noillusions

Commenti pubblicati:
Giovedì 18 Maggio 2017, 16:28
difficile da credere. uno viene steso dal teser e poi ammazzato con una pistola mentre è di spalle con le mani alzate in un video? bah
Giovedì 18 Maggio 2017, 16:20
ma sì, hai ragione, non fa nulla; senza patente, targa e assicurazione, che ci fa, stiamo a badare al capello. forse non ti è chiaro che è veramente un attentatore alla sicurezza pubblica. vedi, il guaio dell'italia sono proprio quelli come te: ansiosi di vivere in un paese incivile!
Martedì 9 Maggio 2017, 16:49
ahahah, ma certo, tutti in galera!! sai che ti dico, fallo tu il medico, cos√¨ nessuno muore pi√Ļ! ma √® difficile, dato che non sai nemmeno di che parli! un medico passa la vita a salvare la pelle alla gente e fin l√¨ va benissimo, ovvio! ma c'√® un piccolo particolare: TUTTI SBAGLIANO, QUALUNQUE LAVORO FACCIANO! NON SBAGLIA CHI NON FA NULLA! magari tu? e quindi se arriva la volta che il medico commette un errore, a quel punto lapidiamolo, impicchiamolo, mandiamolo all'ergastolo! sai che ti risponderei se fossi un medico? io parto per andare a fare il medico all'estero, che guadagner√≤ anche 10 volte di pi√Ļ, tu operati da solo!!!
Mercoledì 3 Maggio 2017, 17:32
leggo che tanti dubitano del numero di vaccinati che sarebbe eccessivo. scusate ma secondo voi quelli che stanno effettuando i controlli non sanno quanti la signora ha vaccinato in anni che ha lavorato da loro?
Martedì 2 Maggio 2017, 20:10
sempre ragione? nel tuo paese chi le ha fatte le regole, un idiota? se un bambino ti sbuca davanti a l'auto correndo è IMPOSSIBILE non investirlo, e quindi il guidatore non ha nessuna colpa. come in qualunque caso di evento inevitabile
Martedì 2 Maggio 2017, 12:01
"giudizio di comodo"? chiamalo come ti pare. quello che ti sto dicendo è semplice: decidi con razionalità guardando ai fatti, non alle fantasie. e segui sempre questa massima: TUTTO QUELLO CHE NON E' SICURO NON ESISTE. ovvero: se dopo un tempo sufficiente, non ci sono prove che una cosa abbia un fondamento, sotto ci sono solo balle! un esempio tipico è l'oroscopo! te la scrivo anche in un altro modo: "le cose si dividono in FATTI e DESIDERI: è essenziale non scambiare i desideri per fatti"!
Martedì 2 Maggio 2017, 11:53
la verità assoluta esiste? ma di che parli?? mai sentito parlare di "relatività"? di "principio di indeterminazione"?? ogni cosa è come la vediamo in dipendenza di come siamo noi, in realtà siamo noi a creare le cose, a vederle per come ci occorre di vederle, e vale per tutto. la verità assoluta è irraggiungibile per definizione tranne che per un presunto essere "infinito"
Martedì 2 Maggio 2017, 11:46
il tuo paragone è fuori luogo, leggi cosa ho scritto sotto. se i pompieri non intervengono e la casa brucia sono responsabili, certo, ma SOLO SE LI AVEVANO CHIAMATI DICENDO CHE C'ERA UN INCENDIO! in questo caso è come se avessero chiamato i pompieri e invece di dirgli che poteva scoppiare un incendio gli avessero detto che poteva crollare il palazzo per un terremoto. se quelli che dovrebbero intervenire non intervengono perché non ci credono, e infatti poi la causa della tragedia non è quella che gli avevano detto, non si capisce che responsabilità debbano avere! se neanche quelli presenti sul posto non hanno previsto la valanga, con che faccia si incolpa chi non c'era!!! quelli presenti hanno detto che l'albergo poteva crollare E NON E' CROLLATO!
Martedì 2 Maggio 2017, 11:34
non vorrei sembrare cattivo, ma secondo me se per crescere ti rivogli agli usurai, mi sa che non hai capito molto e che l'imprenditore non è il tuo mestiere
Martedì 2 Maggio 2017, 11:10
guarda che chi se li porta a casa non lo fa gratis, di norma lo fa per ricavare il maggior utile da un immobile
Venerdì 28 Aprile 2017, 12:52
nulla di strano, ovviamente: come la Franzoni, non ammetteranno mai le loro colpe x non doversi guardare allo specchio ammettendo d'avere ammazzato la figlia
Venerdì 28 Aprile 2017, 12:49
volete una descrizione dell'italia? riguardatevi "un borghese piccolo-piccolo". è il film che descrive gli italiani e il loro qualunquismo, e che avvalla il detto qualunquismo ipocrita invece di criticarlo. avrebbe potuto essere un gran film: ma per esserlo, il protagonista avrebbe dovuto capire che forse fare una rapina rischiando di ammazzare qualcuno e truccare un concorso per farlo vincere a tuo figlio non è poi tanto diverso: E' SEMPRE RUBARE! purtroppo il protagonista si guarda bene dal farlo, e si considera talmente nel giusto da trasformarsi in un giustiziere: è un ipocrita italiano!
Venerdì 28 Aprile 2017, 12:44
da questo paese di buffoni in cui tutti danno la colpa ai politici ma non vedono come si comportano ogni giorno, in cui tutti vorrebbero che cambiasse qualcosa ma nessuno rinuncia mai a nessun privilegio, da questo paese abusivo - che √® il pi√Ļ sismico d'europa con le case meno antisismiche d'europa - in cui dopo i terremoti si butta la colpa su chi "non li ha previsti", non mi aspetto altro
Venerdì 28 Aprile 2017, 10:14
tu fai parte di quelli che pensano che siccome non esiste la verità assoluta, sei libero di credere quello che ti pare. attento che ti scotti!
Venerdì 28 Aprile 2017, 10:10
ahahah come al solito in questo paese abusivo di incivili ladri alla fine, a furor del popolo ipocrita, deve pagare qualcuno x tutti! vai giudice che accontenti il popolino! l'hotel era abusivo da sempre e i clienti avevano paura che crollasse, ma NON E' CROLLATO, è stato abbattuto da una valanga, cioè da una CAUSA DIVERSA che nessuno dei presenti aveva previsto! quindi secondo la logica degli inquirenti, se uno chiama il 118 perché ha un infarto e prima che arrivi l'ambulanza muore perché uno gli spara, la responsabilità è dei soccorsi. nessuno aveva previsto la valanga, tanto è vero che se i clienti dell'albergo ci avessero pensato sarebbe scappati fuori e avrebbero aspettato in macchina e non dentro! ma ora è tutto prevedibile e evitabile, quelli presenti sul posto non hanno capito né previsto niente ma adesso la colpa la danno a chi non era lì! e naturalmente il gestore dell'albergo doveva prevedere la valanga e chiudere tutto all'istante, ci mancherebbe! immagino che chiunque al suo posto lo avrebbe fatto, come no!! paese di buffoni in cui si vuole sempre dare la colpa a qualcun altro
Venerdì 21 Aprile 2017, 14:16
uno che guida in maniera da carambolare su un'altra auto in un paese degno di questo nome andrebbe messo in galera
Venerdì 21 Aprile 2017, 14:11
√® stata assunta x fare l'insegnante e non pu√≤ opu√Ļ farlo. quindi si fa finta che abbia vinto un concorso x fare altro!?? perfetto, forza itaglia!
Venerdì 21 Aprile 2017, 13:53
ahahah quindi se uno è brutto credi abbia commesso cose brutte e se è bello può fare solo cose belle?? forza itaglia
Martedì 8 Luglio 2014, 13:16
siete troppo bellicosi l'esercente ha paura di finire le brioche con gente che prende solo il croissant da portare via e di perdere i clienti che pagano di pi√Ļ, quelli che si siedono al tavolo, perch√© non ha le paste da accoppiare ai cappucci e se ne vanno. non ha tutti i torti: un bar non √® un supermercato. certo potrebbe prendere pi√Ļ brioche cos√¨ non avrebbe paura che finiscano ma poi magari gli vanno a male. per√≤ secondo me se √® messo alle strette perch√© vede che le paste stanno x finire √® legittimo che possa decidere di conservarsene alcune x i clienti ai tavoli che conta di avere
Martedì 17 Giugno 2014, 10:19
niente da fare e questo è il risultato
Martedì 3 Giugno 2014, 15:44
pare... che quello della mazda avesse la precedenza. in tal caso mi sa che va a finire in concorso di colpa. quelli dell'altra auto non hanno valutato la velocità della mazda e che gli sarebbe piombata addosso se non gli avessero dato la precedenza (come DOVEVANO fare) e quello della mazda era un pò alticcio e correva troppo. che dire? tutti incidenti EVITABILISSIMI. se ognuno andasse piano, con accortezza, se tutti dessero la precedenza ma dessero anche x scontato che qualcuno potrebbe anche non rispettarla e quindi facessero attenzione, non capiterebbero. so che istintivamente uno direbbe: ma la precedenza si deve rispettare. tuttavia, ci sono volte che tu ti aspetti che un'auto che vedi arrivare stia procedendo a velocità normale e quindi valuti di avere il tempo x passare: se invece ti capita uno un pò alticcio che sta correndo come un pazzo... bum!
Martedì 3 Giugno 2014, 12:23
kekko, ma che dici? non ho capito perché se i testimoni riferiscono di aver visto un'auto viaggiare a folle velocità si dovrebbe omettere di riferirlo. non sono parole inventate dal giornalista, ma pronunciate dai testimoni. la causa x te non è la velocità e aspetti di vedere "le vere diamiche dell'incidente", che quindi a tuo parere non sarebbero l'aver bevuto e la folle velocità del conducente della mazda. chi lo sa, magari hai ragione e le vere cause del botto risiedono nella "sua sobrietà e nella sua folle lentezza". quello che sconcerta del web è che è pieno di tipi come te: l'unica vostra ambizione è sembrare originali e lo fate negando sempre l'ovvio.
Mercoledì 28 Maggio 2014, 14:38
popolino. ma cosa ne sapete e cosa ne sa il giornalista. si vede che non è grave come dice la figlia. se il medico ha scritto che non è grave sarà così, probabilmente x avere l'accompagnamento il medico deve vedere che non sei autosufficiente e lei lo è. tutti a parlare a vanvera come sempre buttandoci dentro cose che non c'entrano
Lunedì 26 Maggio 2014, 16:05
i danni li dovrebbe pagare lui, ovvio se questo fosse un paese decente. ma ne dubito
Venerdì 23 Maggio 2014, 14:53
che c'entrano i medici ma leggete? i certificati erano falsi
Venerdì 23 Maggio 2014, 09:52
mi sa che invece... ... di raccomandarle inutilmente di mettere solo una cuffietta, gliele doveva buttare tutte e due nell'immondizia
Venerdì 23 Maggio 2014, 09:47
è avvocato ha già iniziato la tattica x i domiciliari, tanto siamo in italì!
Lunedì 12 Maggio 2014, 16:37
HA TUTTE LE RAGIONI DEL MONDO quello che dice è la realtà dei fatti tranne che x i poveri illusi di questo paese fondato sul valore legale dei pezzi di carta
Giovedì 17 Aprile 2014, 09:20
agganciato dal freno? ma che significa? la sostanza è che si sono urtati.
Mercoledì 5 Marzo 2014, 16:08
loro non speculano su certe cose invece la figlia sì: voleva speculare sul padre che rischia la pelle in india! ma diomio!!!!!!!!!!!!!!!