gianni51.

Commenti pubblicati:
Sabato 15 Dicembre 2018, 18:48
Forse questo signore avrebbe dovuto precisare quali Italiani, quelli bianchi o gli italiani neri, o gli Italiani gialli, o gli Italiani Mediorientali, o gli Italiani Ebrei, o gli Italiani Musulmani, o gli Italiani Cattolici, o Evangelisti, Fratelli di Geova,Induisti, Italiani di origine Araba, poi mi immagino all'estero se la stessa frase la dicessero nei nostri confronti, prima i Francesi, prima i Tedeschi, prima gli Argentini, prima gli Americani e così via. Solidarietà alla Signora Boldrini.
Sabato 15 Dicembre 2018, 18:35
L'altra sera ho guardato in tv Canavacciolo, che preparava il pranzo a San Patringnano, e anche se si conosce abbastanza la realtà non ci si capacita nel vedere migliaia e migliaia di giovani e meno giovani catturati e distrutti dalla droga. Si può dire che la migliore gioventù l'abbiamo persa, dico l'abbiamo perchè la tragedia è diffusa più di quanto si pensi, ed è ingeneroso dare la colpa ai ragazzi che spesso cominciano ad assumere sostanze a 11 o 12 anni. Serve una presa di coscienza, serve tenere il problema in evidenza, un po' come se questi nostri figli fossero dei migranti, la lotta alla droga deve diventare una priorità per tutti, bisogna impedire che i giovani comincino magari per gioco o per il solo gusto di provare, e servono strutture di recupero se di recupero si può parlare.
Sabato 15 Dicembre 2018, 18:03
Se invece al posto di Macron ci fosse la Le Pen, allora andava bene? Attaccarsi sempre a Renzi dimostra che di non avere ne idee ne soluzioni.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:59
Piuttosto che fare la fine di Poveglia, ben vengano Francesi, Tedeschi, Americani, Russi, Africani, e guai se non ci fossero questi signori, ciao pope.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:43
E' ancora prestino per dare forfè in fondo state dimostrando quanto siete bravi a infinocchiare gli Italiani, infatti tutti i sondaggi vi danno oltre il 65 %, e non avete ancora fatto nulla, siete proprio dei maghi.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:37
Intanto vedo che si è fatto un passo in avanti, quando si dice centrosinistra, infatti noi siamo per il capitale e la proprietà privata ed il mercato, sicuramente antifascisti, ma in questo caso prendersela per queste esibizioni vintage mi pare esagerato, sarebbe come prendersela con i figuranti centurioni del Colosseo perchè ci ricordano Catilina, vivi e lascia vivere, una risata li seppellirà.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:30
Questi sedicenti di sinistra sono solo dei violenti, speriamo che non comincino a sparare come ha fatto quel leghista contro i neri.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:27
Basta ci arrendiamo, bandiera bianca, non se ne può più, fate quello che volete, ma per piacere basta annunci e parole al vento, sono 7 mesi che ci fate girare come delle trottole,basta.
Sabato 15 Dicembre 2018, 17:22
Se almeno ci fosse qualche giubbetto verde o qualche forcone, invece, niente sono tutti alla Nave de Vero a fare shopping.
Sabato 15 Dicembre 2018, 12:52
Se i soldi li mettono i privati, perchè no, ma resta sempre il nodo navi da crociera che entrano in laguna, a questo punto se approdano sul fantomatico scalo di Chioggia e il ponte oltre che essere ferroviario è anche automobilistico, sarebbe la soluzione ideale.
Sabato 15 Dicembre 2018, 12:41
Resto sempre sorpreso non dall'ingenuità dei giovani, che è roba assodata, ma dalla facilità con cui padri di famiglia si lasciano trascinare in improbabili avventure politiche fidandosi di chi raccoglie le voci dei bar, magari dopo avere bevuto 3 o 4 ombrette e ne fa il suo programma elettorale, naturalmente sostenuto da forze che non sono così ingenue, ma ci marciano. Spero che questa lezione, questo bagno di realtà cui l'Europa ci mete di fronte ( ma che non ci impone ) valga qualche cosa per il futuro e il bene del nostro paese.
Sabato 15 Dicembre 2018, 12:31
Come sempre il vecchio adagio, dimmi con chi vai e ti dirò chi sei ( per inciso il PD non andrebbe e non andrà mai con salvini) è valido oggi, come lo era valido prima, ma i fatti sono fatti, e le critiche a questo governo sono suffragate dalle promesse fate e dai risultati ottenuti, non è colpa di nessuno se a tutt'oggi non sappiamo ancora come sarà modificata la Fornero o come saranno distribuiti i soldi per il sussidio di citadinanza, per non parlare delle tasse non calate o della Rai non privatizzata, anzi, o degli f35, della tap, del terzo valico etc. etc. , mettere in evidenza le contraddizioni non vuole dire essere contro , comunque siamo in regime democratico e se proprio si vuole leggere qualche cosa che corrisponda al proprio desiderio è sufficiente comperarsi il giornale di Travaglio o quello di Bel Pietro, o seguire i canali Rai lottizzati da lega e M5S o i social , o rete 4 di Mediaset o radio Padania o tutte le tv private del Veneto, si chiama pluralità dell'informazione e tutti raccontano la propria verità e guai se non fosse così.
Sabato 15 Dicembre 2018, 12:15
Vendetta tremenda vendetta contro i propri padri e nonni, rei di avere sempre rispettate le leggi, aveva ragione il guru Grillo quando nei suoi spettacoli ciu faceva ridere accusando gli anziani di essere vecchi e non ci decidevamo di morire ( ho la casetta). Questo è il prologo, portano via a chi ha lavorato per dare a chi non ha mai fatto nulla e per giunta ha 20 anni ( roba che alla loro età noi avevamo famiglia ). Potrebbero prendere quel miliardo che cercano privatizzando la Rai ( come diceva sempre il guru) invece non solo mantengono il carozzone, non tolgono il canone neanche a quei poveri che stanno tanto nei loro pensieri e uditi, udite se la sono spartite che neanche la prima repubblica ha fatto tanto raddoppiando addirittura i vicedirettori. Grande lega ma soprattutto grande M5S.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 13:00
Bravi grillini, così si fa, adesso rimandateci a votare e con le idee più chiare forse la diretta streaming con Bersani avrà successo.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 12:56
Dai un altro piccolo sforzo e arriva il Si Tav, ... a questo punto mi chiedo perchè abbiamo affossato il PD, almeno in quel patito che notoriamente è il partito dei radical shic, qualche competenze c'era e 80 euro sicuri in busta paga 10 milioni di italiani se li sono visti arrivare, adesso era la volta dei pensionati al minimo, tutti, ma invece di 80 euro i cittadini ne hanno preferito 780, e si trovano con un pugno di mosche in mano. Fate una nuova legge elettorale, se non ce la fate lasciate pure questa e rimandateci subito la voto. cosa che avreste dovuto fare già da 6 mesi.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 12:49
salvini, di maio , game over, avanti altri due, vedrei bene Giorgetti e Di Battista.
Giovedì 13 Dicembre 2018, 13:56
Ehhhhh Cosa sarà mai, anche noi che non siamo leghisti cantiamo sel mare fuse tocio e i monti de polenta.....
Giovedì 13 Dicembre 2018, 13:54
Questo sarebbe ancora comprensibile ( ma non crdo che gli altri capi di stato siano ingenui fino a questo punto) ma mi sa che questi vogliono mettere le mani su casa depositi e prestiti per comperare quei 3 miliardi di beni statali dismessi, cioè una partita di giro ma con i nostri risparmi.
Giovedì 13 Dicembre 2018, 13:07
Chissà come sarà triste la Raggi.
Giovedì 13 Dicembre 2018, 13:03
Sempre per la serie vai avanti tu che mi vien da ridere, salvini e di maio hanno mandato avanti il povero Conte, in fondo lui non rappresenta nessuno, mentre i nostri coraggiosi eroi si sono nascosti, uno in Israele, e l'altro si è preso una giornata di riposo, qua non si tratta di dilettantismo o pressapochismo, ma come delle macchine pubblicitarie sappiano mistificare la realtà al punto che il 65 % di noi hanno creduto e forse ancora si illudono di vivere in un mondo virtuale.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 17:28
Macron uomo di destra, ha dovuto cedere alla piazza che chiedeva 80 euro, come si vede anche loro hanno seri problemi nonostante abbiano gli assegni famigliari alti, asili nido gratis e poi tante cose che noi non abbiamo, e allora uno si chiede , ma come mai queste proteste? Forse alle prossime elezioni vincerà la Le Pen, allora saranno tutti felici e soddisfatti come lo sono da noi oltre il 65 % di Italiani, ma come ho detto da nulla nasce nulla, si possono fare debiti, ma poi qualcuno ci presenterà il conto. Intanto nessuno propone di redistribuire i soldi prendendoli ai ricconi alla Grillo o Berlusconi e far pagare le tasse a tutti, che sia un tabu?
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 17:17
Sono azioni dimostrative non solo esagerate ma inadeguate e sicuramente da condannare, come erano da condannare le manifestazioni davanti la casa di Galan. Non bisogna mai confondere la politica con la vita personale delle persone, non è ammissibile, il politico svolge un servizio a tutti noi cittadini e ridiventerà cittadino comune. Solidarietà alla famiglia Di Maio.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:43
Qua c'è poco da scegliere, personalmente sto ancora aspettando che il guru, per primo, e poi tutti i suoi seguaci, rinuncino alla macchina e optare per i mezzi pubblici o meglio la bicicletta, invece di fare gli ecologisti aumentando le tasse sulle auto vecchie, è come scrivere nuoce alla salute sulla slot-machine, io sono pronto a cambiare , ma aspetto con fiducia che lo facciano prima loro.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:36
Non ho capito se si riferisce a salvini, nel qual caso devo ricordarle che siete alleati di governo, corresponsabili a apri merito.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:33
Qualche passionario dei grillini e dei leghisti nazionali dicono che è tutta colpa della legge a firma PD, bene , considerato che in Parlamento hanno la stragrande maggioranza, facciano una bella legge elettorale a loro piacimento e , per cortesia ci rimandino a votare , ormai siamo al ridicolo.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:29
Non ho capito se sono 100000 in tutto o 100000 a testa.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:26
Con la leg che il governo salvini , di maio stanno approvando in Parlamento hanno equiparato il furto di una mela per fame ai milioni di euro rubati dai colletti bianchi, provate a informarvi, e sapete come andrà a finire che quello della mela prenderà 15 anni e il colletto bianco se la caverà allungando indefinitivamente il processo.
Mercoledì 12 Dicembre 2018, 12:22
Un bel giubettino verde limoncello??....
Martedì 11 Dicembre 2018, 18:08
Naturalmente le industrie vanno e investono dove conviene, a meno che non rientrino negli accordi economici che abbiamo sottoscritto in 60 anni di mercato comune ( quote latte ad esempio), infatti proprio dal Veneto hanno delocalizzato centinaia di imprese, semplicemente per fare il loro interesse, e molte invece si sono instaurate nel nostro, poi se la storia che le imprese ci lasciano e vanno dove le tasse sono più basse non è completamente vera, altrimenti sarebbero tutti in Lussemburgo, Austria, Olanda, Irlanda, o Germania etc. e noi saremmo tutti espatriati.
Martedì 11 Dicembre 2018, 17:47
Una cosa è certa , in questi 6 mesi di sgoverno , hanno dato da mangiare a tanti giornalisti, critici televisivi, opinionisti, commercialisti, economisti, hanno fatto tanti viaggi, comizi, per non parlare di twitter, facebook, e devono ancora cominciare a fare qualche cosa o a dirci qualche cosa di reale, figuriamoci dopo.