Marco van Beethoven

Commenti pubblicati:
Domenica 10 Dicembre 2017, 19:38
Egregio signor Amburgo, non è la prima volta che mi congratulo con lei per ciò che scrive. Condivido completamente il suo pensiero.
Domenica 10 Dicembre 2017, 19:24
Sono ancora sconvolto per la morte di Michele Scarponi e anche per quello che è successo a me di recente: un'auto mi ha investito mentre ero in bicicletta e ho rischiato di morire. Per Icla: purtroppo non c'è niente di surreale. È tutto vero. Per Lasvegas71: impari a leggere prima di scrivere dei commenti inappropriati: la escort non era alla guida della macchina. In secondo luogo, poco conta come si riconosce una escort, l'articolo mette in evidenza quanto sia pericoloso per un ciclista muoversi sulle strade poiché quest'ultime sono anche in balìa di prepotenti e irrispettosi.
Sabato 9 Dicembre 2017, 17:25
Questo è un folle, un matto vero. Riaprire subito San Servolo.
Martedì 5 Dicembre 2017, 10:35
Cara Piccioncina, sono proprio i politici il problema. Mi dispiace che lei non la pensi in questo modo. Mi sembra quasi di scrivere ad una velleitaria radical chic poiché lei altro non è che questo! La nostra classe politica non rappresenta gli interessi della popolazione, ma gli interessi delle elites politiche che fatalmente coincidono con quelli delle elites di altri settori, con cui stringono alleanze di mutuo aiuto. Di Maio e Salvini, di cui non ho nessuna stima, non ne sono esenti.
Lunedì 4 Dicembre 2017, 17:34
Da quando il Natale è diventato la festa della Coca - Cola cosa dovremmo mai aspettarci. Anche se Sauris merita una visita in un fine settimana, meglio in primavera però.
Sabato 2 Dicembre 2017, 15:20
Per me è innocente come Amanda Knox.
Sabato 2 Dicembre 2017, 15:18
Facciamo una legge che condanni a morte i pedofili. Subito.
Sabato 2 Dicembre 2017, 15:11
Il sig. Amburgo ha sintetizzato il mio pensiero. Quindi non c'è da aggiungere altro. Una cosa la devo dire a Ogino Knaus, che i grandi statisti che hanno detto che avrebbero salvato l'Italia da derive certe, ci sono già stati e sono stati Prodi, ben coadiuvato da Ciampi, D'Alema, Bersani e non ultimo, il grande, l'impareggiabile, l'ineguagliabile Renzi.
Sabato 25 Novembre 2017, 08:38
Quando leggo queste notizie mi assale un senso di disgusto. Questa donna dopo anni di violenze trova il coraggio di andare dai CC e ... Non succede nulla. Abbiamo un apparato di forze dell'ordine inefficace ed inefficiente e nessuno vuole effettuare un'autentica riforma. Credo che 7 o 8 carabinieri su dieci è impiegato in ufficio. Un'assurdità. Per non parlare di una pluralità di FF.OO. con impegni simili e competenze simili. Finanza polizia carabinieri vigili del fuoco autorità portuali capitanerie di porto esercito aeronautica ecc... una indecenza. Per una partita di calcio di muovono eserciti per fare la scorta ad un Pinco pallino qualsiasi si attivano immediatamente ma quando un cittadino ha un reale problema, come il subire una violenza in casa o davanti alle nostre stazioni dei treni -Padova o Mestre - non si muove nessuno. Proposta: in sostituzione della abolizione delle province perché non aboliamo tutte le FF.OO. e ne creiamo una soltanto con almeno la metà degli agenti in strada?
Venerdì 17 Novembre 2017, 22:46
Ignorarlo. Fate sparire la notizia. Basta parlare di questo individuo.
Lunedì 13 Novembre 2017, 13:08
Per i pedofili nessuna pietà. Istituire la pena di morte per loro.
Sabato 11 Novembre 2017, 20:50
Foto e nome e cognome. Grazie. Io sono favorevole alla piena di morte per questi individui. Non sono esseri umani ma bestie. E proprio perché sono bestie, costruiamo loro un macello.
Venerdì 10 Novembre 2017, 15:20
Bella idea di parcheggiare in un sottoportico. Però, arrivare a bruciargli la macchina .... doveva essere proprio essere esasperato il piromane.
Venerdì 10 Novembre 2017, 15:18
Cari carabinieri, non andate nelle scuole superiori per cercare un po' di droghe leggere. Cosa siete andati a fare? Un dispiego di energie inutili e di soldi pubblici, per un sacchettino di erba? Andate piuttosto nelle università, a Padova per esempio, dove, a detta di un ex pusher più volte intervistato da quotidiani e periodici, si droga un buon ottanta percento di studenti. Dai cari, su, andate dove serve. Ah, un consiglio, capitate nel bel mezzo di una festa universitaria verso mezzanotte, per esempio. Credo che "Sir" avrà da lavorare fino a notte fonda
Venerdì 10 Novembre 2017, 15:11
Mi piacerebbe sapere come hanno fatto a farsi beccare. Il loro vicino ha scorto una punta dal balcone, come nella famosa canzone dei Pittura Fresca?
Giovedì 9 Novembre 2017, 16:24
Quando la realtà supera di gran lunga la fantasia. Nemmeno il miglior romanzo di Vargas - Llosa è riuscirebbe ad avere una trama così tanto contorta ed incredibile.
Martedì 7 Novembre 2017, 22:17
Me-stesso, el vada in leto, valà. El scriva un libro cussì dopo vado comprarlo.
Sabato 4 Novembre 2017, 08:07
Strano che succeda tutto questo. Di solito gli amici della Boldrini sono tutti bravi! Adesso fa notizia che un uomo di colore è un onesto cittadino ... Non ho parole.
Venerdì 3 Novembre 2017, 14:39
Le donne come tutti gli esseri umani vanno capiti e non giudicati. E vanno stimati per quello che fanno. Lei è una campionessa di nuoto che ha ottenuto dei risultati che nessun'altra in Italia (e forse nel mondo) è riuscito ad ottenere. È inutile scrivere che simpatica come la sabbia nel letto ed ottenere qualche like.
Giovedì 2 Novembre 2017, 21:19
Concordo con gnampolo. Era bravissimo. Me lo ricordo quest'estate ai piedi del ponte dell'accademia che suonava Beethoven e ne rimasi incredulo. Suonò anche Mozart e forse qualcosa di russo. Era molto di più di un'artista di strada
Mercoledì 1 Novembre 2017, 19:50
Saranno cinesi? Saranno cinesi!
Lunedì 30 Ottobre 2017, 12:18
Noto sempre più spesso che i veneziani insultano gli stranieri anche per i più futili motivi. Io Venezia la vivo, premetto. E queste cose le noto. L'altro giorno in battello un veneziano forte del fatto che un giovane ed educato ragazzo spagnolo non capiva una parola di quello che gli veniva detto, ha iniziato una sequela di insulti verso lo spagnolo da farmi vergognare di esser nato qui all'ospedale civile o di vantarmi di averci abitato per tantissimo tempo. La questione era quella di farlo passare per raggiungere i posti in coda sul 2. Non sono più casi isolati, purtroppo.
Lunedì 30 Ottobre 2017, 12:09
Complimenti al codardo che ha bruciato l'auto. Vediamo se avrà il coraggio di uscire allo scoperto e spiegare le sue ragioni.
Sabato 28 Ottobre 2017, 12:36
Per Plinio. Piede infiammato e sarcoidosi? La sarcoidosi è legata ai polmoni o più raramente ad altri organi del nostro corpo. È molto pericolosa ma ... come avrebbero potuto diagnosticare una sarcoidosi guardando una tac di un piede infiammato? Scusi la curiosità, Plinio, ma vorrei saperne di più. Anche perché i medici dell'ospedale di Mestre mi hanno salvato la vita qualche tempo fa e gliene sarò per sempre grato. Dubito che prendano abbagli.così grossi.
Giovedì 26 Ottobre 2017, 19:03
Se Antonia vuole che sia fatta giustizia, faccia trasferire il caso in Italia. Qui da noi, ai colpevoli, danno pene esemplari.
Giovedì 26 Ottobre 2017, 11:52
Due cose. Nel mio devoto oli la parola vetrofania non esiste. È un francesismo che ne avremo certamente fatto a meno. Adesivo pubblicitario andava benissimo. D'accordo con i commenti ma sarebbe troppo bello scegliere la clientela, non vi p pare. Allora avremmo vetrine piene di adesivi con scritto no a chi parla ad alta voce mentre mangi no ai compleanni rumorosi no agli zingari no ai proprietari di cani che mangiano sul piatto del padrone. E via dicendo
Sabato 21 Ottobre 2017, 12:43
I ragazzi dei centri sociali sono convinti di essere dalla parte della ragione, ma spesso usano la violenza per esprimere le loro idee, come il lancio degli estintori contro le forze dell'ordine o il danneggiamento di qualsiasi cosa sia contro i loro alti ideali o l'odio vomitato sulla carta stampata, sia a tiratura nazionale che locale (si vedano gli pseudo giornalisti de Lo Schitto). Quando questi paladini della giustizia saranno in grado di avere un sano raffronto con chi non la pensa come loro? Dai ragazzi, spero presto. Non basta alzare la voce al grido di no tav, no vax, no al mose, no al passante, no alle grandi navi e poi scappare come coniglietti impauriti quando arriva la polizia. Un bacione.
Lunedì 16 Ottobre 2017, 08:41
Cara lili1, mi sono limitato a commentare la notizia. Sono d'accordo con lei che esistono uomini che importunano donne sposate, ma non ne volevo fare argomento di discussione. Ci sono anche donne che fanno le stalker, che sono ossessionate da qualche cosa e che diventano aggressive. Ma se iniziamo a sindacare su tutto, i miei commenti sarebbero chilometrici e noiosi.
Sabato 14 Ottobre 2017, 07:51
È una storia d'amore finita male. Da una parte una donna che non si capisce se si sia innamorata di uomo o di un medico, con un lavoro solido. Però sposato. Dall'altra un uomo che si innamora di una sua sottoposta, con la quale ha una storia d'amore, ma che non trova il coraggio di lasciare la moglie, visto che un tradimento nasconde sempre un problema. E i suoi figli purtroppo saranno le vere vittime. Cosa dedurre: donne, lasciate stare gli uomini sposati. Possibile che non siate capaci di innamorarvi di un idraulico? Uomini, siate seri. Una laurea non fa di vuoi persone migliore di altre. E poi, caro dottore, trasformarsi in stalker? È un reato gravissimo. Trasformarsi in un uomo aggressivo? Non lo ha imparato nei libri universitari? Non ha ancora imparato come si vive, caro dottore! Mi piacerebbe che venisse pubblicato il suo nome e la sua foto.