onesta-mente
1 Gennaio 1916

Commenti pubblicati:
Lunedì 17 Settembre 2018, 16:17
Jesolo sarebbe ancora più bella se non fossero permessi certi comportamenti.... Vogliamo capire che è la qualità che fa la differenza e non la quantità?
Domenica 16 Settembre 2018, 21:29
Amburgo, in che mondo vivi? quello dei sogni )i tuoi sogni). Ilva ti dice nulla? hanno forse mantenuto le promesse in quel caso? il m5s non vuole l'autonomia del Veneto e di nessun altro perché solo mantenendo lo status quo avranno (credono loro) le risorse per la nuova Cassa del Mezzogiorno (nuova perché almeno quella vecchia era nata per fare le opere, questa nasce per pagare pensioni dai 18 anni in su...
Venerdì 14 Settembre 2018, 18:12
L'assessore di San Stino ha sbagliato senza se e senza ma.... Purtroppo oggi viene artificiosamente tenuta alta la soglia di intolleranza. Si preferisce la rissa verbale (da vedere oggi l'incontro a Vienna tra il nostro min. Interno e il lussemburghese Asselborn) alla mediazione tra punti di vista diversi. Si irridono i morti (foto di Toninelli con Vespa) piuttosto che tenere un comportamento consono alla situazione di gravità, solo per fare degli esempi... Era forse tutto sbagliato quello che hanno trovato? La Lega non ha nessuna responsabilità di quanto successo in questi ultimi 25 anni? Se questi continuano nelle quotidiane baruffe chioggiotte da campagna elettorale permanente, poi non ci si lamenti se un ministro del più piccolo stato dell'unione usa un francesismo per farci capire cosa ne pensa di noi (pardon del Ministro).
Venerdì 7 Settembre 2018, 23:17
Jucques de Molay: autisti in nero non vuol dire autisti stranieri ma autisti che non fanno fatture...
Venerdì 24 Agosto 2018, 18:37
E farsene solo una di domanda, e cioè: come mai siamo arrivati al punto che tre diverse Procure della Repubblica aprano un fascicolo per la stessa questione? Per i più, a quanto leggo, tempo da perdere e voglia di far politica da parte dei Magistrati. Io ci vedrei anche il tentativo di "squassare" tutto per andare presto a nuove elezioni...
Venerdì 10 Agosto 2018, 23:41
A parte Amburgo (che scrive con troppa punteggiatura per essere un commentatore "vero", e secondo me dietro c'è la Casaleggio e Co.) mi pare dai commenti ci sia un certo risveglio delle menti su quello che sta succedendo. Tempo uno/due mesi e i nodi arriveranno al pettine e quindi sapremo quale sarà la nostra fine (economicamente parlando).
Venerdì 27 Luglio 2018, 16:20
Fumo per gli allocchi! Nella storia, il metodo comunista di togliere a chi ha, e di rinnegare il passato a prescindere, ha sempre e solo fatto danni per le generazioni future. Sarà così anche stavolta con l'aggravante che nel 1917 non avevano nulla da perdere mentre oggi stiamo dando un calcio alle conquiste degli ultimi 70 anni. Quando fra 6 mesi terminerà il "quantitative easing" vedremo chi si sostituirà alla BCE nell'acquisto dei Titoli di Stato italiani (350 miliardi negli ultimi 3 e mezzo).
Venerdì 6 Luglio 2018, 20:49
diciamoci la verità....se il Veneto fosse tutto "trentino" si starebbe meglio, molto meglio...l'autonomia ce l'avremmo di colpo!!
Martedì 3 Luglio 2018, 23:09
Nicola, quando ne vedi uno (comunista o verde) chiamami che voglio vedere come è fatto...(p.s.: perché non ti lamenti tu direttamente e non per interposta persona? troppo comodo cercare i verdi quando la rotonda ti intriga....
Domenica 1 Luglio 2018, 14:57
azz. che riflessione profonda. Sta a vedere ora che quello che dice Grillo va inteso come il "verbo" dell'onnipotente....ma pensare con la propria testa no eh....
Domenica 1 Luglio 2018, 14:54
per fare cosa di grazie....nuove leggi? nuovi trattati internazionali? decidere in materia economica? o alzare la mano stando zitto quando glielo chiedevano? Suvvia, se ce la fate, perché ormai ho il dubbio che non ce la facciate, restiamo seri finche sarà possibile. I comici lasciamo farli a chi se ne intende.
Domenica 1 Luglio 2018, 14:50
infatti è semplicemente....delirante!
Domenica 1 Luglio 2018, 14:49
orcokan, potremmo anche smetterla di dire c. una volta tanto....a tua memoria il sorteggio era tra tutti i cittadini della Repubblica o, come pare, tra i soli nobili? Perché se avessi ragione io, e ho ragione, di cosa stiamo "sparlando"?
Venerdì 22 Giugno 2018, 22:04
Ho sentito il video: vorrei mettere i puntini sulle "i" e se volete anche sulle altre vocali...il 32% è la percentuale sui votanti che si riduce a meno del 22% sul totale elettorato. Questo vale per tutti ma soprattutto per chi si riempie la bocca...il programma votato è stato stravolto in corso d'opera e se è vero che il reddito di cittadinanza è rimasto, chi l'aveva capito??? Nemmeno i parlamentari della Lega per stessa ammissione di Di Maio e quindi? di cosa parliamo se non di cambiali elettorali? Detto questo, mi permetto una battuta: parlare di reddito di cittadinanza contro 8 ore di lavoro a settimana è una proposta che a un veneto non sarebbe mai venuta in mente..... Ognuno tragga le sue conclusioni!
Domenica 10 Giugno 2018, 13:10
Gia', bella suggestione. Peccato che noi non siamo gli USA e cmq il mercato non lo governa un paese da solo, la cosa e' un filino più complessa. Prenda l'Italia, 2° paese manifatturiero d'Europa con un surplus commerciale con l'estero di svariate decine di miliardi di euro. Se noi metteremo dazi agli altri, gli altri faranno lo stesso con noi....secondo lei chi si fara' più male? Sono regole basiche dell'Economia, piaccia o non piaccia e con queste bisogna fare i conti non con chi delocalizza magari a causa di infrastrutture insufficienti. E ora, anziché dare impulso a queste (con conseguente creazione di nuovi posto di lavoro)le si vuole anche fermare. mah!
Sabato 9 Giugno 2018, 19:17
Amburgo, quello che penso lo dico in dialetto: pure baee. Come pensa di fermare le aziende che delocalizzano? con i cannoni? Se avesse studiato un po' di economia saprebbe da sé che ogni azienda (che non sia una microimpresa o un artigiano) va a produrre dove gli conviene o dove ci sono più servizi (logistica, infrastrutture, burocrazia snella ecc. ecc.) Sta a vedere che adesso le aziende non delocalizzano perché un Ministro ha detto che bisogna fermarle. Come direbbe l'indimenticato Principe De Curtis: "ma mi faccia il piacere...."
Giovedì 7 Giugno 2018, 15:21
Per capire la "trombata" che i più prenderanno basta guardare le tabelle....
Mercoledì 6 Giugno 2018, 22:54
roba da non crederci.... (es.: monoreddito da 80.000 risparmio 19%, bi-reddito da 80.000 risparmio del 12%, se single con reddito di 30.000 risparmio del 9% se invece con due redditi si hanno 40.000 c'è perfino un aggravio dell'1,6% spero attenuato dalle clausole di salvaguardia). Anziche' accorciare le distanze a dare a più gente (popolo lo chiamano) nuove risorse per vivere meglio, si allarga la forbice tra chi gia' può e chi invece starà a guardare. Mah...
Mercoledì 6 Giugno 2018, 19:51
Mi pare invece che il tuo capo Di Maio lo sia stato (saggio e lungimirante)un po meno finora....
Mercoledì 6 Giugno 2018, 13:17
ma Salvini è il ministro dell'interno o dell'economia...o forse è il vero Presidente del Consiglio. Se è sicuramente giusto che chi guadagna di più se ne tenga di più in tasca che così ne spende ancor di più (dal momento che già spende potendolo fare....), perché non metterne di più in tasca a chi oggi non spende (prendendo oggi troppo poco) e vedere se anche costoro, finalmente, si mettono a spendere? E' forse troppo comunista come discorso?
Martedì 5 Giugno 2018, 15:13
Riprendo da shopUser: "ma ci voleva molto a fare un governo così?" effettivamente è un peccato dirlo ma ci sarà qualche straccio di motivo se nessuno prima è stato qualunquista a questo livello....diamogli tempo e poi ne riparliamo. Se trovano i soldi per fare tutto quello che hanno detto meriteranno il governo del mondo non solo dell'Italia (prima però, sarà interessante vedere dove li prenderanno....)
Lunedì 28 Maggio 2018, 10:01
Propongo di cercare di comportarci meno da tifosi quando siamo ai seggi e ragionare di più con la nostra testa e non con quella dei leader. Ricapitoliamo: in campagna elettorale hanno detto cose diametralmente opposte e poi, pur di andare al governo si sono messi insieme con un contratto che dentro ha di tutto e quindi per questo stesso motivo (mancano i soldi) irrealizzabile. Poi, per non perdere la faccia con i rispettivi "tifosi", uno ha tenuto duro su un nome improbabile anche per loro, ma necessario per rompere gli equilibri. L'altro, pur di governare, ha fatto patti con il diavolo che altro non vuole che tornare alle urne e ora, per sedare i suoi, chiede anche l'impeachment...
Mercoledì 23 Maggio 2018, 19:05
Voglio credere ai miracoli e se mi sarò sbagliato sarò pronto a chiedere veneia, spero lo stesso valga anche per chi freme dalla voglia di farli provare.
Mercoledì 23 Maggio 2018, 11:48
Sig. Direttore, ha mai governato un'azienda? Ci sono delle cose (molte) da fare per avere il polso della situazione. Ammettiamo che lei abbia dei prodotti da piazzare...sicuramente sarà necessario fare ricerche di mercato, studiare come farli al miglior rapporto costo/qualità, cercare il canale di distribuzione, decidere il prezzo finale, stanziare dei soldi per una solida campagna di lancio....(sono solo degli esempi, le cose da fare sono ovviamente molte di più). E uno Stato è un'azienda per eccellenza, ha perfino un bilancio... Ebbene, schiacciata com'è dal debito l'Italia è un'Azienda in crisi, in grave crisi. E non diamo per favore la colpa agli ultimi perché qui si dovrebbe aprire una discussione almeno da Craxi in poi... E ora che ricetta ci viene proposta? Ci dicono: andiamo a muso duro davanti ai creditori (per un terzo stranieri) e gli diciamo che se non mollano la presa noi non restituiamo una parte di debito. Se sarà così l'esito lo sappiamo già quale sarà. Sig. Direttore, non trova lecito preoccuparsi del come si pensa di finanziare le promesse fatte senza cadere nel ridicolo (loro) dei conti che abbiamo sentito fare da Cottarelli? Quando si arriva a dire: che Dio ce la mandi buona...probabilmente si è già capito che nessuno, in terra, sarà in grado di farlo, altro che lasciamoli provare e poi giudichiamo. Se al termine del "provino" ci mettono una patrimoniale per sistemare i nuovi buchi di bilancio chi andiamo a ringraziare?
Venerdì 18 Maggio 2018, 17:38
Nell'articolo si legge: "Anche io non ho l'accesso pur essendo iscritto dal 2016"... Ma come funziona scusate, che da più anni dichiari di essere grillino, più conti? Forse siamo finiti su "scherzi a parte", Lega e 5S mi pare una bella "forzatura" e ora perfino Berlusconi si dice pronto per fare il premier. Intanto si parla di flat tax togliendo però tutte le detrazioni e deduzioni fiscali e, all'orrizzonte, si profila una patrimoniale (non si dice ma si farà). Io sarei per farli provare ma se questo è il buongiorno...
Martedì 15 Maggio 2018, 21:37
un bel aiutino alle polemiche sulla recente pubblicità del Canova riguardo a quale "corridoio" sia preferibile scegliere. Suggerirei di enfatizzare cosa può succedere a fare certe scelte....
Lunedì 7 Maggio 2018, 15:19
Ma ne vale la pena? Perché, se il fatto è accertato, speriamo ci sia una pena....
Venerdì 4 Maggio 2018, 23:39
No gianni51, la cosa è più semplice....quello che dici rispetto al jobs act è entrato in vigore con le assunzioni fatte dopo la sua entrata in vigore. A proposito, per cosa credi che la CGIL avesse raccolto le firme per eliminare questa legge tramite referendum?
Venerdì 4 Maggio 2018, 16:20
E' peggio abusare dei permessi della legge 104 o pedinare i dipendenti? Meditiamo gente, meditiamo.