Fenoldi

Commenti pubblicati:
Mercoledì 24 Maggio 2017, 21:00
L'ordine (massocratico forse) di una percentuale di appartenenti "medici", riceve le dritte direttamente dalle grandi lobbies e case farmaceutiche; e questa è una cosa. Dopo, in nessun altro Paese si intimidisce il cittadino comune, padre di prole minorenne, con sanzioni pecuniarie sino ad arrivare alla minaccia di sottrarre la patria potestà genitoriale: da nessun'altra parte e ciò è mooltissimo grave. Sicuramente il popolo non starà a guardare questa volta e attraverso organizzazioni tipo "Codacons" e altre, impugnerà questo decreto che altro non assomiglia se non ai libelli dittatoriali di trascorse memorie storiche e relegati forse ora a qualche remota, sperduta e desolata "repubblica delle banane" - punto -
Domenica 21 Maggio 2017, 22:42
Sig. Dutchmann... saranno anche "fesserie", ma conta poco o niente il fatto che mr. Trump è alla White House o i grandi elettori (4 gatti) che lo hanno eletto... perché son solo dettagli. Ribadisco invece che i giochetti sporchi in America e sul pianeta li stanno facendo sempre loro, gli stessi, quelli del complesso militare-industriale, guerrafondai di natura e rappresentati dalla stessa cricca dell'Undici Settembre. Far finta ancora di non vedere la realtà è piuttosto grave... direi e metti da parte il filo-atlantismo che ancora pervade molti cuori..
Domenica 21 Maggio 2017, 13:03
Ma vala, ma vala.. là llà. Ma cosa vuol chiedere scusa.. chi lo ha imbeccato.. Trump ha avuto la maggioranza dei voti americani perché la gente non aveva altre scelte. Hanno pensato di affidarsi alle promesse elettorali, che poi ha dovuto rimangiarsi sotto la pressione del vero establishment, quello che comanda e non è tanto occulto. Se mr. Trump decidesse di mettere con le spalle al muro i Neo-Con (vero pericolo del popolo americano e del pianeta), non dovrebbe fare altro che riprendere la questione dell 11/09... Dar voce ai familiari delle vittime di quel "misfatto" riaprendo le indagini e costituire una vera commissione d'inchiesta, non prefabbricata come quella di sedici anni fa.
Domenica 21 Maggio 2017, 12:03
Che ..ppauraaa!...sora Callista!!
Venerdì 19 Maggio 2017, 16:56
... il "Rosatellum": ma che è un nuovo tipo di vino (?), perché il rosato c'è già. Avanti sempre coi nomignoli e con queste vecchie, nauseabonde logiche partitiche; il Bel Paese sopporta a oltranza che tanto non si vota più da cinque anni... "è meglio succhiare un osso che un bastone" (annaffiato magari con del buon "rosatellum"). Non ha torto ...se poi a dirlo è chi ha iniziato la grande svendita dell'Italia sul panfilo Britannia il 2 giugno 1992, insieme a Draghi & Co. Avanti così ...
Giovedì 18 Maggio 2017, 16:17
Constato la tendenza ideologica dei commentatori in tematiche come queste e altre simili, dove mi par prevalere più una linea dettata da sentimenti personali di giustizialismo intransigente, quando si fanno paragoni ..banali luoghi comuni, confrontando la disastrata situazione italiana con quella di altri Paesi (gli Usa nello specifico) in tema di pubblica sicurezza. L'Italia si ritrova ad un colabrodo - in tema di sicurezza - non perché le Forze dell'Ordine siano impreparate o non sanno fare il loro lavoro, bensì (sospetto) perché la "giustizia italiana" segue le dritte e "modus operandi" imposti altrove, da lontano e da parecchie decadi. Non si spiegano sennò i paradossi, anche qui accennati, degli innumerevoli casi riportati dalla cronaca dove delinquenti comuni (e meno comuni) fanno bello e cattivo tempo, restando impuniti e liberi di agire. Dove il tema della legittima difesa non dovrebbe nemmeno essere argomento di una legge. Pertanto e comunque, devo ribadire che il caso americano si inquadra al 90% in una atavica e non malcelata sindrome da puro odio razziale, mai sopito e che potrà portare a sconvolgimenti sociali (da loro) non trascurabili. Tutto qui; spero di esser stato chiaro ed esauriente..
Giovedì 18 Maggio 2017, 13:01
La follia più completa dunque, stando a come si svolsero i fatti qui riportati. Qualcosa non gira giusto nel cervello di questa polizia e non penso che si possano giustificare con tale superficialità le intenzioni presunte di una persona, un afroamericano qui nello specifico assassinato a sangue freddo, come tanti altri casi simili nei "rispettabilissimi" Usa - "Modello Sacro della civiltà" ... caspita.. che modello!
Mercoledì 17 Maggio 2017, 11:59
Meglio tardi che mai.. Dopo i vergognosi fatti del G8 a Genova sedici anni or sono, bisognava farlo subito. Probabilmente pressioni non indifferenti hanno sempre giocato a sfavore e se un Paese vuol definirsi "civile"non può differire su un argomento così delicato e importante come questo.
Martedì 16 Maggio 2017, 18:46
..Più che l'esibizione.. è il pianoforte scordato; ad un orecchio musicalmente attento ciò appare sin dalle prime note di "zar Vladimir" ..
Domenica 14 Maggio 2017, 16:32
Ehh ministro Gentiloni, sappiamo ...immaginiamo il ruolo "importante" del Bel Paese nel comitato Onu per le sanzioni e lo vediamo per es. con quelle alla Russia. Un ruolo e una presidenza di specchiata e libera indipendenza, certo (...a rimorchio di Uasinton). Se poi il puffo di Pyongyang desta così tanta preoccupazione coi suoi missiletti, che a confronto delle centinaia di testate nucleari Usa ficcate un po' dappertutto sul Pianeta, si possono paragonare a quegli altri razzetti fatti con tre cerini avvolti in un pezzetto di stagnuola ... Due volte su tre (durante la ricreazione scolastica) mi si incendiavano senza raggiungere il bersaglio (la cattedra del prof.)! .. mah.. non so.
Domenica 14 Maggio 2017, 11:08
Coerenza di una vita condivisa in tutto e anche questo "privilegio" è un dono meritato, che dopo gli anni vissuti non lascia l'uno o l'altra in un vuoto tremendo..
Sabato 13 Maggio 2017, 18:15
«Crudelitas in animalia est tirocinium crudelitatis contra homines»...Publio Ovidio (43 A.C). I saggi antichi già ammonivano..
Venerdì 12 Maggio 2017, 15:25
Allora, proviamo a metterla così: Un aereo da ricognizione russo Tu-214R è stato intercettato tre giorni fa da un caccia americano mentre sorvolava le acque internazionali della Florida avvicinandosi ai confini Usa... Secondo voi quale poteva essere la reazione di Uasinton?? Solo convenevoli saluti..?
Venerdì 5 Maggio 2017, 16:57
Ahh sì, cert.. certa, CERTAMENTE! (ad Paviglianiti memomoriam)..
Venerdì 5 Maggio 2017, 15:52
"Deportati" (e non profughi né tanto meno immigrati) cercansi... e l'offerta non manca visti i dati delle deportazioni di massa in questi ultimi mesi. Ora con l'approssimarsi della bella stagione assisteremo ad un'ondata di "interventi umanitari" magari a ritmo serrato chissà; che poi la buona stampa di regime e i media televisivi (di regime) continueranno ad etichettare come salvataggi (umanitari s'intende), anche grazie alla prodigalità dell'Italia e per il buon decoro dell'Europa ...come il lussemburghese signor Juncker ha solennemente proclamato. Una tipo pronto, che sa il fatto suo e non ci son dubbi. Basta documentarsi un po' meglio sulla figura di questa persona nel proprio Paese d'origine e cercare: juncker lussemburgo evasione... e buona lettura!
Venerdì 5 Maggio 2017, 15:27
Meglio dire "l'incubo americano"... in questi tempi. Par proprio che il delirio di onnipotenza stia contagiando anche figure professionali che dovrebbero distinguersi per cortesia e disponibilità come Hostess o assistenti di volo che dir si voglia. Evidentemente qualcuno di questa categoria non ha più "i venerdì a posto"... a quanto pare.
Venerdì 5 Maggio 2017, 15:20
Behn.. non è una novità. La C.I.A. ..C(riminal) Intelligence Agency è avvezza a queste cose.. da Fidel Castro... a J.F.K. (che l'avrebbe voluta ridurre in mille pezzi)... La lista è lunga. Dunque niente di nuovo sotto il sole.
Giovedì 4 Maggio 2017, 21:07
"Cosa abbia causato tanta violenza..."? Forse una perdita di contatto con i principi fondamentali che ogni essere umano dovrebbe portare nel proprio DNA; anche a 16, 17 anni. Le cause..? (probabili): lo sganciamento di questi "adolescenti" (perfetti assassini) dalla realtà e coinvolti nell'era super-tecnologica dove non si distingue il vero dal falso. Poi anche l'opportunità di mostrare a tutti gli altri di cosa sono capaci, con la falsa illusione di poter fare tutto, senza la pur minima percezione del "male". Quindi un'epoca triste di mostri fabbricati in serie, con perfetta metodologia scientifica.
Mercoledì 3 Maggio 2017, 16:56
Ohh finalmente ti do ragione; sono come il Diavolo... la cui astuzia è di far credere che non esiste..! Bravo.
Mercoledì 3 Maggio 2017, 15:04
in vino veritas ... i rettiliani forse esistono nella tua fantasia e quando li vedrò sarò pronto a cambiare la mia opinione. Qui, ora, invece.. sto parlando di FATTI concreti; prenditi il "disturbo" di andar a vedere i fatturati di alcune tra le più "prestigiose" industrie del farmaco; poi sappimi dire. Dalle osservazioni poi di altri commentatori emergono dubbi sul numero (ventimila...) delle vaccinazioni che questa signora avrebbe dovuto praticare. Francamente mi chiedo in quanto tempo.. giorni, mesi ..anni? La faccenda puzza a parecchia distanza e conferma i miei sospetti di brutto complottista che sono e che sarò sempre ogni giorno che passa, di fronte a informazioni mediocri per non dire manipolate.
Mercoledì 3 Maggio 2017, 12:51
Non è per caso che rappresenti il capro espiatorio di una campagna isterica dettata dalle multinazionali farmaceutiche (fatturati con molti zeri insieme alle "specialità" chemioterapiche)..? ora che anche il New York Times è contro il M5S a proposito della faccenda vaccini... E' solo un dubbio.. (legittimo spero).
Mercoledì 3 Maggio 2017, 12:08
Mirare alle ruote dell'auto.. manco c'ha pensato. Ora il licenziamento è un (timido) segnale diretto all'opinione pubblica.. ai parenti del ragazzo ucciso..? Una vittima di quella sindrome compulsiva del "grilletto facile" che affligge le forze dell'ordine americane.
Martedì 2 Maggio 2017, 12:07
L'unica spiegazione?.. si tratta di un (ex) fachiro.
Lunedì 1 Maggio 2017, 23:08
Chiacchiere, tutte chiacchiere e nient'altro che CHIACCHIERE!
Domenica 30 Aprile 2017, 22:18
Non sono medico e perciò non entro nella materia specifica. Però constato (solo) la pura avversione della categoria professionale contro altri ricercatori nella nobile arte della medicina, che in tanti anni hanno provato ad uscire dai canoni ufficiali e ortodossi per tentare cure alternative al "male" (per eccellenza). Mi sorge il dubbio pertanto che interessi economici prevalgano ancorché quelli delle persone che attraversano grandi sofferenze; nient'altro.
Domenica 30 Aprile 2017, 15:08
Già etichettare "ciarlatane" possibili cure alternative (stamina Di Bella) mi desta qualche dubbio e irritazione. Allora domando: Una persona col tumore a cui vengono iniettati nel sangue farmaci derivati dall’iprite e dalle mostarde azotate (vescicanti e distruttori midollari) guarisce o no? .. Buona Domenica.
Domenica 30 Aprile 2017, 12:36
"I primi 100 giorni di Donald Trump alla Casa Bianca" ... sono un dietro-front a tutte le promesse in campagna presidenziale; circa la stampa... media .. giornali e televisioni non sbaglia di molto il giudizio (ma perché lo riguardano direttamente)... «La verità alla fine emerge - Ci vuole del tempo, ma viene fuori» Speriamo bene allora.
Sabato 29 Aprile 2017, 16:30
Spiccioli (modesti) di approfondimento: "Da Rothschild a Khodorkovsky: REN TV svela fondi neri USA per opposizione russa "liberal" (e aggiungo primaverile..) - Buon uik..!
Sabato 29 Aprile 2017, 15:35
I "soloni" della medicina hanno sentenziato - punto - Comunque è già positivo che (dopo la questione vaccini) un po' alla volta essi stanno gettando la maschera ipocrita e ingannatrice indossata per troppo tempo. Una dittatura vera e propria che si sta estendendo anche all'informazione libera e non manu militari, bensì attraverso leggiucole ANTICOSTITUZIONALI varate da un governo non eletto dal popolo.
Sabato 29 Aprile 2017, 00:09
Per loro, farne fuori 2, 4 ..8 rappresenta solo un'infima conta che si perde a confronto chessò.. di 2974 (butto lì naturalmente..) o qualche centinaia, o migliaia di vite in giro per il pianeta in questi ultimi anni.. Cosa volete che sia.. son fatti così, loro. Ahh poi mi chiedo (ma non per farmi gli affari altrui, s'intende) quanti, tanto effervescenti di gaudio e sprizzanti soddisfazione frequentano la messa da buoni osservanti (almeno una volta nelle feste comandate e prendono magari i Sacramenti (non le imprecazioni)... Mi auguro nessuno. Solo una curiosità semplice.. anche impertinente (forse). ..