lili1

Commenti pubblicati:
Lunedì 16 Ottobre 2017, 13:30
hanno già iniziato a disprezzare il popolo austriaco.Basta leggere l'editoriale di Clauduo Magris sul Corriere.Il solito patetico articolo che guarda al dito e non alla luna.
Domenica 15 Ottobre 2017, 12:56
no,non pensiamo che chi scappa dalla guerra non abbia un motivo sufficiente e valido per emigrare,siamo fermamente convinti tuttavia che ANCHE E SOPRATTUTTO coloro che non sono pressati da queste valide ragioni siano incentivati a farlo proprio in virtù dell'ottenimento della cittadinanza che se non a loro,SICURAMENTE ai propri figli verrà riconosciuta.E' sufficiente un ciclo di frequenza a scuola per garantirsi anche il non allontanamento dai propri figli e,superfluo specificare,il totale mantenimento da parte dello stato.Se infatti ipotizziamo che i genitori restino disoccupati e perdano il permesso di soggiorno,come si fa a rispedire la famiglia al paesello natio essendo i figli minori cittadini italiani?semplice:tutti restano qui a carico dello stato.E non pochi italiani vanno a dormire in macchina.
Domenica 15 Ottobre 2017, 10:48
"donne,lasciate stare gli uomini sposati".Cosa le fa credere che invece gli uomini lascino stare le donne sposate?le posso garantire che molti maschietti corteggiano ed importunano le donne sposate.
Sabato 14 Ottobre 2017, 12:25
Se il video è stato diffuso anche ad altre persone estranee alla classe significa che molte mamme l'hanno divulgato di proposito.Dov'è finita la solidarietà femminile?
Venerdì 13 Ottobre 2017, 10:04
...oppure tra i giornalisti di Repubblica come Adriano Sofri...
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 10:23
in vino , lo sanno anche i bambini delle scuole elementari che,fonti del Viminale,gli arrivati nel 2014 erano 170mila,nel 2015 153mila e nel 2016 181mila!SE poi calcola che subito dopo tutti i paesi del nord confinanti con noi HANNO CHIUSO LE FRONTIERE, faccia lei il conto di quanti sono rimasti qui.I bambini delle elementari risponderebbero senza dubbi:praticamente quasi tutti.
Martedì 3 Ottobre 2017, 18:16
...infatti nel 2006 gli sbarcati in Italia sono stati esattamente 22016,mentre dal 2014 al 2016 sono sbarcati 504mila clandestini.Stia pur certo che me lo ricorderò anche se non ho mai votato Berlusconi.Invece purtroppo la sinistra si.
Martedì 3 Ottobre 2017, 13:19
anche questo andava accolto a braccia aperte,come ha specificato ieri il presidente del senato Grasso a Lampedusa.Tutti secondo lui devono essere accolti a braccia aperte,anche quelli che non scappano dalle guerre.Ricordiamocelo quando andiamo a votare.
Lunedì 2 Ottobre 2017, 13:40
Non ho alcun dubbio, caro Phoenix, che molti paesi africani abbiano finanziato il viaggio di certi personaggi "residenti" in carcere pur di liberarsi da certa feccia.Romania docet.Per questo poi non li vogliono più indietro.
Lunedì 2 Ottobre 2017, 13:30
queste sono le conseguenze del "segno di civiltà" garantito dallo jus soli che promette integrazione e nient'altro che integrazione.Eccola la vostra integrazione.
Lunedì 2 Ottobre 2017, 13:24
forse sottovaluta il fatto che questi virgulti hanno tutti un coltellino a serramanico ben nascosto tra gli indumenti.
Domenica 1 Ottobre 2017, 13:48
no di certo, altrimenti come farebbe la Sicilia a concedersi i consiglieri regionali più numerosi e strapagati d'Italia?
Domenica 1 Ottobre 2017, 11:22
allora se non ho letto male questo potenziale fanatico in carcere aveva la possibilità di chattare tranquillamente.Non dico quello che penso perchè non me lo passerebbero.
Sabato 30 Settembre 2017, 15:12
"è responsabilità della donna essere stata gravida":per opera dello spirito santo? Guardi che se un uomo non vuole saperne di avere un figlio,può infilarsi un bel preservativo.Anzi doppio.Sono d'accordo con qualcuno sopra:troppo comodo tirarsi indietro.
Sabato 30 Settembre 2017, 14:59
posso dirlo?la rabbia che mi ha preso nel leggere queste schifezze(vedi anche lo stupratore seriale a piede libero 4 anni prima,l'evasione di un omicida detenuto modello)si è trasformata in profonda tristezza.
Sabato 30 Settembre 2017, 14:55
Anton,quando mai?
Sabato 30 Settembre 2017, 14:49
certo che il 2 palazzi di Padova ha battuto i record per evasioni durante il permesso premio.Anche questo campione era ritenuto un"detenuto modello" come lo stupratore seriale arrestato ieri e come il pluriomicida Izzo.Già quest'anno a maggio sempre in permesso premio era fuggito un marocchino violento.A quando una legge che penalizza i responsabili di queste "nobili aperture"?
Sabato 30 Settembre 2017, 12:30
le maestre dovrebbero spiegare agli alunni,come chiarisce l'articolista,che loro,i vaccinati non hanno nulla da temere e che sono gli altri non vaccinati eventualmente a correre rischi.Questo i genitori pro vax naturalmente non lo hanno detto ai loro figli.
Sabato 30 Settembre 2017, 09:56
alcune domande sorgono spontanee.Se è vero che il pedofilo violentatore seriale soffriva di"narcisismo istrionico con tendenze sadiche"(diagnosi certificata da uno psichiatra nel precedente processo),com'è possibile che ad una persona così pericolosa siano stati concessi i benefici dello sconto? Com'è possibile che abbia goduto della piena libertà senza monitorare i suoi movimenti spostamenti? Come si fa a permettere lo sconto di pena ad un potenziale recidivo stupratore che non è stato curato? Mi dispiace ma qui sono responsabili non solo le leggi ma anche giudici e avvocati.
Giovedì 28 Settembre 2017, 12:55
certo che ha confessato e patteggerà come suggerito dal suo avvocato.Così intanto avrà lo sconto di un terzo della pena.Come da copione.
Lunedì 25 Settembre 2017, 13:13
grazie del sostegno cara Red.Ho pazientato per le prime due esternazioni,la terza è andato a cercarsela.Saluti.
Domenica 24 Settembre 2017, 18:25
come al solito la tua ideologia estremista ti fa fare delle figuracce:lo spasimante é stato candidato sindaco di SEL,quindi estrema sinistra.(vedi Corriere)
Sabato 23 Settembre 2017, 13:41
infatti provengono dalla Slovenia e secondo il trattato di Dublino è li che devono essere rispediti.In teoria, perchè in pratica invece ce li terremo noi.Scommettiamo?
Venerdì 22 Settembre 2017, 13:26
Nibbio, guarda che il caporalato si è incistato da anni,molto prima dei taxi marine.E' una piaga incancrenita che però è sempre stata tollerata sia da destra che da sinistra.Semplicemente non c'è mai stata la volontà politica di bloccarla.Questi disperati,che lavorano anche 15 ore al giorno,non sono quasi mai richiedenti asilo che si fanno mantenere in hotel e che scorrazzano ascoltando musica in bicicletta,questi si fanno un mazzo per racimolare pochi euro.Se il colore della pelle fa la differenza,allora che i 2 lestofanti assumano solo bianchi.Ma non lo fanno perchè hanno bisogno di loro.E' vomitevole che a parità di prestazioni ci sia un trattamento diverso per il colore della pelle.
Mercoledì 20 Settembre 2017, 13:13
e noi 100 anni indietro rispetto al Messico visto che i nostri terremoti di un'intensità minore(6.5) hanno provocato molti più morti.Considerando poi che città del Mex ha venti milioni di abitanti,praticamente il nord italia,direi che rispetto a noi il numero delle vittime è stato contenuto.
Sabato 16 Settembre 2017, 11:19
ho inviato una mail alla sede anpi di savona.Li ho qualificati per quello che sono:loro sì dei veri fascisti.
Giovedì 14 Settembre 2017, 14:22
sono contenta che il mostriciattolo(picchiava,guidava senza patente,scalcagnava auto in sosta,dava in escandescenze)più inventa storie non credibili(sterminio della propria famiglia),più aggrava la sua posizione.
Giovedì 14 Settembre 2017, 13:15
Boeri lo sa?
Giovedì 14 Settembre 2017, 12:47
serba? "ragazzina slava di etnia rom",perfino la Repubblica lo scrive.
Martedì 12 Settembre 2017, 12:58
neanche mezzo.Cio' significa che lui con gli ubriaconi sta anche troppo bene.