lili1

Commenti pubblicati:
Domenica 20 Agosto 2017, 18:33
i buddisti della Thailandia e gli induisti dell'India non hanno mai fatto crociate,ciononostante le stragi perpetrate dagli islamici sono centinaia.
Domenica 20 Agosto 2017, 12:49
qualche giorno fa ero seduta al tavolo del giardino di una nota pizzeria nei pressi di Bassano.Dietro di me era seduto un clan di mussulmani con le donne velate.Mi sono compiaciuta che finalmente si potessero vedere delle donne in ristorante.E' stato solo quando si sono alzati tutti per uscire che ci siamo accorti esterrefatti che una donna,che mi dava di spalle, portava il niqab.Mi chiedo: la regione Veneto non ha vietato il volto travisato nei luoghi pubblici?Mi dispiace di essermene accorta troppo tardi.
Mercoledì 16 Agosto 2017, 17:47
giorno in greco
Lunedì 14 Agosto 2017, 14:04
nella stessa località,Lloret del mar, ricordo che nel 2008 è stata uccisa una ragazza veneta,Federica Sguarise per mano di un barista uruguaiano catturato poi a Barcellona.Fece scalpore giustamente il fatto che a questo assassino furono comminati soltanto 17 anni di carcere.
Domenica 13 Agosto 2017, 10:52
le motivazioni addotte dalla ong francese non mi convincono affatto.Se il loro obiettivo è quello di salvare vite, come hanno sempre sostenuto,come mai sospendono la loro frenetica attività solo perchè è richiesto loro di "spostarsi" dalle acque libiche a quelle internazionali?Se il loro obiettivo,ripeto,è quello di salvare vite,come mai non lo vanno a perseguire da un'altra parte,per esempio nelle acque marocchine o spagnole visto che le partenze si stanno concentrando nelle coste marocchine?Lì non c'è alcun codice di condotta a cui sottostare.Chissà perchè mi viene il sospetto che abbiano trovato il pretesto di battere in ritirata prima che venga a galla qualcosa che non farebbe sicuramente loro onore.
Sabato 12 Agosto 2017, 10:45
ma invece di rimettere il solito disco rotto,è in grado di argomentare almeno una volta nella sua vita? è chiedere troppo,vero?
Giovedì 10 Agosto 2017, 12:49
trattasi di protetto boldriniano nel pieno espletamento della nota attività del "risorsare".
Giovedì 10 Agosto 2017, 09:38
infatti Renzi non ha mai smentito o querelato le parole della Bonino.Addirittura il giorno seguente allo svelamento della Bonino è uscito con la sviolinata per confondere le acque che " i migranti vanno aiutati a casa loro".E questo come dici tu Lapasoa è il segno inequivocabile...(attento,che il tuo ine...c...quivocabile abbonda di vitamina...C!) ;-))che il patto scellerato con l'Europa è stato effettivamente siglato.
Lunedì 7 Agosto 2017, 16:24
il trattato di Dublino III è stato sottoscritto dal governo Letta nel 2013 con Alfano come ministro dell'interno.
Lunedì 31 Luglio 2017, 20:05
a MSF non non garbano le regole italiane?faccia sbarcare i suoi migranti da Macron a Marsiglia,in Corsica o in Spagna o Tunisia.Siamo alle comiche.
Lunedì 31 Luglio 2017, 10:57
sul quotidiano La Repubblica,bisogna arrivare alla quattordicesima riga per sapere che il violentatore è un nigeriano.
Domenica 30 Luglio 2017, 15:54
esclusa la matrice terroristica perchè il fanatico non ha gridato Allah Akbar.In Germania è stato dato l'ordine,se non ci sono testimoni che odono la funesta declamazione,di minimizzare sempre e soprattutto di negare qualsiasi ipotesi di terrorismo islamico per cui allora avanti col copione alternativo:è un caso isolato,con problemi psichici,è un disadattato,aveva perso il lavoro,bla bla bla.Pensano evidentemente che il popolo sia fesso.
Domenica 30 Luglio 2017, 13:09
l'ivoriano aveva in tasca un foglio di espulsione di cui possiamo immaginare l'uso fatto.Gli era stato revocato lo stato di richiedente asilo per la sua manifesta violenza ed aggressività tanto che a metà luglio a Poggibonsi aveva sferrato un pugno ad un controllore che aveva avuto l'ardire di chiedergli il biglietto del treno.Caro Minniti ,perchè questo fenomeno era ancora libero di muoversi a piacimento per il paese?nel terzo mondo questo non accade.
Martedì 25 Luglio 2017, 08:25
quindi secondo la sua logica siccome in Sardegna esistono i sequestri i sardi possono lasciarsi inondare dalle immondizie dei continentali senza fiatare.Cosa le fa pensare che quel sardo non aborrisca i sequestri come lei e me?
Martedì 25 Luglio 2017, 08:05
tutto il suo discorso è incentrato sulla implicita necessità di continuare a "salvarli" all'italiana,vale a dire andarli a prendere sul bagnasciuga libico.Il focus del problema per lui ed il governo restano esclusivamente l'accoglienza e relativa distribuzione.Non ha neanche preso in considerazione che il problema è invece COME non farli partire,arrivare o bloccare.
Lunedì 24 Luglio 2017, 09:17
bene ha fatto il signore sardo a redarguire la maleducata turista.Bisogna ammettere che noi italiani non brilliamo per un gran senso civico.Ho visto coi miei occhi purtroppo quanti turisti spargono in giro per le dolomiti la loro spazzatura invece che riportarsela indietro.Anni fa sul momte Bianco rimasi colpita dai quintali di lattine ed immondizie varie in bella mostra perenne nei pressi di un noto rifugio.
Venerdì 21 Luglio 2017, 13:44
ma se è proprio lei che pontifica sull'accoglienza specificando che questi fenomeni,da sempre suoi protetti, ci pagheranno le pensioni.O no?
Venerdì 21 Luglio 2017, 13:07
giusto:è un costume e non un vestito.A me personalmente non dà fastidio però pretendo,qualora mi recassi nei loro paesi,di entrare in piscina in 2 pezzi perchè il 2 pezzi è un costume e non un vestito.Oppure,basta metterci d'accordo,rinuncio al 2 pezzi per rispetto della loro cultura ma anche loro nel nostro paese,rinuncino al burkini per rispetto della nostra cultura.C'è un articolo della costituzione chiarissimo in cui si parla di reciprocità.
Mercoledì 19 Luglio 2017, 20:15
peccato però che il M5S abbia a suo tempo votato 1.per l'abolizione del reato di clandestinità 2.contro il respingimento dei minori(che non sono frugoletti di 8-10 anni ma scavezzacolli in carne di 17,18 19 anni) 3.in Liguria ha votato contro la proposta di legge che assegna le case Ater a stranieri che siano residenti da almeno 10 anni 5.si astenga sullo jus soli
Lunedì 17 Luglio 2017, 14:38
qui si parla dell'efferatezza di 3 criminali nei confronti di 2 anziani e lei non sa fare altro che ripetere sempre lo stesso ritornello con risata incorporata.Allucinante.
Martedì 11 Luglio 2017, 09:46
esistono ,ahimè,delle ONLUS che si occupano di fornire assistenza legale e materiale alle risorse.Bene,visto che ci tengono tanto ai diritti di questi bei campioni,che si facciano carico anche delle spese del dentista causate dai loro protetti.
Lunedì 10 Luglio 2017, 19:14
peccato che il M5S 1)abbia votato per l'abolizione del reato di clandestinità 2)abbia votato contro il respingimento dei minori(non bambini di 4-5 10 anni ma scavezzacolli ben pasciuti di 17 anni e sedicenti minorenni); 3)abbia votato in Liguria contro la nuova legge che concede l'accesso alle graduatorie Ater ai cittadini stranieri residenti da ALMENO 10 anni in Italia;4)si astenga sullo jus soli. Cordialità.
Sabato 8 Luglio 2017, 13:59
grazie dei preziosi consigli.
Martedì 4 Luglio 2017, 16:10
Tito Boeri non pu√≤ far finta di non sapere che i dati in suo possesso riguardano solo gli stranieri regolari residenti in Italia in possesso di un regolare permesso di soggiorno.Il problema accoglienza,non pu√≤ fingere di non saperlo,riguarda i cosiddetti clandestini,i richiedenti asilo in attesa di un riconoscimento e che non lavorano. Sono due ambiti diversi e Boeri lo sa benissimo a meno che non voglia di proposito confondere le acque altrimenti non mi spiego queste sparate. Mi limito a prendere in considerazione quella che se si chiudono le porte il sistema non potr√† reggere in quanto da qui al 2040 abbiamo bisogno dei 40 miliardi della loro contribuzione:cio√® di 1,66 mld all'anno.Si guarda bene per√≤ dal dire che ci costa oltre 5 miliardi l'anno mantenerli e che quindi il saldo negativo sarebbe invece di oltre 76 miliardi.Senza contare l'assistenza sanitaria e tutto il resto.SE omette di proposito questi dati,spero che domani la stampa lo demolisca e lo tratti come merita.Se non ha fatto questi prevedibili conti √® meglio che si dimetta e venga sostituito da uno pi√Ļ competente.
Martedì 4 Luglio 2017, 14:04
date un'occhiata ai TG nazionali di oggi orientati al pensiero unico del politicamente corretto:la prima notizia doverosa è quella riguardante la chiusura dei porti di Spagna e Francia, e subito dopo per attutire il colpo appare,guarda caso,il presidente dell'Inps Tito Boeri a spiegare che " non dobbiamo chiudere le frontiere altrimenti rischiamo di distruggere il sistema di protezione sociale" ed anzi"abbiamo bisogno di un numero crescente di extracomunitari."Siccome io pago puntualmente il canone,avrei la pretesa di avere dallo stato un'informazione trasparente,obiettiva e non orientata politicamente per non dire costruita a tavolino.Che si dica tutta la verità e cioè che le centinaia di migliaia di clandestini che noi abbiamo accolto a braccia aperte ci costano 5 miliardi di euro e praticamente bighellonano da mane a sera con un costo stratosferico per le casse dello stato.Perchè Boeri queste cose non le dice?Perchè racconta solo la sua verità visto che si riferisce solo ai migranti regolari e non ai clandestini?e soprattutto perchè devo pagare un balzello per dare la possibilità ai politici di stravolgere la verità e l'informazione?
Martedì 4 Luglio 2017, 11:50
mentre l'Italia minaccia col megafono di chiudere i porti,gli altri paesi invece tacitamente lo fanno.Noi utilizziamo le navi della marina militare per raccattare i migranti in acque libiche,gli altri (vedi Austria e Svizzera)schierano l'esercito per presidiare i propri confini come è giusto che sia.Perchè gli altri paesi dovrebbero farsi carico delle conseguenze di una politica immigratoria scellerata e disastrosa?Fanno benissimo invece.Gli scemi del villaggio siamo noi non loro.
Lunedì 3 Luglio 2017, 12:29
che accordo perbacco! che soddisfazione italiota! c'√® un piccolo particolare per√≤:il tutto √® applicabile solo ed esclusivamente per i VERI PROFUGHI.Il resto,il 95%,sono ca..voli nostri.Che me ne frega della ricollocazione se tutti i paesi europei hanno gi√† messo in chiaro che saranno disposti ad accogliere solo i rifugiati politici? quindi non aspettiamoci aiuti dall'UE,non ci saranno o tarderanno ad arrivare ma noi nel frattempo saremo sempre pi√Ļ sommersi dall'invasione.Il blocco dei porti va attuato a prescindere poi l'EU se proprio vuole aiutarci, ci dia una mano per attuare il rimpatrio coatto.
Domenica 2 Luglio 2017, 20:06
Tutti gli stati confinanti con l'Italia hanno chiuso le frontiere senza chiedere il permesso all'Europa o a noi,ciò significa che ogni stato è sovrano ed ha competenze decisionali.A questo punto,ma si doveva fare molto prima come andiamo dicendo da molto tempo su queste pagine,si dia seguito alle parole con i fatti bloccando i porti a protezione dei nostri confini se necessario con l'aiuto dell'esercito.Quello che non mi va giu' è che gli stessi paesi europei si mettono ora a fare i distinguo tra migranti politici ed economici quando sono proprio loro stessi con le navi delle loro ong che ce li scaricano tutti i giorni senza fare alcuna selezione.
Sabato 1 Luglio 2017, 07:01
concordo in toto Phoenix,tanto pi√Ļ che ieri il ministro delle infrastrutture Delrio ha fatto sapere che lui si opporr√† alla chiusura dei porti.Ne vedremo delle belle:ministro dell'interno contro ministro delle infrastrutture.Una gran commedia per lasciare le cose esattamente come stanno con l'Europa che si volta dall'altra parte.saluti.
Venerdì 30 Giugno 2017, 13:04
il regolamento di Dublino è scandito da regolari sottoscrizioni.L'ultima del 2013 porta la firma del presidente del consiglio Letta quando la Kyenge era ministro dell'emigrazione.Perchè non si è rifiutato di apporre la firma visto lo stato di palese emergenza in cui versava già allora il nostro paese?come se non bastasse ha partorito anche quella genialata di mare nostrum.