brerogazze

Commenti pubblicati:
Domenica 12 Novembre 2017, 01:16
Quel sessantenne non è un rassista. E nemmeno un vigliacco per il fatto di essersela presa con una ragazzina. Infatti se ci fosse stato il padre della ragazzina, avrebbe preso a calci anche lui. Anche no. Sono certo che il sessantenne italico –razza granitica- si farà vivo al più presto e, impavido, continuerà a prendere il bus e scalciare i negher. Anche no.
Venerdì 15 Settembre 2017, 16:39
Indagate, indagate che i controllori dovrebbero essere controllati il doppio del cittadino comune.
Giovedì 14 Settembre 2017, 21:27
Perdere tempo per una legge inutile e illiberale. E adesso i fassisti sono costretti emigrare per manifestare liberamente il proprio pensiero. Suggerirei la ex jugoslavia.
Sabato 2 Settembre 2017, 17:06
Come non hanno fatto nulla? Informati! Hanno votato Ruby nipote di Mubarak.
Lunedì 28 Agosto 2017, 14:23
Basta pubblicare i redditi (perché c'è chi non vuole?). I servizi (scuola, trasporti, sanità, contributi ecc) si possono tradurre in denaro. Un amico agricoltore si lamentava delle tasse e di aver comprato un trattore da 200.000 euro. Cercai di confortarlo dicendo che metà lo paga lo stato. No! Mi rispose seccato: solo 80.000 euro. E sugli altri 120.000, qualche mutuo agevolato? Ho perso un amico: non viene più a lamentarsi. Ma quanti benefici psicologici avrebbe la trasparenza fiscale. Ho dato 10 e ricevuto 20, non ho motivo per deprimermi e piangere per le tasse versate (o evase). Allegria
Lunedì 28 Agosto 2017, 00:19
Bella denuncia. Hai pubblicato la bella faccia e ora pubblica anche lo storico delle tasse pagate e dei servizi, contributi ecc ricevuti. Vedremo il totale tra quanto pagato e quanto ricevuto. Se è positivo, avanzi qualcosa, se è negativo... beh non chiederci altro e in caso di bisogno rivolgiti dove vai a portare i tuoi denari e a pagare le tasse, noi abbiamo già dato. Auguri
Mercoledì 21 Giugno 2017, 14:18
Meglio tardi che mai. Stesso dicorso me lo fece 30 anni fa un imprenditore agricolo. E se fosse prevalso l'orientamento di privilegiare la manodopera locale, invece di cercare il guadagno facile, forse oggi staremmo meglio. Quindi un plauso al ristoratore anche se le cose si possono fare senza dirle in giro.
Lunedì 5 Giugno 2017, 14:03
Negli anni 70-80 c'erano circolari (mi pare prefettizie)che dicevano di non fermare gli stranieri. Un conoscente, vigile per qualche anno nei comuni gardesani, mi disse che era consigliato non essere fiscali con gli automobilisti tedeschi. "Loro hanno i soldi, quindi no problem" mi rispose, col cipiglio del manager, il direttore del camping quando gli feci notare che erano i tedeschi che sgommavano per le strette viuzze, mentre lui continuava a richiamare in francese e italiano.
Lunedì 24 Aprile 2017, 09:35
Ste in Italia fioi, a ve conviene. Se proprio volete fare del bene, c'è tanto da fare anche qua. E forse avrete anche un po' di riconoscenza (ma non è garantita).
Lunedì 24 Aprile 2017, 09:04
Vedo sempre più auto targate romania. Che sia il caso di indagare?
Domenica 2 Aprile 2017, 00:10
Questi appena arrivano in Italia trovano sempre molti che gli danno casa e lavoro. Nessuna simpatia per la Boldri, ma non credo che sia stata lei a chiamarli. Quelli vengono perchè sanno che alcuni (beh, proprio alcuni non direi) imprenditori pur di risparmiare un euro da portare in Svizzera sono disposti a riempire l'Italia di questa gente. Tanto mal che vada si può sempre dare la colpa alla Boldri (bella donna però).
Venerdì 24 Febbraio 2017, 14:53
Anche il ricatto è diventato un diritto. Tutto quello che mi fa comodo è un mio diritto, dei miei doveri, cioè i diritti degli altri, chi se ne frega. Ripeto: manifestazioni autorizzate solo nel delta del Po. Quelle non autorizzate vanno represse con durezza per tutelare i diritti degli altri cittadini e dello stato. Almeno finchè noi italici non capiremo che l'educazione è un bene per tutti.
Giovedì 16 Febbraio 2017, 19:01
il prossimo simpatizzante isis processato per avere detto su feisbuc che ci ammazzino tutti, si difenderà dicendo che è la sua libera opinione. Licenziamento? No problem. Cento italici imprenditori pronti a prenderlo in nero, così avrà case comunali asili mense sanità gratis.
Lunedì 13 Febbraio 2017, 15:17
Fatti, no opinioni. Poletti massacrato perchè ha detto la verità. Il bello è che la verità la conoscono tutti.
Domenica 12 Febbraio 2017, 14:51
Venetisti cosa proponete? Silenzio, complicità, quaquaraqua? E io che speravo tanto.
Lunedì 6 Febbraio 2017, 15:12
Un paio d’anni fa un’imprenditrice, settore arredo –tutt’altro che Boldriniana- mi aggredì dicendo: colpa nostra se ci sono tutti questi stranieri, anche mia perché gli ho dato lavoro anch'io. Precisi, puntuali e io ci guadagnavo. Poi si misero in proprio lasciandoci in buoni rapporti. Si presentarono dopo qualche mese porgendomi 10.000 € belli neri cash se facevo finta di assumere un loro connazionale. E’ stata dura, ma rifiutai prendendomi anche delle offese. “Venuti plima da lei pel amicizia, lei signola ignolante, tanti implenditoli plendono subito i soldi”. Fatti, no opinioni. E ora ai webeti l’ardua scemenza.
Lunedì 23 Gennaio 2017, 22:24
Non confondiamo razzismo con imbecillita'. L'imbecillita' è molto piu' pericolosa, va debellata sul nascere perche' produce gravi danni ed è' estremamente contagiosa.
Lunedì 23 Gennaio 2017, 21:51
Indipendentisti fatevi sentire in merito. Ha fatto bene, ha fatto male; gli diamo un encomio o gli portiamo via tutto? A caso concreto, proposte concrete, altrimenti è solo quaquaraqua: vedaremo, sentiremo, colcossa faremo.
Lunedì 23 Gennaio 2017, 16:47
Rilassatevi, ci penseranno i cinesi: andranno dall'edicolante per ringraziare e dal nigeriano per rimproverare (a modo loro). Fossi il nigeriano pagherei pur di essere messo sul primo aereo.
Sabato 21 Gennaio 2017, 14:14
Pubblicita' per le localita' goderecce estere. Gli italiani vi spendono 1 miliardo e 2 li perdiamo di stranieri che ci evitano perche' da noi divertirsi e' reato. Sono posti di lavoro, soldi e tasse che perdiamo senza essere migliori. Spagna, Francia, Croazia sono piu' cattoliche di noi, ma meno ipocrite. Dai Francesco, pensa ai santi, ma lassa stare i fanti.
Giovedì 19 Gennaio 2017, 14:06
Normale che scappi in Italia dove comanda la lobby degli evasori fiscali. L'impunita' e' garantita e anche il sostegno dei webeti. Se chiedete la pubblicazioni dei redditi vi massacrano. Nell'odiata Germania chi evade va in galera e paga. Che sia per questo che stanno meglio di noi?
Domenica 15 Gennaio 2017, 13:48
Se assolviamo questa insegnante d'odio, come faremo a condannare i simpatizzanti isis che usano le stesse frasi? La sentenza fa o no giurisprudenza?
Martedì 10 Gennaio 2017, 09:35
Nessuna simpatia per Grillo e ancor meno per i suoi 3 ripetitieri Fic-DiBba-DiMa, ma l'Alde ha sbagliato. Si accoglie sempre, e mentre si indebolisce il fronte avversario, ci si confronta su problemi e soluzioni. A dividersi si fa sempre tempo, ma intanto un dialogo e' iniziato.
Martedì 10 Gennaio 2017, 09:01
Gentiloni convochi l'Ambasciatore Thailandese per una vibrante protesta perche' la pena e' troppo lieve. Deve essere raddoppiata in quanto quei due hanno offeso due popoli: Thailandese e Italiano. E che li tengano a divertirsi nelle loro carceri, perche' se tornanassero girerebbero per tutte le tv, reality e schif-show vari.
Sabato 7 Gennaio 2017, 15:25
Se non si puo' menare chi mena, colpire duramente il portafoglio dei genitori in modo che siano loro a menare (ops educare) i figli minorenni.
Sabato 7 Gennaio 2017, 15:10
Di fronte all'ennesimo successo dello Stato ci sono rimasti male i cattivisti: leoni con la tastiera, ma frustrati nella vita vera. Per loro mai una gioia.
Venerdì 6 Gennaio 2017, 17:52
"E i loro beni non erano più aggredibili". Solita storia. I schei all'estero protetti alla mafia dei paradisi fiscali. Capitalismo italico: fare i schei in fretta, piangere miseria e arriccihre la
Giovedì 5 Gennaio 2017, 00:18
Arrivato in Italia nel 2003 con governo Berlusca-Fini-Lega. Espulso e rispedito al mittente da un ministro PD. A non ghe credo.
Mercoledì 4 Gennaio 2017, 17:53
Le leggi hanno anche un aspetto educativo, ma in Italia è inutile legiferare senza prevedere (e applicare) dure sanzioni per i trasgressori. Noi siamo più sensibili al bastone che all'educazione. Esclusi presenti e assenti, ovvio.