Giulio Sal

Commenti pubblicati:
Sabato 23 Febbraio 2019, 14:13
Prendersela con le solo auto è voler affrontare solo una categoria che è omologata e facile da colpire. L'inquinamento deriva anche dagli impianti di riscaldamento (bisognerebbe bussare alle case e fare dei controlli, anche in assenza dei titolari), delle industrie (peggio che peggio), nel piccolo di chi brucia in proprio sterpaglie e rifiuti, poi bisognerebbe dare un'occhiata ai mezzi di lavoro e del trasporto pubblico. Ci vuole ampia volontà politica, ma non credo che nessuno abbia voglia di rischiare di giocarsi qualche voto, meglio mungere quella categoria che non indietreggia nemmeno di fronte alle accise per la guerra di Libia, ancora in vigore!
Giovedì 31 Gennaio 2019, 21:36
Se lui ha 67 anni quanti anni ha lei?
Mercoledì 30 Gennaio 2019, 10:58
Vista l'anidride carbonica rilasciata nell'acqua probabilmente qualcuno poi avrà anche fatto il ruttino!
Martedì 29 Gennaio 2019, 14:55
Se una visita specialistica non viene concessa in determinati tempi (credo due mesi, ma dipende) uno può rivolgersi al privato e farsi rimborsare (è legge dello Stato, comunque ci sono delle procedura da rispettare). Di norma basta chiedere all'URP e "miracolosamente" si libera un posto in tempi ragionevoli.
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 14:19
Ai tempi di mio nonno in Italia (non a Trieste, che era Austro Ungarica e quindi ben amministrata) ognuno in inverno doveva portare un legno per la stufa
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 14:17
Manette e catenella no, è brutto da vedere!
Domenica 6 Gennaio 2019, 16:26
Non mi sembra una grande novità. Secondo me bisognerebbe assumere gli insegnanti su base regionale e non nazionale. Accettando anche quelli delle altre regioni, ma precludendo così la possibilità di chiedere il trasferimento a casa. Sei di Bolzano e vai ad insegnare a Palermo? Benissimo! Da Palermo vuoi tornare a Bolzano? Benissimo: dai le dimissioni da Palermo e ti metti in fila a Bolzano (sarei anche disposto a riconoscere un punteggio per l'esperienza acquisita).
Venerdì 4 Gennaio 2019, 14:04
A casa mia ho un HDD esterno (80 €) e un miniprogramma per sincronizzare, ovvero tenerlo aggiornato semplicemente copiandoci su le novità. Nella ditta dove lavoravo avevamo un sistema simile, ma automatico e remoto (contro gli incendi) che ogni sera si aggiornava. Quindi se succedeva qualche cosa c'era la copia di riserva.
Sabato 22 Dicembre 2018, 10:25
La burocrazia è diventato un'ottima foglia di fico dietro cui trincerarsi. Così le cose semplici, come assistere ad una recita di bambini, sono state inibite in nome della sicurezza. Una volta le mamme preparavano la torta da portare per l'occasione, ora ci vuole solo cibo preconfezionato e chiuso nell'apposito contenitore sigillato. Non capisco se è un modo per rispettare astrusi ed incomprensibili regolamenti, o un comodo paravento per evitare polemiche di fronte alle azioni "politicamente corrette", come esclusione del nome "Gesù" dai canti natalizi e cose del genere (orecchio esterno non sente, meno potenziali problemi). Entrambe le motivazioni sono, comunque, ben tristi!
Venerdì 14 Dicembre 2018, 14:45
La sopravvivenza della razza, in natura, si persegue procreando. Poi ci sono soggetti che non lo fanno e preferiscono effettuare atti sessuali in altro modo. Non vanno condannati. Ma non mi sembra che si comportino nel rispetto del primo ed imprescindibile atto voluto a difesa della specie (e della razza, in senso lato). La dottoressa, se non ha aggiunto altro (nell'articolo non c'è un virgolettato e potrebbe essere una notizia distorta) ha solo espresso una constatazione
Giovedì 22 Novembre 2018, 14:07
Giusto. Parlare con un altro vuol dire spostare la propria attenzione dalla guida all'argomento della telefonata. Cosa ben più grave dell'impedimento ad usare le mani
Martedì 6 Novembre 2018, 10:37
Ho sempre pensato che gli scampi fossero un crostaceo che predilige scogli, e quini non si pesca in laguna. Sul sito della pescheria di Chioggia, infatti, si legge (voce "habitat": "Gli scampi sono soliti rifugiarsi all’interno delle numerose gallerie che scavano sul fondale marino e di notte escono per procurarsi il cibo. Questi crostacei vengono pescati in grandi quantitativi nel Mare del Nord nei pressi delle coste islandesi e della Norvegia. In Italia invece viene pescato nel medio Adriatico e nel Mar Tirreno e generalmente si adoperano reti a strascico.". Quindi direi che gli scampi alla Busara forse sono un piatto tipico delle coste orientali più che della laguna.
Martedì 30 Ottobre 2018, 16:08
Bisogna avere qualche capello bianco per ricordare... Negli anni '50 mia madre aveva dubbi sull'antipolio, ma il medico la rassicurò e la feci. All'epoca ogni 'enne' casi qualcuno la prendeva lo stesso. Il rischio c'è. Ma anche qualcuno muore perché gli va di traverso il boccone e si soffoca. Vogliamo smettere di mangiare per questo?
Lunedì 22 Ottobre 2018, 14:24
"per i sobbalzi che è stata costretta a subire dovendo percorrere strade tortuose e piene di buche». Perché in territorio italiano!
Sabato 13 Ottobre 2018, 14:03
In Slovenia ho visto una cosa intelligente: nelle rotatorie al posto delle strisce bianche che delimitano le carreggiate ci sono dei cordoli valicabili, con opportune aperture per uscire
Giovedì 11 Ottobre 2018, 13:43
La foto mostra il palazzo della Regione a Trieste. La capitale del Friuli Venezia Giulia è Trieste, ed è lì che vengono prese le decisioni politiche. Cosa c'entra la dicitura "Udine" nell'articolo?
Lunedì 1 Ottobre 2018, 14:25
2 autopompe?
Martedì 28 Agosto 2018, 14:40
A parte la tristezza dell'accaduto. Nell'articolo c'è scritto che era accompagnato da un infermiera della CRI, ma che è stata l'hostess a praticare il tentativo di rianimazione...
Sabato 25 Agosto 2018, 15:54
La principale forza della natura è la conservazione della specie
Sabato 4 Agosto 2018, 15:46
Lo Scirè è stato affondato ad Haifa (Israele) verso la fine della seconda guerra mondiale da navi inglesi
Lunedì 30 Luglio 2018, 20:17
Direi che la parola "eludere" del titolo è sbagliata. Nel dizionario (Sabatini Coletti): "eludere[e-lù-de-re] v.tr. (irr.: coniug. come deludere) [sogg-v-arg] • Evitare, schivare con astuzia qlcu. o qlco" (Sabatini Coletti). Il titolo giusto sarebbe stato "Monaco. I controlli di sicurezza lasciano passare una persona senza accorgersene". Almeno così sembra di capire dal testo, ovvero non è che la persona volesse non passare i controlli, ma i controlli non sono stati attivati.
Martedì 17 Luglio 2018, 09:28
La situazione meteo è sempre più critica perché sono sempre più frequenti precipitazioni improvvise, importanti e copiose. L'uomo, con la cementificazione e l'asfaltatura ha fatto il resto. Una volta il terreno assorbiva e c'era un buon ritardo fra la precipitazione e lo smaltimento fognario, ora il fenomeno è molto più rapido e la pioggia si riversa nella rete in modo molto più repentino, mettendola in crisi. A questo aggiungiamo che i naturali sfoghi (fiumi, torrenti, rogge eccetera) non sono più mantenuti efficienti sia per l'abbandono delle campagne, sia per volontà politica, sia per un malinteso (e ignorante) senso di difesa ecologica. Un palliativo sarebbe quello che la politica prendesse in mano la situazione e favorisse pulizie radicali (vuol dire anche scavi, asporto di materiale, abbattimento di vegetazione in alveo), ovviamente previo attento studio e ricorrendo al vecchio buon senso dei contadini piuttosto che alla spesso miope volontà di qualche gruppo ecologista che riesce a influire sull'opinione delle masse.
Domenica 15 Luglio 2018, 21:28
Sono contento per la cagna. Però sarebbe da spiegare che per stabilire il sesso di un cane pasta dare un'occhiata "sotto", non è necessario interrogare il microchip.
Domenica 1 Luglio 2018, 20:09
Congratulazioni al giornalista! E' una delle poche volte che viene (correttamente) usata la parola "battigia" (luogo dove le onde incontrano la terraferma) piuttosto che il "bagnasciuga" (che è proprio delle navi)
Sabato 30 Giugno 2018, 14:57
Boeri ha detto "Avere immigrati regolari ci permette di avere flussi contributivi significativi". Appunto, "regolari"
Lunedì 7 Ottobre 2013, 14:37
La giustizia italiana... .... stilerà una sentenza in napoletano. Ciò sarà facile perché la maggior parte dei giudici sono meridionali, e l'imputato principale parla praticamente solo quel dialetto (beh, se non altro ci risparmieremo l'interprete)
Domenica 18 Agosto 2013, 15:25
In stato di libertà? Beccato praticamente in fragrante, senza fissa dimora, deferito in stato di libertà? Come dire: stia fermo lì che prima o dopo la chiameremo per il processo!