simondsen
1 Gennaio 1916

Commenti pubblicati:
Mercoledì 23 Maggio 2018, 12:46
Innanzitutto, separare previdenza ed assistenza. poi, evitare di dare pensioni a chi, straniero che abita in Italia per lo stretto tempo necessario, percepisce una pensione senza mai aver versato un centesimo. Evitare di concedere pensioni a pioggia ad "oriundi" che non hanno versato mai nulla da generazioni e nemmeno conoscono la nostra lingua, etc..etc..Io ho versato contributi più che sostanziosi per 45 anni e devo essere penalizzata per premiare dei nullafacenti o truffaldini vari ?
Domenica 20 Maggio 2018, 15:28
Richieste che nascono da uno Stato non laico in partenza. La soluzione è: eliminazione ( o denuncia in termini legali) di qualsivoglia patto tra Stato e Chiesa, a cominciare da quello tra Stato Italiano e Vaticano. Lo Stato è laico. Punto. E smettiamo le ipocrisie che portano all'obiezione di coscienza (assai spesso motivata da obiettivi di carriera) ed altre decisioni in opposizione alle leggi dello Stato. Chi vuol vivere in base alle regole religiose vada a lavorare in Vaticano. Questo vase pure per qualsiasi altra religione (musulmani etc) che pretendono di condizionare la vita civile degli Italiani secondo le loro credenze.
Domenica 20 Maggio 2018, 15:22
Hai voglia parlare di integrazione !
Domenica 20 Maggio 2018, 15:22
Il volta-gabbana Bruno Le Maire (saltato da Fillon a Macron) non è ministro degli Esteri e farebbe bene a far rispettare il Trattato di Schengen che prevede la libera circolazione di persone e merci anzichè bloccare le frontiere francesi non solo ai valichi terrestri ma pure impedendo l'attracco di navi di salvataggio ai porti francesi. Al solito, i francesi sono bravi a dare lezioni ma non a farne tesoro.
Lunedì 30 Aprile 2018, 15:41
Paga la Romania o, al solito, i già tartassati Italiani ?
Venerdì 27 Aprile 2018, 11:51
Speriamo che stia cambiando il vento !
Giovedì 26 Aprile 2018, 14:20
Anche qui, il diminutivo "bulli" anzichè la definizione che dovrebbe essere applicata: delinquenti.
Giovedì 26 Aprile 2018, 14:19
e avanti a chiamarli furbetti ! La volete smettere con questi aggettivi "buonisti" ? Sono dei delinquenti che mettono a repentaglio gli sforzi ecologici delle città
Giovedì 26 Aprile 2018, 11:10
Germania, Danimarca ed Austria hanno deciso di sequestrare i cellulari di questi "profughi" (nonchè valuta e preziosi) per verificare l'esatta provenienza e valutare i contatti che queste persone possono aver avuto con il racket dei "migranti" (le virgolette sono d'obbligo). Ma se lo facciamo noi Italiani siamo degli incivili, che non rispettano i diritti umani. Mah, siamo solo più fessi di quelli che ci danno lezioni.
Venerdì 20 Aprile 2018, 13:05
...potrebbe costare cara ? Dovrebbe essere stato già arrestato!
Giovedì 19 Aprile 2018, 10:13
Quando verrà fatta una legge per l'espulsione (fisica, non virtuale) di ogni richiedente asilo che delinqua ?
Mercoledì 18 Aprile 2018, 15:23
Nel passato, c'era anche chi credeva nella pietra filosofale come mezzo per trasformare il piombo in oro... Sono passati secoli ma i cucchi sono sempre lì, pronti a farsi intorcigliare.
Mercoledì 18 Aprile 2018, 15:20
e evanti con queste definizioni riduttive: baby-ganf, baby-spacciatori..etc... Quand'è che i giornalisti (o i titolisti) decideranno di smetterla con le definizioni riduttive ? I furbetti, i baby-gangster, i ragazzini ... Dai ragazzi, un pò più di creatività ed un pò meno di definizioni di comodo.
Martedì 17 Aprile 2018, 15:33
Inutile retorica ironia. Questa gente va non solo cancellata da ogni futuro incarico ma deve pure passare un pò di tempo in galera per capire come si sentono i cittacini disattesi dalle istituzioni.
Martedì 17 Aprile 2018, 12:01
Articolo quanto mai diseducativo. Serviva proprio andarlo a pescare in Giappone per dare l'imbeccata alle teste vuote nostrane ?
Domenica 15 Aprile 2018, 10:18
Lavare il prodotto...no ?
Lunedì 9 Aprile 2018, 13:47
E per fortuna che risulta "regolare" !!!
Lunedì 9 Aprile 2018, 13:46
Dipende sempre dal tipo di clientela e. soprattutto dell'indirizzo politico e culturale dato dall'amministrazione. Io, che amo Venezia e non da oggi, ormai non ci vado più perchè non è più la città dai ritmi lenti, dalle passeggiate culturali tranquille, dal respiro profondo che conoscevo fino a pochi anni fa. Ormai è un Disneyland de noantri, preda di ladri, abusivi, turisti beceri, che ha denaturato la sua bellezza. Come definirla ancora "Perla dell'Adriatico" ? Ormai è un souk e non dei migliori.
Lunedì 9 Aprile 2018, 10:00
Facebook: se lo conosci, lo eviti
Venerdì 6 Aprile 2018, 13:23
Leggevo la notizia relativa al lupo che aveva sbranato l'asina, con il commento del Gazzettono "Orrore" Mi fa più orrore un minorenne che scorribanda per l'Italia e ruba a chi già, probabilmente, ha poco. La differenza è che l'animale segue l'istinto mentre l'umano dispiega la ladresca furbizia. Chi è più dannoso ?
Sabato 31 Marzo 2018, 16:34
Il problema, caro Dutchman, é che non c'è reciprocità di diritti tra Francia ed Italia. Se i carabinieri italiani mettessero un piede su suolo francese senza il consenso delle locali autorità, sentirebbe come urlano i francesi !
Giovedì 29 Marzo 2018, 15:24
Definire "furbetti" coloro che sono dei truffatori mi sembra poco educativo. Chi ruba energia elettrica è un furbetto Chi timbra il cartellino eppoi se ne va per i fatti suoi è un furbetto Ma giornali e reti non dovrebbero definire correttamente queste persone ? Non sono furbetti (definizione quasi compiacente) ma truffatori punto e basta. Lo stesso vale per i "baby" delinquenti (anche quando hanno superato i 18 anni. Signori giornalisti, voi contribuite a formare l'opinione pubblica. Perciò v'invito a smettere le definizioni di comodo ed invece definire i comportamenti criminosi nel modo più preciso.
Mercoledì 28 Marzo 2018, 13:26
Potenziare carceri minorili e colpire finanziariamente i genitori sono le uniche misure utili per arginare questi fenomeni. Se immigrati, prevedere il rimpatrio immediato del nucleo famigliare.
Lunedì 26 Marzo 2018, 14:26
Date a Cesare quel ch'è di Cesare ...etc... Si stupisce il clero se ci sono sempre meno "fedeli" quando sono loro stessi- con il loro intromettersi nelle cose terrene - a far fuggire le loro "pecorelle" ? Che differenza cìè tra parroco parruccone ed imam parruccone ? Nessuna differenza. Intolleranza da ambedue le parti.
Lunedì 26 Marzo 2018, 14:21
Eri così bella Venezia mia, fino a qualche anno fa. Potevo passeggiare tranquilla a qualsiasi ora, rientrando da un concerto o da una serata fra amici. Ero senza timore, ascoltavo l'eco dei miei passi. Sorridevo ripensando alle ore liete passate tra amici. Ora...è stato tutto distrutto, cencellato dal turismo becero, dalle presenze ed attività illegali eppur "tollerate". Povera Venezia mia !
Lunedì 26 Marzo 2018, 14:16
Il futuro prossimo venturo... Hai voglia parlare d'integrazione. L'integrazione sarà, come avviene in Francia, con l'imposizione delle regole di violenza che scaturiscono dal numero. Nascite di autoctoni 1; nascite di immigrati, regolari e non...illimitate.
Lunedì 26 Marzo 2018, 11:04
Ma dove vive ? Se tunisino, perchè non se ne rimane in Tunisia ad infinitum ?
Lunedì 26 Marzo 2018, 11:02
E' così difficile per il Parlamento Italiano emanare una legge che preveda, da parte di ogni "straniero accolto in virtù di leggi umantarie" del rispetto della nostra costituzione e delle nostre leggi ? Se fosse stabilito che chi non rispetta tali leggi notre nazionali è automaticamente espulso, ci sarebbe una riduzione esponenziale di infrazioni/delitti/crimini. Ma già..noi siamo "Italiani brava gente" ovvero fessi, cornuti e mazziati. Chi si stupisce della crescente insofferenza (in Europa, non solo in Italia) verso etnie e cittadinanze che pretendono tutto senza accettare il nostro modus vivendi, è una persona in malafede.
Sabato 24 Marzo 2018, 12:31
Per non parlare del racket dei supermercati: puntualòi alle 09.00 fino alle 13.00 poi di nuovo dalle 15.00 fino a fine orario. Possibile che non si riesca a risalire fino a chi è a capo di queste organizzazioni malavitose? Non ci bastavano la mafia, la 'ndragheta, la sacra corona unita, la mala del brenta ? Adesso anche queste bande perlopiù riconducibili a nigeriani e marocchini... A chi giova tenere in Italia gente che delinque impunemente ?
Giovedì 22 Marzo 2018, 14:48
Il problema maggiore, come sempre in Italia, è il diktat della cosidetta sacralità della vita. La religione al di sopra della libera scelta di ogni persona. Ammiro questa persona e, quanto a me, ho già dettato le mie intenzioni: nessun accanimento terapeutico,nessun funerale. Spiacente per le imprese di pompe funebri ma non farete quattrini con il mio cadavere.