Luc111

Commenti pubblicati:
Domenica 18 Febbraio 2018, 19:01
Non importa nulla, a lei.
Domenica 18 Febbraio 2018, 18:53
Brava, Emma. Qualsiasi cosa e' importante per insegnare il rispetto verso se stessi e gli altri.
Domenica 18 Febbraio 2018, 14:44
Ha guardato la GEOGRAFIA? Un drone spia dovrebbe sorvolare (senza essere visto) la Giordania, L'Arabia Saudita e l'Iraq, PRIMA di arrivare in Iran. Non credo che un drone abbia una tale autonomia. Il suo desiderio e' solo l'ennesimo desiderio ANTISEMITA, che guido' i Romani a schiavizzare, uccidere, ed deportare le gran parte di quella popolazione ca 2000 anni fa......senza MAI neppure scusarsi.
Domenica 18 Febbraio 2018, 13:57
Netanyahu ha ragione su questo: quel drone e' Iraniano ed e' partito da una BASE Iraniana IN Siria..... e presto anche in Libano, grazie agli Herzbollah che sono finanziati dall'Iran (ci sono i ns. militari li') e forse presto anche in Italia --quanti sciiti ci sono gia' nel ns. territorio? (cosi' da controllare l'Europa meridionale).....il passo e' breve e relativamente facile da fare. SU questo argomento, Israele ha ragione: e' in atto un chiaro disegno di controllo del territorio da parte del popoloso, NON-democratico, e sciita Iran. Che l'Occidente NON lo ammetta e nel NON faccia qualcosa per contrastarlo (che siano droni o missili con/o meno bombe) e' da ingenui, e la pagheremo molto, ma molto cara. NON e' il modo d'agire per volere una pace, ma solo per annientare e sostituire dei popoli con altri.
Domenica 18 Febbraio 2018, 13:37
SE non la vede il DEGRADO a Venezia forse e' cieco: la popolazione che risiede DIMINUISCE continuamente (ogni statistica glielo prova), e le attivita' commerciali stanno pure diminuendo (la popolazione NON stanziale, ma TURISTICA continua ad aumentare): un negozio da merceria (legato alla popolazione RESIDENTE chiude) ed e' sostituito da un negozio di abbigliamento (anche e soprattutto per i TURISTI). Venezia diventera'come Petra, se le autorita' locali non si danno daffare: e, secondo me, si dovrebbe cominciare dalle ACQUE (nel caso in cui non si e' accorto, Trieste, Monfalcone, e Fiume sono molto attive; a Venezia e' attivo --sembra -- sopratutto il turismo di massa)....e Venezia NONe' MAI stata "capitale della cultura"(!).
Sabato 17 Febbraio 2018, 16:17
La vocazione di Venezia SONO LE ACQUE (salate e dolci)....il turismo e il commercio sono MOLTO importanti ma non VITALI. Ora a Venezia non esiste piu' anche il "Magistrato delle Acque"...si continua a lasciare DECADERE questa citta' (che non e' MAI stata neppure "capitale della cultura" Europea, a differenza di Firenze, Matera e FIUME?).
Sabato 17 Febbraio 2018, 16:02
C'e' da stupirsi? Ieri o laltro ieri c'era la foto di Gentiloni con la Merkel, oggi c'e' la foto di Gentiloni con Prodi...l'apparato della Ue e' per Gentiloni e alle discariche la VOLONTA' dei CITTADINI ITALIANI. Il debito pubblico dell'Italia e la corruzione/avidita' di certi politici e amministratori condannano gli Italiani ad accogliere --ora -- chiunque o quasi (anche incapace di mantenersi legalmente)....nel futuro forse a creare quella Europa del Sud, controllata da chissa' quale altra gente prolifica e/o potente (non certo Italiana). Quale democrazia?
Sabato 17 Febbraio 2018, 13:31
Io pongo i casi di "Disturbi di Identita'" allo STESSO livello di chiunque --bambino o adulto -- che sia ammalato. Alcune persone hanno "male" a livello di Identita'. Non e' uno stato facoltativo: i piu' sono nati cosi...li ignoriamo o li puniamo? Pagano le tasse pure loro ed hanno DIRITTI e DOVERI nella ns. societa'.
Sabato 17 Febbraio 2018, 13:17
Assolutamente d'accordo con lei: mi chiedo infatti su che base e' avvenuta questa scelta. Negli Usa bisogna pagare tutto e PRIMA. Ci sara' un ovvio motivo (o forse piu' di uno) per scegliere quella soluzione rispetto ad altre molto piu' economiche.
Sabato 17 Febbraio 2018, 13:09
Lei evidentemente NON aveva alcuna ASSICURAZIONE internazionale (bisogna farsela quando si viaggia all'estero per ogni evenienza, come ha "scoperto"), perche' --SE NON PAGHI prima e subito -- NON ti vengono neppure a raccogliere se uno sta male con l'ambulanza (ma in Italia raccolgono TUTTI e subito, come ho commentato per l'episodio del SUEM di Padova ed il Maliano Gnarega Dembele di alcuni giorni fa). E' stato inoltre "fortunato" che ha subito un incidente in Francia e non in Nigeria (per esempio, anche se mi dispiace per lei). Sono sicuro che l'intervento e parte del viaggio della persona che vuole cambiare genere (dubito che TUTTO sia stato pagato con i ns. soldi -- cioe' dalla Regione Veneto) e' stato rimborsato DOPO che il soggetto (o chi per lui) ne ha fatto richiesta MOLTO TEMPO prima del viaggio-intervento e sottoponendosi a lunghi e dettagliati esami medici.
Sabato 17 Febbraio 2018, 12:44
Probabilmente il Servizio Sanitario Veneto deve pagare l'intervento ed altro perche' NON ESISTE nel Veneto e dopo che avra' fatto una ben dettagliata e LUNGA richiesta......LEI e' fortunato a non avere MAI conosciuto nessuno....o forse NESSUNO glielo ha detto.
Sabato 17 Febbraio 2018, 12:33
Se una persona ha la sfortuna di NON nascere "normale" che fa? Ha pure dei genitori, fratelli, sorelle, parenti, forse dei figli, ma deve vivere la vita senza venire curato o si suicida o viene amazzato/a o va in qualche posto a cambiare la propria identita' (non credo che sia cosi' facile cambiare identita' come qualcuno in questo forum sembra suggerire). Secondo me, questi 200 MILA euro sono contributi BEN SPESI nella Sanita' Veneta. Sono meno soldi di quelli RUBATI da molti politici di sicuro, e portano sollievo a molte piu' persone che ad un corrotto. Meglio sviluppare una professionalita' locale, invece che affidarsi ad una molto lontana. OTTIMA SCELTA, contribuire ca 200 MILA euro ad una clinica sulla Identita' di Genere.
Sabato 17 Febbraio 2018, 12:16
Non mi sono spiegato bene: dico che i medici --TUTTI e in TUTTO il mondo -- hanno a che fare con 17 variazioni di identita' umana (non solo quello che definisce lei "sessi"). E' un CODICE Medico. Ed e' la REALTA' della condizione umana nel pianeta. Tragga lei dopo le conseguenze.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 20:23
Lo so, la ringrazio. Pero' non mi ha risposto su DOVE la Loacker (che riceve fior fiore di sgravi fiscali e sovvenzioni dall'Italia) paga le tasse. Inoltre, la produzione, il museo (buonissimo), parco giochi e piste ciclabili non sono in Italia, ma sono TUTTE a Heinfels (AUSTRIA)--da cio' che ho visto --ANCHE se il simbolo della Loacker e' dello SCILIAR ITALIANO. A me, questo comportamento della Loacker (quanto ancora italiana?) e dell'Italiana BANCA INTESA sembra MOLTO ipocrita.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 17:52
Aggiungo che Matera sara' la capitale della cultura Europea del 2019 E FIUME (CROAZIA) nel 2020. VENEZIA NON E' MAI STATA scelta (!!!!!).
Venerdì 16 Febbraio 2018, 17:42
Ha ragione: i residenti del Veneto dovrebbero finirla di sovvenzionare il resto dell'Italia. La citta' di Venezia NON dovrebbe perdere il titolo di citta' della cultura a dei SASSI (seppure molto belli) di Matera. L'agonia di Venezia e dei suoi dintorni e' voluta e continuera' nel futuro, SE ancora si credono alle ciacoe delle varie autorita' di Roma e dintorni.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 17:21
SOLO al parcheggio dell'OSPEDALE CIVILE DI PADOVA? ESISTE in tutto il Veneto: quando sono stato a Padova anche nei parcheggi a pagamento "dovevo dare" un obolo perche' non ero sicuro SE avrei e in QUALI condizioni avrei trovato l'auto. Stessa storia anche al parcheggio cd. "libero" d'Arcobaleno, all'Arcella...e... c'erano anche i carabinieri ed una gazzella della polizia che faceva la ronda (degli abusivi lo facevano lo stesso). Dopotutto, non si fanno entrare queste persone --immigrati vari -- SENZA chiedere come faranno a mantenersi?????
Venerdì 16 Febbraio 2018, 14:50
Loacker e' oramai AUSTRIACA: hanno portato la sede in Austria (da dove era sorta nel Trentino), MA hanno tenuto il simbolo dello SCILIAR (ITALIANO)...... DOVE pagano le tasse? Dubito che lo fanno in Italia. Insomma, a me sembra l'ennesima azienda che fa il proprio interesse sulla testa degli italiani.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 14:37
Il contributo di 200 MILA euro al Centro per i Disturbi di Identita' mi sembra OTTIMO. Vi spiego il motivo, un giorno, parlando con un medico, una persona ha chiesto quanti SESSI c'erano al mondo --clinicamente-- (io ero presente). Rimasi molto impresso dalla risposta di questo luminare. Clinicamente, non due o quattro, ma ben DICIASETTE (17) variazioni. COSA facciamo delle persone che si trovano in quella situazione? Li ignoriamo? Li abbandoniamo a loro stessi? Secondo me, e' meglio assisterli e aiutarli, discretamente, ma sicuramente. Hanno gli stessi diritti e doveri di ciascuno di noi.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 14:27
Questa persona e' di un NARCISISMO che e' patologico (ma quali giudici lo hanno assolto?)....fargli PAGARE tutto di piu', e BOICOTTARE i suoi prodotti ...vedo che non menziona Galileo Galilei che --seppure di quella zona (PISA) Galilei TROVO' lavoro e protezione SOLO NEL VENETO (che che ne dicano ORA i Pisani e gli Italiani a cominciare da Alberto Angela, che non ha MAI menzionato il Veneto o Venezia o Padova nel programma "Meraviglie" quando parlo' di Pisa e Galileo Galilei.) Visto che giustamente parla dell'impatto ambientale che la vite del Prosecco ha nel territorio, perche' non ci dice COME e QUANTO il territorio Toscano e' stato cambiato dalla cultura intensiva delle viti locali? Toscana ha esattamente gli stessi problemi ambientali (legati alle culture intensive) del Veneto. Mi sembra inoltre che questo personaggio VOGLIA fare sua polemica = sua pubblicita' sulla base di un partito verso un'altro, quando insulta invece TUTTI i residenti del Veneto.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 12:39
ANCORA...a credere che l'Italia di Roma dara' qualche riconoscimento al Veneto? CHI e' l'illuso?
Giovedì 15 Febbraio 2018, 20:21
Samsung e' Sud-Coreana ed ha filiali anche in Cina....io ho conosciuto diverse persone a cui hanno rubato l'identita'...e in nessun caso e' stato divertente per loro fermare la cosa e riprendersi l'identita'... e come lei, affermavano che non avevano "niente da nascondere". E' MOLTO piu' facile con il telefonino. Saluti.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 16:09
Rubano la sua identita' (TUTTO)...e ci vogliono ANNI e spese incredibili per riaverla indietro.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 16:02
Da BOICOTTARE i vini di Oliviero Toscani -- dalla sua fattoria in provincia di Pisa. Pensate che --ovviamente -- si chiama VINO OT (dal suo nome immagino) ed ha come simbolo la mappa del mondo a T ed O (NEPPURE ORIGINALE questo O.T.).
Giovedì 15 Febbraio 2018, 13:46
Non solo: io che NON ho un telefonino cinese, ho notato che il mio telefonino era stato penetrato da un cinese (per chi lavorava?)verso le tre del mattino, quando il mio telefono era in carica (per caso mi ero svegliato, ed ho subito chiuso completamente il mio telefonino)........ed io sono NESSUNO.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 13:27
Oliviero Toscani e' solo un BULLO con coloro che risiedono in Veneto...... e' pronto a scippare l'evento al Veneto ed a USARE il marchio Vinitaly per promuovere il SUO vino (non e' IPOCRITA il comportamento di O.T.?). Essere di un partito o di un'altro non e' di critica importanza, le parole di O.T. DENIGRANO tutti coloro che risiedono nel Veneto. Tutti.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 17:41
DISCRIMINAZIONE della Cassazione Italiana sia verso i genitori che verso la sua figlia. Da denuncia. Come ho ripetuto piu' volte, anni fa un compagno di giochi di mio figlio (allora ca 8 anni) aveva un PADRE di 80 anni e una madre di ca 60 anni. LORO non sono stati discriminati...e allora la cantante Nannini che ha AVUTO una figlia a ca 54 anni o la figlia/o di Lina Wertmuller (a 62 anni)? Questa e' DISCRIMINAZIONE.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 14:22
Non esiste NULLA che non sia rintracciabile. COSA si fa in proposito?
Martedì 13 Febbraio 2018, 18:27
Dimentica che la"Terza via economica italiana" vede il capitalista nei guadagni, socialista nelle perdite ed europeista o globalista nelle tasse (Lussemburgo come Montezemolo, Svizzera, Irlanda, e paradisi fiscali vari--come Antigua).
Martedì 13 Febbraio 2018, 18:04
Ottima osservazione che andrebbe MOLTO discussa e ricercata. Come zone di produzione dei "gommoni" vedrei Tripoli (Libia), Alessandria (Egitto), e il Pireo (Grecia)....ma il telo di plastica E i motori da dove vengono (CHI li vende? CHI li produce?) Per esempio, ho riconosciuto un motore Honda e in un'altro gommone (foto generica) con migranti a bordo, ho riconosciuto un motore YAMAHA...CHI l'ha prodotto? sono delle ditte Giapponesi....SONO rintracciabili e DEVONO rispondere (come con i diamanti) Ci deve pure essere un libretto di garanzia che dovrebbe sempre accompagnare il motore. CHE fine fa tutto questo? Quale e' tutta la rete di persone che c'e' dietro (e che ci guadagna nel "traffico umano") -- a parte i soldi pagati dal ns. DEBITO PUBBLICO?