marco professional
17 Giugno 1968

Commenti pubblicati:
Mercoledì 15 Novembre 2017, 19:40
Probabilmente ciò è la conseguenza del fatto che le scuole propongono diverse soluzioni sul tempo scolastico. Se il tempo scolastico mattina-pomeriggio fosse unico si avrebbe una distribuzione probabilmente più equilibrata. Tutte le cose, hanno un pro e un contro.
Mercoledì 15 Novembre 2017, 19:18
questo coppertone parla tanto, ma intanto è sempre qui su questo sito a scrivere commenti.
Domenica 12 Novembre 2017, 15:07
Hanno rotto questi nomadi.
Domenica 12 Novembre 2017, 15:06
Che scioperino anche le infermiere.!
Domenica 12 Novembre 2017, 15:05
scusa, non è il pronto soccorso che ha fatto sciopero.
Domenica 12 Novembre 2017, 15:03
un profugo molto ingenuo, oltre che delinquente. Pagliaccio.
Domenica 12 Novembre 2017, 15:00
me lo sono perso, avevo sonno.
Domenica 12 Novembre 2017, 14:55
Brutta storia, anche se i piccioni nei paraggi avranno fatto festa.
Domenica 12 Novembre 2017, 14:52
siamo tutti d'accordo che un medico deve avere uno stipendio alto, 12,000 euro mensili però sono tanti , se paragonati a quello che prende un professore di scuola, che prende come un operaio.
Domenica 12 Novembre 2017, 14:49
circa 10 000 euro al mese.
Domenica 12 Novembre 2017, 14:47
espulsione dall'università. A lui e a quei delinquenti parassiti che lo sostengono su facebook.
Sabato 11 Novembre 2017, 20:43
Un leghista esemplare.
Venerdì 10 Novembre 2017, 06:18
Mi dispiace, ma stavolta è un veneto.
Lunedì 6 Novembre 2017, 18:46
Quello che a me sorprende è l'effetto catena che si è creato dopo il primo caso. Decine e decine di donne hanno dichiarato i fatti in rapida successione, una in seguito all'altra. Ma perchè tutto questo non è avvenuto fin dall'inizio, ci si chiede. Evidentemente l'obiettivo preponderante che ha prevalso è stato l'istinto del raggiungimento del successo.
Giovedì 2 Novembre 2017, 22:25
é successo anche in Italia, in una scuola del veneto, prov, di treviso. film proiettato sulla LIm della classe. Non si sa nulla perchè nessuno ha informato i mezzi di comunicazione, come è giusto che sia. Casi così, definiamoli sviste. errori, gaffes o gesti intenzionaloi di allievi ne esistono. Ma in genere la notizia non esce. SE lo sanno i giornali la notizia diventa nazionale. Basti pensare che questo fatterello è avvenuto in USA.
Giovedì 2 Novembre 2017, 17:03
Più rispetto per Venezia.
Giovedì 2 Novembre 2017, 16:54
Inutile che ne facciate la solita questione politico-nazionale. Anche quando c'era la lega al governo non è che le cose andassero meglio.
Mercoledì 1 Novembre 2017, 16:19
Bravo.Compplimenti. I commenti sarcastici e sciocchi di molti commentatori riguardo all'età, non hanno senso. Non esiste un' età fissa per studiare, realizzare dei sogni, o laurearsi. Ancora bravo, anzi, bravissimo.
Mercoledì 1 Novembre 2017, 16:07
Non si può andare in bicicletta a Venezia. Nessuna giustificazione per i ciclisti, hanno torto e ragione gli anziani. Non si capisce però il senso di alcuni commentatori...
Sabato 28 Ottobre 2017, 22:50
Bel ringraziamento nei confronti del veneto. Questo signore, non si rende conto di avere fatto fortuna, di essere diventato famoso e ricco, grazie ad un'azienda veneta (trevigiana). Se così non fosse stato, adesso starebbe a campare alla giornata come tutti i fotografi (anche lui è un normale fotografo), facendo servizi fotografici per i matrimoni.
Sabato 28 Ottobre 2017, 22:43
Il titolo è scritto male, o volutamente in modo erroneo. Leggendo la notizia si capisce che sono i clienti le vittime. Il titolare ha pestato i clienti, e non viceversa.
Sabato 28 Ottobre 2017, 22:40
Uno così brutto, fa fatica a trovare un lavoro.
Sabato 28 Ottobre 2017, 22:37
L'indifferenza è una delle cose peggiori. E' quella che causa l'omissione di soccorso.
Mercoledì 18 Ottobre 2017, 19:50
La buona scuola non centra niente. Anzi, ceffoni e tirate d'orecchie erano pratiche educative, o pseudoeducative diffusissime, nonchè accettate e considerate normali, fino agli anno 70, e anche parte degli anni 80.
Mercoledì 18 Ottobre 2017, 19:42
E pensare che questa gente la mattina dopo, deve poi ripartire presto per un'altra giornata. Torno anche io tardi la sera, ma dopo la mezzanotte è troppo...
Mercoledì 18 Ottobre 2017, 19:22
Per una volta sono d'accordo con te tutti. Bravo coppertone.
Sabato 14 Ottobre 2017, 17:37
Il vero errore in questo caso è il semplice fatto di iscriversi a programmi stolti e pericolosi come wathsapp.
Venerdì 22 Settembre 2017, 21:35
in teoria su un mezzo stradale, si dovrebbe viaggiare con le cinture. immaginiamoci in piedi...
Lunedì 11 Settembre 2017, 15:06
E ti pareva se adesso non tiravano fuori la politica e i politici per scaricare le responsabilità e trovare qualche capro espiatorio.
Lunedì 11 Settembre 2017, 15:03
Un ottimo giocatore, che ha dato il suo ottimo contributo, alla grandissima JUventus.