Doriano Canella
1 Gennaio 1917

Commenti pubblicati:
Sabato 14 Luglio 2018, 18:53
Condoglianze vivissime alla famiglia di Francesca, e un grazie per il gesto di generosità che dimostrano in questa tragica circostanza. PS: Non mi sembra il momento per "aprire un processo" tipo "se", "ma" e via dicendo; penso che la pietà e la solidarietà umana dovrebbero prevalere in questo momento. Poi ognuno è comunque libero di dire quello che vuole.
Sabato 14 Luglio 2018, 11:55
Tito "controlla" le pensioni sociali da 500 Euro, oppure quelle di invalidità da 280 Euro; sono queste che mandano in default l'INPS, e non le migliaia (forse centinaia di migliaia) di pensioni false, pensioni d'oro, pensioni senza aver versato contributi. E vai Tito .... spara sempre nel "mucchio dei poveri"; siccome sono tanti, anche se hai una mira completamente sballata, ne "fai fuori" sempre qualcuno. Olè!
Sabato 7 Luglio 2018, 09:23
Dove ci sono o soldi, possibilmente tanti, da sempre c'è "il diavolo" (o demonio, o satana); quello attinente alle religioni cattolico/cristiana/giudaica, quello rappresentato dalle mafie, quello rappresentato da insospettabili "colletti bianchi" e, non da ultimi, purtroppo anche quello che si nasconde dietro certi consacrati. Il brutto è che spesso, per questo genere di "diavoli", risulta difficile individuarli; e fanno solo male, molto, alla Chiesa di Dio!
Mercoledì 4 Luglio 2018, 14:35
Se, come sempre sostenuto da anni, si utilizzava l'area dell'aeroporto Allegri (la più estesa e con tutti i parametri positivi), forse a quest'ora l'Ospedale (anzi, il Policlinico Universitario) sarebbe già realizzato e nessuno ..... ci avrebbe speculato sopra. Ne economicamente, ne politicamente. Ma non doveva andare così!
Lunedì 2 Luglio 2018, 12:52
Salvini sbaglia a dire quello che sta dicendo, ma questo prete ha sbagliato "due volte" se ha attaccato in prima persona il ministro dell'Interno, ossia, volente o nolente, lo Stato. Comunque, vorrei sapere quanti fra i "sedicenti cattolici" sono disposti ad accettare in casa propria un immigrato "irregolare". Questo sarebbe un dato interessante da scoprire!
Sabato 30 Giugno 2018, 11:20
"Tito"; nome tragico nella storia. A parte questo, Tito è tragicomico quando dice che: .. "Avere immigrati regolari ci permette di avere flussi contributivi significativi". Ma dove le trova certe sparate, gli vengono spontanee o pure ci pensa (il che sarebbe assai preoccupante). Tito, ti spiego "l'economia" di mia nonna; se in casa lavora una sola persona e sono in 6, probabilmente non se la passano bene (a meno che non prendano il tuo stipendio). Se in casa lavorano 2 persone e sono sempre in 6, probabilmente è un po' meglio della prima situazione. Se in una famiglia lavorano 3 persone e sono ancora in 6 stanno sicuramente meglio rispetto alla prima e alla seconda situazione e di sicuro hanno un'auto e forse due. Se in una famiglia lavorano in 4 e sono sempre in 6, stanno ancora meglio della terza situazione. Se in una famiglia lavorano in 5 e sono sempre in 6, stanno meglio della quarta situazione e probabilmente hanno anche 2-3 auto. Se in una famiglia lavorano in 6 e sono in 6, di sicuro stanno bene, hanno 3-4 macchine e magari una casetta al mare o in montagna. Hai capito il "disegnino"? No? Allora te lo "trasporto" nella realtà del Paese; se in Italia hai 15 milioni di lavoratori e 45 milioni di persone che non percepiscono reddito, probabilmente, anzi, sicuramente, è dura mantenere tutti i servizi pubblici essenziali (sanità, scuola, sicurezza, pensione, etc). Se le quote diventano 23 e 37 (circa come l'attualità) si comincia a trovare un equilibrio, seppure molto precario in quanto, spesso, devi tirare via da una parte per coprire un'altra. Se in Italia lavorassero 30 milioni di persone e 30 fossero a loro carico, si avrebbe un sistema di servizi che funziona bene e si avrebbe pure un avanzo di bilancio. Adesso hai capito cosa serve? Mi sa di no. Allora te lo dico, tu che ti definisci un "fine economista": serve "LAVORO" e non immigrati. Cominciamo con il pensare come creare posti di lavoro, occupiamo tutti gli italiani e non regolari in Italia, e "DOPO", se servono ancora persone, si può pure fare ulteriore immigrazione. Chiaro il tutto? Mah ... causa persa. Se "non è dato di capire, non è dato di capire".
Venerdì 29 Giugno 2018, 14:13
Dipende da chi sono i perosnaggi coinvolti. Se fossimo io, e probabilmente lei, saremo già in galera. Regards.
Venerdì 29 Giugno 2018, 14:11
Ah ... però! E nessuno, in questi anni, si è accorto di nulla? Collusione con i funzionari preposti? E non venite a dire che la colpa è della politica, in quanto fino al 2016 sindaco era Marino e poi dal 2016 la Raggi.
Venerdì 22 Giugno 2018, 20:01
Personalmente non ritengo "eclatante" ne la notizia che la signora abbia intascato indebitamente una pensione non dovutale, in fondo ha fatto la "furba" come tanti altri fanno i furbi, ad esempio evadendo le tasse, ne che abbia spostato i soldi su un altro conto corrente (mica è scema, e sapeva che glieli avrebbero confiscati). Quelli che sono da condannare (oltre lei, comunque, per quanto di sua competenza) sono i Medici che gli hanno riconosciuto quella invalidità, e gli Specialisti che antecedentemente hanno certificato la patologia. Questo potrebbe anche significare che ci sono Specialisti che rilasciano certificazioni "tarocche" e/o Commissioni Mediche che non capiscono che quelle certificazioni sono false e ...... morale della favola: Certificati di invalidità a falsi invalidi e negazione di Certificati di invalidità a veri invalidi. Ma chi controlla i controllori?
Martedì 12 Giugno 2018, 16:54
Sicuramente ci sono tantissime persone che stanno "molto peggio", ma non gli si dedicano articoli sui giornali; "gli invisibili" non fanno vendere. Forse valgono, "umanamente e moralmente", meno?
Martedì 29 Maggio 2018, 17:15
Opel dimostra di essere un'azienda che tutela la propria immagine; ad altri non gli è importato nulla delle persone. Bene a sapersi!
Martedì 29 Maggio 2018, 17:12
Dunque ... questa azienda cerca 8 operai, ne trova 8, 2 si licenziano dopo un po' e il titolare dice che gli italiani non vogliono lavorare. Finalmente anche il titolare, con la sua "sparata" sui giornali, ha avuto i sui famosi "15 minuti di celebrità". Incommentabile!
Mercoledì 23 Maggio 2018, 16:47
Quantità e non qualità. Importante è fare presenza, non quanto e come si fa. Modo distorto di gestire la cosa pubblica!
Mercoledì 23 Maggio 2018, 16:45
Con questo "scoop" ha già fatto carriera. Altro che Miss Italia!
Mercoledì 23 Maggio 2018, 16:42
E i migranti irregolari nel resto dell'Europa? Dimenticavo; non ce ne sono. Sono tutti in Italia!
Mercoledì 23 Maggio 2018, 16:41
"Una volta che il Comune avrà acquistato dai privati gli appartamenti ......."; aspettiamo il 2030!
Mercoledì 23 Maggio 2018, 16:40
Ah..... però! Da oltre vent'anni si parla di "nuovo ospedale", e probabilmente se ne parlerà per i prossimi venti. Intanto, se vai in ospedale, invece di guarire", puoi rischiare che ti cada un solaio in testa .... e così schiatti. Grosso risparmio per i conti pubblici!
Venerdì 18 Maggio 2018, 09:40
Penso che il "buonismo" (leggasi piuttosto lassismo) porti solo a disastri morali e sociali, a perdere di vista i veri valori, a creare una società anarchica e violenta. Fanno i bulli? Bene, sospensione e bocciatura. E poi i "genitorini accondiscenti verso i figlioli esuberanti (o scemi)" vadano pure a protestare dal Provveditore. Ma ne gli insegnati, ne i Provveditori (per non parlare dei politichetti da strapazzo che ci hanno guidato da tanti anni a questa parte) hanno gli attributi per far ritornare la scuola, oltre a luogo di studio, luogo di "educazione civica". Si va verso il "baratro morale"!
Domenica 13 Maggio 2018, 12:31
Innanzitutto ricordiamoci della ragazza uccisa: Margherita Magello (e non Mugello) e, personalmente, faccio ancora le condoglianze alla famiglia. Per quanto riguarda la vicenda del sig. Carlotto mi risulta essere stata alquanto "tormentata", ossia una inchiesta (e tutto quanto successo dopo) quantomeno anomala, con prove certe-incerte-nulle-comparse-scomparse-contraddizioni-testimonianze e tanto altro spesso in contrapposizione fra loro. Questo significa che il sig. carlotto può essere innocente, come può essere colpevole; solo lui (e forse qualcun altro) e Dio lo sanno. Di sicuro lui si è sempre dichiarato innocente e, fino a prova contraria, è innocente. Questo però, dal punto di vista della "sensibilità e rispetto per la vittima" avrebbe dovuto far meglio riflettere i dirigenti Rai nell'affidare proprio quel tipo di trasmissione a Carlotto. Forse, quando le cose non sono chiare, al fine di non generare, come si legge, "indignazione", sarebbe meglio "astenersi"; cosa che per l'appunto questi dirigenti (de che?) non hanno fatto.
Mercoledì 9 Maggio 2018, 16:25
Evidente caso di "omicidio colposo". Vatti a fidare dei soccorritori!
Lunedì 7 Maggio 2018, 17:23
Dal 2011 sfruttavano manodopera clandestina? Ah .. però! E gli Ispettorati del lavoro, i sindacati, le Forze dell'Ordine stesse ..... mai visto e/o saputo nulla?
Domenica 6 Maggio 2018, 08:17
Dai numeri citati mi sembrano più operazioni "spettacolari"(e costose, visto l'uso dell'elicottero) che redditizie, in termini di risultati. Io penso che bisogna "immergersi" in quell'ambiente per avere risultati; pattuglie in borghese, addestrate e composte almeno da 4-5 componenti le quali, girando, vedono effettivamente quanto succede; possono intervenire in flagranza di reato e in pochissimi minuti far arrivare i colleghi in divisa (così si fissano anche visivamente i paletti della legalità) con i mezzi per "portare in collegio" chi delinque. Due, tre sortite giornaliere, in zone diverse e in orari sempre diversi e vedi mai che nel giro di qualche settimana ..... l'aria (metaforicamente parlando) torna più pulita!
Venerdì 4 Maggio 2018, 11:13
Se ci tiene tanto ad Amatrice non dovrebbe mollare la carica di sindaco; li è il "numero uno" e ogni cosa che dice si sa a livello nazionale. Ma ha scelto la via "più remunerativa economicamente", camuffandola da un potere più alto. Ma lui crede veramente che in regione Lazio qualcuno lo "cag.i"? E che le sue proposte verranno adottate? E' propri vero che i soldi molte volte (spessissimo) inebriano più del vino e offuscano la mente!
Martedì 1 Maggio 2018, 12:30
Sarebbe sbagliato chiedere ai "giovanottoni" che sono ospitati nei centri di accoglienza per migranti (in attesa che venga deciso se possono o meno restare in Italia), se volessero, al fine di "ringraziare" per l'ospitalità che gli viene data a spese della comunità, occuparsi di mantenere in ordine parchi-giardini-aiuole-cimiteri-cigli strada ed altro? Si detraggono 10 Euro al giorno che vengono date alle varie Coop le quali dovrebbero seguirli (visti i bilanci che hanno ci guadagnano molto, ragione per cui margine ne hanno) e si danno a loro per 3-4 ore di lavoro (anche senza sudare) al giorno. Mi sa che non andrebbe bene a nessuno; alle Coop, ai "giovanottoni", alla politica. E l'erba .... resti pure alta!
Lunedì 30 Aprile 2018, 17:08
Condoglianze alla famiglia per questa ragazzina barbaramente uccisa da un "pazzo", che però non deve essere considerato tale, e pertanto ricevere pena lieve, ma condannato al massimo della pena per delitti di questo tipo secondo la legge francese. E messo in una prigione insieme a tanti "delinquenti duri e puri"!
Lunedì 30 Aprile 2018, 17:04
A prescindere da quanto dice Di Maio, che fa gli interessi del M5S, quello che fa specie è il PD, il quale sostiene, farisaicamente, di volere restare "all'opposizione" (quando dice che chi ha vinto deve governare), e nel contempo è disponibile ad appoggiare solo "l'amico Silvio"; ossia, se Mattarella darà l'incarico di governo al centro destra, questi avranno il loro appoggio. Bella "la sinistra" di questo PD; gli va bene il populismo di Salvini, il liberismo di Berlusconi, il nazionalismo della Meloni. Domanda spontanea: "Ma la base del PD, gli va bene questo?". E seconda domanda: "Ma questo PD, è di sinistra, o di destra?". Mah ....
Mercoledì 18 Aprile 2018, 16:39
Una notifica di reato "non si nega a nessuno". Perchè a me, e a molti milioni di italiani, non l'hanno mai inviata? Ingiusti ...........
Lunedì 16 Aprile 2018, 16:45
Italia, "terra di conquista", alla stregua del vecchio Far West, per qualsiasi avventuriero, il quale abbia buoni o cattivi propositi. E come nel Far West vince la legge "del più forte"; che non mi sembra sia lo Stato e le sue "truppe" nel territorio. Amen!
Sabato 14 Aprile 2018, 15:55
Qualche "anima pura" pensa ancora che i migranti siano risorse per l'Italia o, come accade nella realtà, "nuovi schiavi"? E la colpa non è dei "migranti", mancherebbe, ma di chi ha voluto (a livello politico nazionale e internazionale) e tutt'ora vuole questa situazione. Destino "gramo" per l'Italia!