Binariciuto
5 Aprile 1949

Commenti pubblicati:
Martedì 28 Marzo 2017, 16:19
Io invece, per fortuna, ho figli e nipoti da amare. Quello che lascerò sarà per loro.
Martedì 28 Marzo 2017, 16:05
Avere un cuore vuol dire essere emotivamente fragile? Che schifo!
Martedì 28 Marzo 2017, 15:58
Ha ragione, ma questa mancanza non riguarda solo i figli, ma spesso anche genitori e insegnanti che a loro volta sono stati iper protetti e coccolati dalla sciagurata generazione dei sessantottini. Tutto questo era già stato previsto da Pier Paolo Pasolini. Basta leggere "La poesia della tradizione" Oh generazione sfortunata! Cosa succederà domani, se tale classe dirigente - quando furono alle prime armi non conobbero la poesia della tradizione ne fecero un’esperienza infelice perché senza sorriso realistico gli fu inaccessibile ecc.. e vale la pena di leggere anche l'ecc...
Lunedì 27 Marzo 2017, 15:24
A fare l'italietta è la mediocrità dei politici amministratori e magistratura che rispecchia la mediocrità dei cittadini. Cominciamo noi a migliorare la situazione, basando il nostro agire su principi, valori e dignità. E come primo timido passo cominciamo a non disprezzare il nostro paese chiamandolo italietta.
Lunedì 27 Marzo 2017, 12:39
Ma basta, che eri tu il primo a calare le brache!
Domenica 26 Marzo 2017, 18:15
Sono solo qui per fare figli che noi non facciamo più, devo ammettere che in questo caso ha centrato il problema. A questo punto faccia ancora un passo, si chieda perché facciamo sempre meno figli.
Domenica 26 Marzo 2017, 18:10
Carissimo, io aggiungerei che come un recente studio ha rilevato, le società atee sono destinate ad estinguersi. Infatti poggiano nlla sabbia, senza fondamenta, cioè senza valori stabili, determinate dal relativismo. Qualcuno si chiederà: perché mai dovrebbero estinguersi? Semplice, senza famiglia chiusi nel proprio egoismo, come Lei dice, si mettono al mondo sempre meno figli, questo inevitabilmente nel giro di qualche generazione ci porterà all'estinzione a tutto vantaggio di chi ha una fede, purtroppo qualunque essa sia.
Domenica 26 Marzo 2017, 14:26
Mio padre non ha mai usato la cinghia dei pantaloni, io per non essere tentato ho sempre usato le bretelle.
Domenica 26 Marzo 2017, 14:19
Via 53 punti, ma quanti punti aveva?
Domenica 26 Marzo 2017, 13:46
Io direi invece: Attenti ai cretini che si sentono onnipotenti! L'adolescenza è il periodo della vita nel quale siamo più cretini e pertanto più facilmente ci sentiamo onnipotenti. Ma i veri cretini rimangono adolescenti a vita.
Domenica 26 Marzo 2017, 13:40
La rovina del mondo è proprio l'abbandono della Chiesa. Ma una società senza Chiesa è destinata ad estinguersi e oggi siamo su quella strada.
Domenica 26 Marzo 2017, 12:54
E' sciocco chi si fa abbindolare dalle sciocchezze, non certo chi sapendo analizzare la situazione ha la dignità di manifestare la propria indignazione e mette in guardia gli sprovveduti dal pericolo che incombe sulle nostre teste.
Sabato 25 Marzo 2017, 14:11
Quello con una X in più
Sabato 25 Marzo 2017, 13:36
A Virna Lisi dicevano: con quella bocca può dire ciò che vuole. In questo contesto di dovà dire: Se sei gay puoi fare ciò che vuoi. Attenta signora, potrebbero accusarla di omofobia.
Venerdì 24 Marzo 2017, 18:35
L'idea che bisogna evolverci comunque, puzza di sessantotto. Visti i risultati bisognerebbe rivedere certe posizioni ormai stantie.
Venerdì 24 Marzo 2017, 16:50
Ricordo il divertente inno alla patonza di Benigni.
Venerdì 24 Marzo 2017, 16:34
Certo, Benedetto VI era un papa molto profondo anche se poco comunicativo, l'attuale Papa è giusto l'opposto, affascina con le parole e con i gesti ma rimane sempre in superficie. Quello che più mi preoccupa, è che gestisce le nomine in modo che il prossimo conclave avrà una maggioranza di cardinali ben diversa da Joseph Ratzinger. Si saprà poi distiguere il peccato dal peccatore? Si saprà uscire dalla ambiguità dei silenzi? Si comprenderà che la misericordia non giustifica il male, anzi che essa agisce soltanto quando c'è consapevolezza e pentimento per averlo commesso?
Venerdì 24 Marzo 2017, 16:15
L'errore è lo stesso commesso dall'investitore, cioè non aver rispetto per la vita umana.
Venerdì 24 Marzo 2017, 15:42
Il suo è un esempio di come anche la tecnologia più evoluta non serve a niente se l'uomo non sa riempirla di contenuti.
Venerdì 24 Marzo 2017, 15:38
Mi sembra normale, chi ha grosse responsabilità direttive va protetto non tanto per lui ma per l'importanza della loro funzione. In questi casi non c'è bisogno di eroi ma di buonsenso.
Venerdì 24 Marzo 2017, 14:37
Tecnicamente tutti lo sanno usare, sono in pochi però quelli che ne fanno buon uso.
Venerdì 24 Marzo 2017, 14:18
Ormai ogni discussione, ogni decisione in questo martoriato paese è basato sull'ipocrisia.
Venerdì 24 Marzo 2017, 14:02
La discriminazione fa soffrire, può anche lasciare dei segni indelebili, per contro può rafforzare il carattere e ad insegnare che non è necessario seguire la corrente, che è poi il male dei nostri tempi. Le scelta è difficile e non priva di rischi.
Giovedì 23 Marzo 2017, 18:24
Il successo dei 5S è dovuto esclusivamente a due fattori: il primo ai demeriti degli avversari, il secondo alla reazione scomposta di chi pur di punire la politica non si preoccupa di far male a sé stesso.
Giovedì 23 Marzo 2017, 11:52
Ha ragione! In Rai e ancorpiù in Fininvest, ci sono programmi chiamano spazzatura, ma io con maggior realismo chiamerei fognatura, davanti ai quali i fatti accaduti sono niente.
Giovedì 23 Marzo 2017, 08:56
Questi i lavori del futuro! Sfruttare la crduloneria della gente, che tristezza.
Mercoledì 22 Marzo 2017, 18:17
Anche perché non vaccinare i propri piccoli non può in nessun caso essere considerato buonsenso!!!
Mercoledì 22 Marzo 2017, 14:04
E' inaudito che non si obblighi a vaccinare i bambini e a togliere la patria potestà a quegli irresponsabili che si opponessero.
Mercoledì 22 Marzo 2017, 13:06
Non è politicamente corretto parlare delle donne dell'est tanto da chiudere il programma, tutto il resto che in assenza di contenuti è fondato nel turpiloquio, invece va bene.