LETTRICE61

Commenti pubblicati:
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 14:17
Cara Elisa a quanto sembra la vostra immigrazione al nord non accenna a fermarsi
Martedì 17 Gennaio 2017, 11:19
se non erro è il ragazzino cui il padre si è tolto la vita pochi giorni fa nello stesso modo. Fosse lui è una tragedia immensa per la madre ma soprattutto per il ragazzino stesso che forse in un momento di grande sconforto non ha retto il dolore. Sono notizie che rattristano e fanno riflettere
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:17
già, vedendo la foto del tipo e della vita che conduceva, se non avesse avuto denaro di sicuro non se lo sarebbe filato manco di striscio. Ben le sta.
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:15
innanzitutto mi fa piacere che non ci sia distinguo fra cacciatori e pescatori, ho sempre letto pessime offese ai cacciatori e mai ai pescatori, scritte poi da chi mangia carne comunque, che sia mucca, coniglio, pecora ecc. Ricordo ai detrattori che la caccia per esempio ai cervi è severamente regolamentata e serve a preservare la specie. C'è un accanimento che francamente a volte è eccessivo e spesso sfocia in offese ed insulti pesanti da chi poi è anche male informato.
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:10
finalmente si sono svegliati, dovremmo risarcire chi ha rubato i risparmi od è stato super stipendiato, insomma oltre la beffa il danno, risarcire i probabili ladri. Solo in Italia accadono queste cose
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:07
capirai che affare cenare con questa....
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 14:06
NO NO NO, congedo di che? è ovvio che questo individuo è rientrato per non perdere il posto e chissà da quanto sta a casa perché il termine di possibile assenza è di vari mesi. Visita fiscale IMMEDIATAMENTE, e come è probabile, riprenda subito il lavoro. Vergogna. Pubblicate, grazie
Mercoledì 11 Gennaio 2017, 08:29
Ha ideato una campagna elettorale a suo pro, a Franceschi ci pensa chi di dovere, lui pensi a presentare un programma concreto
Martedì 10 Gennaio 2017, 10:07
troppo tutelati i minori in Italia, una bella punizione esemplare per questi piccoli delinquenti e un corso di rieducazione ai loro genitori. Il ragazzino malcapitato, ed √® inconcepibile che abbia perso conoscenza e due tendini strappati, il che significa che √® stato picchiato molto violentemente, dice che non andr√† pi√Ļ in quella zona? siamo dunque costretti a non andare in certi posti per il pericolo che qualche deficiente ci attacchi? ma scherziamo?
Martedì 10 Gennaio 2017, 10:02
adozioni in Italia praticamente impossibili, negli Stati Uniti a quanto pare troppo facili. Un anno solo di carcere? Non ho parole nemmeno io...povero piccolo
Martedì 10 Gennaio 2017, 09:57
vi racconto un aneddoto realmente accaduto, nel corso di una premiazione è stato chiesto ad un altoatesino di cantare l'inno Italiano, la risposta? io non conosco questa "canzone" Pazzesco Loro pur beneficiando di Regione autonoma con tutti i benefici annessi e connessi ci disprezzano e l'Austria non li vuole, li considera come noi consideriamo un po' il nostro Sud. Tuttavia una bandiera al di là delle proprie convinzioni non si strappa mai ed una multa salatissima spero venga appioppata.
Mercoledì 4 Gennaio 2017, 16:32
la foto del casco è foto di repertorio, il casco era rosso, il bambino sta bene ed è già stato dimesso stamattina dall'ospedale, fortunatamente tutto si è risolto per il meglio Siamo molto felici che il bimbo stia bene. Che il casco fosse rosso poco cambia, la cosa importante è che lo avesse. E questo serve per tutti quelli che vanno sugli sci
Mercoledì 4 Gennaio 2017, 08:28
il commento √® presto fatto: rimandateli tutti da dove sono partiti. Primo, non abbiamo le risorse economiche per mantenerli n√© quelle per creare un posto di lavoro. Secondo, l'Ialia sta scomparendo, le nostre tradizioni, la nostra cultura, il nostro territorio per il quale i nostri avi hanno combattuto e sono morti si sta disgregando, non siamo pi√Ļ cittadini del nostro Stato. L'Italia non pu√≤ salvare il mondo, non √® in grado e bisogna prenderne atto, rischiamo di affossarci tutti.
Martedì 3 Gennaio 2017, 10:02
Quello che al Lido è stato un caso, a Napoli è la norma, bye bye Elise
Venerdì 23 Dicembre 2016, 16:40
Dunque, se ho capito bene, lo Stato cioè noi, si presta a salvare MPS & co. da un buco causato da chi ha anche rubato, in pratica noi cittadini rimborsiamo qualche ladro o qualche super pagato. oltre il danno la beffa, ho capito bene?
Venerdì 23 Dicembre 2016, 14:28
è bello e raro leggere di un amore così grande ma resta tuttavia il fatto che ha lasciato completamente orfano un figlio di 14 anni in un momento tra l'altro delicato della crescita.
Venerdì 23 Dicembre 2016, 14:25
E' caduta un po' in basso la signora Geppi, non è che con questi monologhi faccia ridere, fa solo brutta figura
Venerdì 23 Dicembre 2016, 14:20
la strafottenza di alcuni marocchini è nota, giusto ieri sera mentre stavo uscendo da un ipermercato una famigliola di essi è entrata nonostante le luci fossero ormai spente e la dipendente avesse detto loro che era chiuso, incuranti sono entrati lo stesso. Altra commessa di piccolo negozio mi ha raccontato che un tipo entra e ruba ma nessuna ha il coraggio di fermarlo per paura che reagisca male. Altro negozio di telefonia, un gruppetto di bambini marocchini e ben scafati toccavano dappertutto e in malo modo le apparecchiature di prova, disturbavano i clienti, anche in questo caso nessuno aveva coraggio di reagire per paura, alla fine hanno chiamato la vigilanza e questi marmocchi che ormai hanno capito come funziona se la sono prontamente data a gambe levate.Al pronto soccorso stanco di aspettare il proprio turno (codice bianco) un altro si è gettato a terra urlando ed è stato visitato subito, naturalmente è uscito com'era praticamente entrato: codice bianco. Ad uno stop dove mi ero fermata un altro ancora mi è passato davanti è ha dato due pugni sul cofano della mia auto, naturalmente mi son ben guardata da dirgli nulla. E la lista continuerebbe...Poi mi parlate di integrazione????? pubblicate, grazie
Venerdì 23 Dicembre 2016, 14:08
Bruttissimo da dirsi ma se l'è cercata. Per divertirsi sulla neve non serve il fuoripista e rischiare la vita
Giovedì 22 Dicembre 2016, 08:33
ahi ahi ELISE hai toppato, D'ANNA è originario dalla Sicilia e Campania, au revoir, bye bye
Giovedì 22 Dicembre 2016, 08:30
inspiegabile...ultimamente leggiamo di un incendio al giorno...
Martedì 20 Dicembre 2016, 08:42
perché? voleva trascorrere il Natale a Cortina? ma che si vergogni, proprio questo non ha un briciolo di dignità. Lo lascerei in carcere mooolto a lungo non ai domiciliari
Domenica 18 Dicembre 2016, 09:25
Via i rom dall'Italia
Venerdì 16 Dicembre 2016, 11:55
per rispetto a chi è in difficoltà anche se non veniva pubblicata questa notizia era meglio e in fondo non è nemmeno interessante né utile a nessuno
Giovedì 15 Dicembre 2016, 14:48
Che schifo e sicuramente li piazzeranno in un'altra localit√†. Questo danneggia chi vuol far del bene, non ci si fida pi√Ļ
Giovedì 15 Dicembre 2016, 09:40
ma che sta dicendo???? vaneggia
Mercoledì 14 Dicembre 2016, 17:27
e senza cervello come lei? che rimane?
Martedì 13 Dicembre 2016, 16:45
Questa lettera è toccante ed ha centrato benissimo il problema, dovrebbe essere esposta fuori da ogni scuola perché fa riflettere. Se un bimbo di 12 anni arriva ad un tale gesto la sofferenza e la disperazione devono essere state enormi. Non posso concepire che ci siano coetanei spesso coperti e difesi dai loro genitori che si comportino in un modo così deprecabile facendo del male a chi è sensibile o magari anche a chi può avere qualche problema e di conseguenza indifeso. E' una vergogna e mi vergogno che si leggano ormai frequentemente casi di bullismo. Non ho veramente parole.
Martedì 13 Dicembre 2016, 11:41
Io accetterei immediatamente
Martedì 13 Dicembre 2016, 08:38
Un figlio che muore è la peggior cosa che possa accadere ad un genitore, è devastante. Non è colpa di nessuno, lo so, ma ognuno che nasce dovrebbe avere il diritto di percorrere tutto l'arco della vita, penso anche alle sofferenze patite dal piccolo angelo e mi si stringe il cuore