Equità

Commenti pubblicati:
Domenica 4 Giugno 2017, 11:51
Ma che partito fonda De Mita? Quello dei reduci della prima guerra mondiale?
Venerdì 19 Maggio 2017, 16:22
Il diritto alle ferie è, come suolsi dire sacrosanto (e mancherebbe); il diritto alla Salute è "a comando". Ossia, non ammalarti, comune mortale, dal 1 giugno al 30 settembre (non è che nei rimanenti periodi sia tanto meglio). Se invece sei un "big", in senso lato, una visita-esame-operazione, in caso di bisogno, li troverai sempre e comunque H24. E pensare che siamo andati a prendere il DG in Trentino perchè era bravo. Mah ....
Domenica 14 Maggio 2017, 12:17
Silvio, se abbassi l'età pensionabile a 62-63 anni, dai la pensione che uno deve avere più una integrazione per arrivare almeno a 2.000 Euro, fai la minima a 1.500-1.600, più sanità gratuita over 65 (esclusi i benestanti), più 15 giorni di vacanza ai tropici per tutti i pensionati (esclusi sempre i benestanti, quasi quasi voto Forza Italia.
Martedì 25 Aprile 2017, 10:29
Probabilmente la strada (o le strade) si farà; da 7 milioni si passerà a 17, l'Ospedale si inizierà a costruire (se si inizierà) nel 2030 e a quel punto la "strada" non andrà più bene. Bisogna rifare tutto, constatato "l'intervenuto cambiamento della mobilità a Padova". "Disegnini" già visti in tutta Italia da decenni a questa parte.
Martedì 25 Aprile 2017, 10:22
Con lo stipendio di un primario si pagano 2-3 buoni medici, i quali a volte sono migliori di molti primari. E poi, non capisco come mai un qualsiasi medico, dopo alcuni anni di servizio, diviene "dirigente medico" con relativo congruo aumento di stipendio e bonus vari; dirigente di chi? Di se stesso? Forse una "riformina" organizzativa all'interno della Sanità non sarebbe male; meno "calli sul cu.o e più calli sulle mani". Ossia, meno burocrati (clinici e amministrativi) e più operativi, quali medici, infermieri, oss. Probabilmente la salute del cittadino ne guadagnerebbe.
Venerdì 21 Aprile 2017, 12:39
Della serie "spera di non ammalarti mai". Confido che le due "esperte", oltre che pagare quanto la Giustizia deciderà, vengano impegnate in un qualche posto dove non possano più fare danni.
Mercoledì 12 Aprile 2017, 10:52
Radiazione per i colpevoli (oltre che sequesto dei beni) e prossimo lavoro, in quanto è giusto che abbiano da che vivere, a raccogliere pomodori che nella zona è una attività necessaria. Pagati naturalmente con i vaucher da 7,5€ netti l'ora.
Mercoledì 12 Aprile 2017, 10:48
La provincia autonoma di Bolazano fa parte dell'Italia o di un altro Stato? Se fa parte dell'Italia tutte le altre zone d'Italia devono avere gli stessi doveri-diritti, se non fa parte dell'Italia allora non deve avere nessuna agevolazione e/o finanziamenti da parte dell'Italia. E se, come da Costituzione, tutti i cittadini italiani devono avere pari diritti e doveri, lo Stato italiano applica metodi e leggi anticostituzionali, e di conseguenza, chi ha fatto o fa ciò, viola la Costituzione stessa.Che in termini giuridici si chiama "crimine" e chi commette un crimine è un "criminale". Per legge!
Mercoledì 12 Aprile 2017, 10:40
Importante sarebbe poter utilizzare questa pratica nel più breve tempo possibile. Ma visto che probabilmente costerà molto e che ci vorrà tempo per il Ministero per approvarla, se tutto va bene ci vorranno anni, e, "malizioso", i primi a usufruirne quando sarà non saranno di certo i pazienti cosi detti "della mutua".
Lunedì 20 Febbraio 2017, 10:28
40 milioni di Euro spariti, 4 indagati, presumibilmente non ci sarà nessun condannato e i soldi spariti .... probabilmente sono già in qualche paradiso fiscale. Ma chi o quanti dovevano controllare, visto che comunque trattasi di una società a totale capitale pubblico, dove erano? O non sono previsti controlli?. Ceryo, ben poca cosa di fronte ai 52 miliardi di Euro non riscossi in 10 anni in Sicilia; ma 40 milioni per esempio 400 casi nel resto d'Italia fanno comunque 16 miliardi di Euro. Una Finanziaria!
Venerdì 10 Febbraio 2017, 11:22
Sono atti vicendevoli (oggi lo fa la Russia, domani la Nato) per testare i tempi di reazione. Ma pensate veramente che Russia e Nato si vogliano fare la guerra? Se si, lo avrebbero fatto già molti anni fa!
Lunedì 6 Febbraio 2017, 09:41
Innanzitutto condoglianze alla famiglia per la perdita di Emma. Questa è l'ennesima dimostrazione che la medicina, ad oggi, non è affatto una scienza esatta, ma molto spesso basata sulle "intuizioni" di bravi medici che riescono a capire anche da sintomi sfocati che potrebbe invece esserci qualcosa di serio. Purtroppo, in generale, molti medici tendono a sottovalutare sintomatologie atipiche e/o apparentemente banali e poi capitano casi come quelli di Emma. Questo non significa affatto che una diagnosi precoce avrebbe potuto salvare la vita di Emma, ma non è dimostrabile, purtroppo, il contrario. Quello che fa specie è che molto spesso sono proprio i "grandi luminari" (non dico in questo caso in quanto non si conoscono i particolari), che si fanno pagare centinaia di Euro per le loro "prestazioni", ad essere quelli che "indovinano" di meno, e quando non indovinano sono problemi "psicologici" o "di natura funzionale". Ossia: non so'!
Giovedì 26 Gennaio 2017, 10:06
Se il modo di manifestare espresso da quanti sono scesi in piazza contro l'elezione di Trump sono "patrimonio" della sinistra, allora la sinistra, quella sinistra, non solo è "politicamente incapiente", ma anche totalitarista. Se invece, come qualcuno sostiene, sono stati "indottrinati" da poteri contrari a Trump, non è più democrazia, è volere la potestà totale. In entrambi i casi sono bruttissimi segnali per il mondo intero!