Pimproper

Commenti pubblicati:
Mercoledì 8 Novembre 2017, 21:39
Non è una questione di palle, ma di numero. I medici di base sono tanti. E quando non capiscono possono sempre mandre i malati all'ospedale.
Mercoledì 8 Novembre 2017, 14:45
una brava persona...un umile servo del Signore, predicatore della Sua parola...che rende felici di versare le tasse per mantenere il clero e le sue proprietà che non le pagano
Mercoledì 8 Novembre 2017, 14:42
I medici di base guadagnano molto, si lamentano molto, fanno aspettare molto, ma non stanno al vertice della qualificazione professionale.In generale, se si vuole assistenza di alto livello senza lunga attesa si va a pagamento. Per chi può, magari mangiando minestra per due mesi, questi scioperi cambiano niente. Per chi non può più o meno lo stesso, solo intasamento maggiore nei pronto soccorsi, magari a far la fila dietro a qualche risorsa che sbraita in nome dei propri diritti
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 19:41
Tutti i reati al di sotto di una (molto alta) soglia di gravità sono ormai espressamente tollerati dalle autorità. mentre i cittadini per bene, identificabii e solvibili, sono massacrati di tasse, balzelli, oneri e adempimenti burocratici. Per loro multe e sanzioni se usano il modello blu invece che verde e non lo presentano all'orario esatto, magari su un un sito che non funziona. Ti rapinano? Ti derubano? Ti oltraggiano? Mettitela via, e ringrazia che non ti hanno ammazzato e se a casa tua ti lasciano ancora fare i @@@@@ tuoi senza darti troppo fastidio
Lunedì 11 Settembre 2017, 13:27
A me fa impressione che - mentre hanno depenalizzato i reati di ingiuria e danneggiamento, e ( per restare alle notizie di oggi su Padova) irregolari espulsi picchiano gli agenti e sono liberi e le piazze sono invase da birre abusive e droghe - i giornali e la magistratura riempiano pagine e faldoni per quella che a me pare una lite da cortile condominiale. La gente, comuqnue, va da Stecca ( o - come me - non ci va) perchè pensa che ci si stia bene oppure no.
Lunedì 11 Settembre 2017, 13:18
Basterebbe multare chi le compra. Ma evidentemente che il centro storico sia diventato una fogna in cui la gente non vuole più vivere va bene a chi dovrebbe provvedere.
Lunedì 11 Settembre 2017, 13:14
@@@zz... e se c'era un ciclista ?!
Lunedì 11 Settembre 2017, 13:13
Questo tizio non ha niente da perdere. Con le leggi che abbiamo , di fatto, finchè non ammazza o stupra qualcuno non c'è possibilità di difendersi dalle sue malefatte. Il solo permettere l'ingresso a persone estranee alla nostra cultura e valori ed al loro rispetto porta al suicidio della nostra società, evidentemente voluto da chi - in nome dell'accoglienza e dell'assorbimento dei modi di vivere altrui - applica le leggi in modo da garantire a loro tutti diritti e a noi tutte le punizioni.
Sabato 26 Agosto 2017, 13:55
Intanto spera di non trovarti bloccato su un treno per tre ore con ogni inerente conseguenza. Vedi che la terza volta, ti vien da pensare se era meglio che il treno tirasse dritto e mandasse giusto una segnalazione perchè andassero con scopetta e secchiello. Avanti adesso coi pollici verso dei buonisti volemose ben comprendiamoci scambiamo culture e sentimenti
Sabato 26 Agosto 2017, 13:50
Non conoscevo lo chef in questione prima di oggi e non dispongo delle sue capacità di analisi e giudizi. Comunque, io sono stato un volta sola da Stecca anni fa e, per quanto mi riguarda, ne ho avuto abbastanza per scegliere di non tornarci più.
Mercoledì 23 Agosto 2017, 22:14
Ghe mandaremo anca el psicologo par la riabilitasion
Venerdì 18 Agosto 2017, 10:54
E' un'occasione di arricchimento per i detenuti. Questa è la logica di comunione e liberazione. E hanno, evidentemente, molti seguaci.
Giovedì 17 Agosto 2017, 19:50
Taccio attonito di fronte all'ulteriore esternazione di cultura e sapienza giuridica e legale. (Per caso ha fatto la Scuola Radio Elettra per corrispondenza o fa il copia-incolla da un po' di siti diversi?). Vede che bellezza le vacanze, il caldo e la libertà, senza bisogno di andare a farsi male in discoteca..
Giovedì 17 Agosto 2017, 13:21
Perchè c'è anche il tentato omicidio involontario?
Giovedì 17 Agosto 2017, 13:15
Alle 03:30 di notte i bravi bambini fanno la nanna a casa loro, così la mattina si svegliano presto e vanno al mare a nuotare, a giocare a tennis o a calcetto, o a leggere un bel libro sulla spiaggia. Andare in posti dove la gente si ubriaca di rumore, alcool e droghe comporta qualche rischio , non solo culturale
Mercoledì 16 Agosto 2017, 13:11
Bene, le auguro di non essere aggredito da un orso e , se mai lo fosse, di conservare la coerenza di addossarsene le colpa senza lagnarsi nè chiedere risarcimenti
Mercoledì 16 Agosto 2017, 13:07
Per ogni turista che boicotta per l'orso ucciso ce ne sarà almeno uno che lo fa perchè l'orso non lo vuole incontrare ed ha legittima aspettativa di andare per passeggiate turistiche senza essere aggredito. Chissà che gli animalisti vogliano ripoplalre di zanzare le paludi malariche, astenersi dagli antibiotici per non uccidere i batteri e tenersi in casa topio e scarafaggi perchè sono creature di dio di cui abbiamo modificato e invaso l'habitat
Sabato 12 Agosto 2017, 14:39
Se la notizia è riportata correttamente, il medico si è espresso scorrettamente ed è meglio che - al di là del policamente corretto - cambi modi.Anche i parenti e la gente in generale, è meglio che capisca quali sono i limiti dei propri diritti e della propria cultura, compresi quelli di non aspirare alla immortialità e a decidere quello che devono fare i medici o i tecnici. La nutrizione artificiale non è come dare da bere a una pianta ma comporta effetti collaterali e rischi che possonon non essere di vantaggio per un malato che il diritto di morire come uno che ha sonno ha diritto di dormire.
Martedì 8 Agosto 2017, 22:55
Coltellate, inseguimenti, spray urticante, auto devastate da drogati. La cosa migliore è che il gazzettino definisce tutto questo "situazioni al limite". Questa è la cultura della rassegnazione, dell'abdicazione del buon senso prima che delle leggi, a cui ci ha portato la politica alla Boldrini.
Domenica 25 Giugno 2017, 19:17
Assolutamente corretto quanto lei dice: mi riferivo, impropriamente, ai corsi che non seguono la laurea in medicina ( dopo la quale è ben nota la specializzazione in Microbiologia e Virologia). IN verità, come lei dice, anche in caso di scienza non mediche non si tratta di laurea , ma di corsi di specializzazione per Biologi e Farmacisti. Ciò conferma comunque che Hastalavictoriasiempre il titolo, in ogni caso, lo vede in cartolina.
Domenica 25 Giugno 2017, 14:24
No, guardi, se è per questo esiste: è la specialistica dopo Biologia ; Biotecnologie mediche veterinarie e farmaceutiche; Farmacia – Farmacia industriale.Ciò non toglie che il signore predetto l'ha vista probabiente nei suoi sogni.
Domenica 25 Giugno 2017, 11:54
Tomasino, se io mi vaccino sono coperto dalle malattie, ma non dal dovere pagare cure, assenze per malattia e pensioni di invalidità a quelli che si ammalano e , quando non aguariscono, restano scemi, monchi e invalidi.
Domenica 25 Giugno 2017, 11:48
Dubito che lei abbia esposto le sue teorie agli esami e discussione finale del corso della laurea specialistica in microbiologia che dice di avere conseguito, perchè l'avrebbero bocciata. Dubito che lei esponga tale idee col nome vero, pena sanzioni ordinistiche. Dubito soprattutto che lei sia laureato
Domenica 25 Giugno 2017, 10:50
A me sono sembrati dei frustrati che hanno fatto per la strada con le trombette e itamburi il chiasso che gli sarebbe proibito a casa. Liberissimi di non vaccinarsi, salvo pagarsi le spese e i danni quando contraggono una malattia prevenibile con i vaccini.
Venerdì 2 Giugno 2017, 09:40
All'ospedale di Padova non ci sono solo i trapianti che fruttano gli onori delle cronache, ma anche attese eterne in P.S., per gli esami e le visite, letti in corridoio e personale scontento e demotivato che scarica la propria frustrazione e impotenza sui malati che si lamentano
Giovedì 11 Maggio 2017, 11:51
Ce n'è uno al giorno e si sta fermi anche più di due ore, sequestrati, con appuntamenti lavoro e quant'altro che salta. Si dovrebbe potere segnalare e tirare diritto. Gli altri rallentano finchè si fanno i rilievi sul posto e quelli del locomotore la sera in deposito. Poi scopa, paletta e mandare il conto agli eredi.
Giovedì 11 Maggio 2017, 11:44
Phoenix, no discuto che tu abbia anche buone ragioni, ma - se non lo vendeva a loro - probabilmente a un altro non riusciva a darlo. Io non so, magari era anche un Mercedes, ma di solito le carcasse euro zero o anche meno che spediamo in Bulgaria per 2 o 300 euro da noi lo sfasciacarrozze vuole soldi per prenderle...
Mercoledì 26 Aprile 2017, 22:53
La pietà l'hanno ammazzata i buonisti, i clericali relativisti, i politici che fanno leggi a favore dei delinquenti e i giudici che le interpretano in modo ancora più contro la gente per bene
Mercoledì 26 Aprile 2017, 15:56
Si guadagna di più e si fa meno fatica a fare l'omeopata, l'aiurvedico , il pranoterapeuta o il mago piuttosto che praticare la medicina scientifica. E se la gente vuole affidarsi - in base alla propria culrtra ed educazione - a Vanna Marchi, a Otelma, o buttare i soldi al casinò è libera di farlo. Purchè pagasse di persona , senza gravare sulla società che aveva offerto gratuitamente i vaccini, quando si ammala resta invalida o muore per le malattie che il rifiuto di farli ha provocato. l problema maggiore è la tutela dei minori innocenti , che muoiono di meningite o di morbillo perché hanno genitori che danno retta a certi medici o ai propri studi personali su internet
Mercoledì 26 Aprile 2017, 15:46
Lo scaldacollo e i guanti erano per le basse temperature di questi giorni. Le targhe e la matricola abrasa erano per la legittima privacy di onesti lavoratori. Se non possono pagarsi un avvocato che sostenga queste ovvie ragioni lo forniremo noi con le nostre tasse, una tesa che la giustizia trionfi a difesa dei deboli.