto, numero arbitrario deciso senza alcun fondamento da un funzionario dell'entourage di Mitteran perché... Perchè un numero andava scritto!
Martedì 16 Gennaio 2018, 16:53
Già peccato che lo STATO non sia come una FAMIGLIA e fare debito pubblico è quello che deve fare e l'Italia da vent'anni spende MENO DI QUELLO CHE INCASSA. Fatela finita con questa storia del debito che ci zavorra perchè è una falsità frutto di anni di propaganda di organizzazioni estere e di italiani conniventi ad interessi Esteri. Riprendiamoci quello che è nostro!
Martedì 16 Gennaio 2018, 09:13
Solo il 30%? Vuol dire che il 70% è vive su un altro mondo ed è d'accordo a proseguire con la linea attuale? Follia!
Lunedì 15 Gennaio 2018, 13:20
Le false informazioni si diffondono ad un ritmo inquietante... eh già tipo: l'unione europea è l'arcadia, l'euro ci da la pace, la Germania è la locomotiva d'Europa, l'austerità ci ha salvato, i migranti sono risorse, il debito pubblico italiano è da ridurre sotto il 60%, i parametri di Maastricht sono la Bibbia... andiamo avanti???
Domenica 14 Gennaio 2018, 17:45
Caro papa Francesco, le guance da porgere sono finite. Ne abbiamo solo due e di schiaffi ne abbiamo presi fin troppi. O cominci a prenderli tu al posto nostro o è meglio se taci.
Sabato 13 Gennaio 2018, 13:14
Bruxelles e l'euro esultano, noi ci dovremmo preoccupare.
Venerdì 12 Gennaio 2018, 16:39
È ammirabile che lei cerchi di spiegare la curva di Phillips, ma i commmentatori che scrivono qui, sparando delle castronerie economiche che richiederebbero più che studi economici, il ripasso delle tabelline, non credo capiranno il senso del suo intervento. Comunque sì, anche secondo me, tra piena occupazione e bassa inflazione, va scelta la prima tutta la vita.
Venerdì 12 Gennaio 2018, 16:26
Come sarebbe bella una legge che imponesse a questi fenomeni di ripagare tutti i danni e le spese legali fino all'ultimo centesimo, con ore di lavori forzati...
Venerdì 12 Gennaio 2018, 16:21
Occupazione ai massimi da 40 anni?!? Ma neanche sotto allucinogeni si riuscirebbe a dire una fantasia del genere!!!
Venerdì 12 Gennaio 2018, 16:13
Anche se li condannassero all'ergastolo (tranquilli non si faranno neanche un giorno di galera) rimane l'orrore del vuoto assoluto che cova, sempre più spesso, nelle menti delle nuove generazioni.
Venerdì 12 Gennaio 2018, 09:07
Se non usciamo ora, quando? Quando ci avranno ridotto sul lastrico? Quando tutte le nostre aziende saranno in mano straniere? Quando ci toccherà applicare la legge islamica? Quando il prossimo primo ministro sarà scelto direttamente da Berlino?
Giovedì 11 Gennaio 2018, 09:57
Agner... cioè io dovrei aiutare con le mie finanze personali, obbligatoriamente per legge, l'ex marito di mia sorella?!? Se mi va di farlo, se ho conservato dei rapporti umani, anche sì, ma che ci sia una legge del genere che ti obblighi, non esiste al mondo!
Giovedì 11 Gennaio 2018, 09:47
Noi siamo influenzati dalla Russia (forse), ed è il MALE, loro da Arabia Saudita e Israele, (sicuramente, vero signora Clinton?) ma li problemi non ce ne sono.
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 22:28
Ma quali 700 milioni?!? A quelle cifre ogni cittadino, neonati compresi, comprerebbe 600 sacchetti, da 2c, all'anno a TESTA!!! Fa 2400 sacchetti all'anno per una famiglia di quattro persone. Un minimo di realismo nei numeri dai...
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 13:44
Io non vi capisco. Ma è come se andaste al bar e, all'improvviso, vi chiedessero, in nome dell'europa, 5 € per un caffè, di cui 4.99 per la bevanda e 0.01 per la bustina di zucchero, voi sollevaste un polverone per gli 0.01 € e pagaste senza batter ciglio i 4.99 per avere lo stesso caffè di prima anzi pure peggiore...
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 09:29
Lo ripeto per l'ennesima volta così magari anche quelli duri d'orecchio sentano: avete capito a cosa servono i "migranti"? Ad abbassare i salari di TUTTI. Spero iniziate a capire che la storia dei lavori che gli italiani non vogliono più fare è una balla colossale. E se non lo volete ancora capire, quando vi porranno di fronte all'alternativa salario più basso o licenziamento, lo capirete. Spero che il concetto vi si chiarisca PRIMA delle elezioni.
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 09:20
Non vorrei farne una questione di numeri ma: tasso suicidi nel regno unito 12 su 100000 abitanti, 250000 italiani nella sola Londra, ergo dovrebbero essercene 30 all'anno ovvero più di due al mese... la CEI è allarmata per una media che è la META' del tasso, so che è brutto da dire, "normale" che ci aspetterebbe. Perchè?
Martedì 9 Gennaio 2018, 19:53
Mamma mia, quando zitti zitti vi appioppano mazzate da MILIARDI in nome dell'Europa, tutti buoni, ma se parte un balzello da pochi centesimi, casca il mondo. Un po' di proporzionalità non guasterebbe...
Martedì 9 Gennaio 2018, 16:01
No! Mi danno solo fastidio le falsità ovvero il messaggio che le prestazioni "pubbliche" costino poco perchè sono onesti, che la sanità privata costi molto perchè ci sono "speculazioni assurde e arricchimento ingiustificato" quando il gap dei costi è colmato da flussi di denaro pubblico e, ciliegina, che ci volevano le tariffe dell'est (!!!) per rendere eque le tariffe nazionali. Mi perdoni ma il suo intervento puzza di scarsa conoscenza dei reali costi della sanità.
Martedì 9 Gennaio 2018, 14:44
Apple ovvero come far strapagare un prodotto di qualità media, a peso d'oro. Volete telefoni sempre più potenti ma sempre più sottili? Fate voi la risposta. Comunque non hanno bisogno dell'obsolescenza programmata, basta far uscire un nuovo iphone e milioni di integralisti andranno a comprarlo convinti che sia il non plus ultra della modernità...
Martedì 9 Gennaio 2018, 14:30
Sì, ma se il PD prenderà ancora il 30% (lo so, è incredibile solo pensare che un terzo dell'elettorato possa rivotare lui, la Boschi e i loro sodali) vorrà dire che ci meriteremo di affondare...
Martedì 9 Gennaio 2018, 14:21
Clandestini non migranti, non è una parolaccia, non è un insulto, non è razzismo, è la realtà, persone senza documenti che entrano, a forza, senza alcun diritto e rimanendo, in un altro stato, amici del PD provate a entrare negli USA, Canada, Australia, Giappone, Svezia, Svizzera, Emirati, o qualsiasi altro paese senza le "carte" e tutto quanto e poi ditemi cosa succede...
Martedì 9 Gennaio 2018, 14:11
Se la sicurezza è la stessa che c'è a Venezia, i musei andranno... a ruba!
Martedì 9 Gennaio 2018, 14:00
Un'altra che vive in una torre d'avorio che pensa di andare a raccontare alla gente normale su come risolvere i problemi...