Roma.No

Commenti pubblicati:
Sabato 16 Febbraio 2019, 16:05
Chi scrive che a Venezia non può succedere forse si è scordato (o forse non sa) del traghetto greco della Minoas finito in secca davanti a SME (e non è inteso il negozio di Marghera), della nave che quasi si è infilata in Canal Grande, di quella che è finita in riva a San Marco e di quello che succede in marittima quando hanno problemi con gli ormeggi a causa del vento.
Venerdì 15 Febbraio 2019, 14:45
Su tutto, il silenzio assordante delle femministe. D'altro canto non c'è motivo per protestare, Laura ha detto che va bene così.
Sabato 9 Febbraio 2019, 15:50
Facendo due cont,100 milioni di euro di guadagni da 5 milioni di turisti che arrivano al Tronchetto fanno 20 euro a testa per tutti, anche i cinesi, e neanche con le tariffe actv si riuscirebbe a fare tanto. Poi 5 milioni di turisti significano 273 bus al giorno per 365 giorni, tutti pieni con 50 persone. A carnevale nelle gionate clou arrivano circa 200 bus in tutto. Secondo il giornalista arrivano 273 bus ogni giorno tutto l'anno, da chiedersi quindi che fine fanno le decine di milioni di ZTL che il comune incassa dai bus turistici e che dovrebbero servire allo smaltimento dei rifiuti in città.
Venerdì 8 Febbraio 2019, 18:12
Sei anni per costruire un ponte di 94 metri, circa 15,5 metri all'anno. Un ponte scivoloso e delicato a Venezia??? Poi ci si vanta delle mega opere di ingegneria italiana in giro per il mondo, ma per Venezia hanno scelto lo spagnolo. Un grazie a Cacciari (che ha anche poi imposto il nome alla faccia della cittadinanza che aveva fatto anche un "totonome")e Costa che dovrebbero sborsare di tasca loro tutti i costi, incluso il monitoraggio annuale.
Lunedì 4 Febbraio 2019, 21:54
Domani e fuori.
Lunedì 4 Febbraio 2019, 21:52
Una famiglia di 4 persone che viene da Trieste per una visita domenicale: pedaggio autostradale a/r, benzina, parcheggio circa 25€, biglietti actv a/r Tronchetto/San Marco 60€, 1,50€ pipì, eventuali biglietti d'ingresso al campanile o musei. Poi ci sarebbero bevande, cibo (ma se lo portano al sacco). E adesso un'altro balzello? La tassa ztl ai bus che doveva servire per lo smaltimento rifiuti dei turisti ha fatto apparire dal nulla un' azienda con parecchio personale e auto aziendali e chissà quanti di quei soldi finiscono impiegati per lo smaltimento delle immondizie. Chissà i soldi del prossimo balzello che fine faranno.
Venerdì 1 Febbraio 2019, 15:10
Purché l'assessore non prova a farsi una passeggiata in Riva dei Schiavoni con un panino in bella vista?
Venerdì 1 Febbraio 2019, 15:05
Un'altro architetto spagnolooooo?!?!
Sabato 19 Gennaio 2019, 05:02
È corretto definire "ragazzo " un'uomo di 27 anni? Così lo si giustifica per essere ancora irresponsabile?...mah. Forse: "Uomo commette una ragazzata". Nei tempi delle BABYGANG di diciassettenni evidentemente a 27 si è ancora considerato un ragazzo. E pensare che giusto 100 anni fa al fronte c'erano uomini che non venivano definiti BABYSOLDATI e venivano mandati al massacro.
Venerdì 18 Gennaio 2019, 14:56
Qualcuno si è reso conto della deriva in cui ci troviamo. Penso sia ormai tardi per correggere questi declino.
Giovedì 17 Gennaio 2019, 00:59
Bene bene, primo trofeo della stagione in bacheca e prima ecatombe di fegati. FINO ALLA FINE!!!
Domenica 13 Gennaio 2019, 21:07
Il passaggio pedonale è poco più indietro, sul ponte dove si vede il semaforo.
Sabato 12 Gennaio 2019, 15:21
A Venezia i limiti di velocità sono espressi in km/h, forse posto unico al mondo. Nel canale di Tessera il limite è di 20 km/h, quindi stando al buon giornalista le unità in questione sfrecciano a 200km/h. Oltretutto il giornalista ci spiega il fenomeno della REPTIDE. Chissà da che lingua ha preso questa parola perché se voleva usare il termine inglese RIPTIDE, questi non si addice al fenomeno descritto nell'articolo. Che tristezza.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 15:09
Ci proteggeremo mangiando cotechini a non posso.
Giovedì 10 Gennaio 2019, 15:12
"Il SUO Dio"??? Se queste sono le parole esatte della persona di sesso femminile, mi domando cosa ci faceva in quel luogo. Sarebbe interessante sapere se ha provato ad entrare in una moschea vestita così...anche li hanno il LORO dio.
Martedì 8 Gennaio 2019, 15:34
Purtroppo ha ragione. Da un lato abbiamo le diversamente cristiane completamente tappate e dall'altro rappresentanti cristiane del gentil sesso vestite come se andassero in discoteca. Non sono una donna e quindi non posso capire dove sta il senso di mettere in mostra sempre e ovunque quante più parti del corpo sia possibile. Poi penso a come erano vestite le mie compagne di classe, se una aveva un seno già sviluppato indossava maglioni abbondanti così da dissimularlo. Ora invece si ostenta a più non posso per la felicità dell'altro sesso. Mah...
Martedì 1 Gennaio 2019, 15:55
Strano, se loro investono noi si parla di un disadattato con problemi psichici; se noi investiamo loro si parla di xenofobia. Mah!
Lunedì 31 Dicembre 2018, 15:20
Uragano?...caro giornalista per favore bisogna informarsi prima di scrivere parole solo perché d'effetto.
Venerdì 28 Dicembre 2018, 05:25
Ci sono gli estremi per la Ferrero di querelare sta dottora per lesa immagine della qualità del prodotto.
Giovedì 27 Dicembre 2018, 15:35
Basta che gli introiti di questa tassa non facciano la fine di quelli della tassa ZTL che dovevano servire per pagare lo smaltimento delle immondizie lasciate dai turisti e alleviare così i veneziani.
Domenica 23 Dicembre 2018, 18:40
Mi rifiuto di credere che il codice penale prevede l'ha messa in libertà di chi delinque. Grazie alla solerte magistratura per proteggere i cittadini che pagano il loro stipendio.
Domenica 23 Dicembre 2018, 18:27
"Il volante in mano"...questo è il problema. Tutti (i terrazzani) comparano il motoscafo (non un vaporetto) con un bus su ruota. Dal video si evince che si trovano in un tratto navigabile alquanto largo e privo di traffico alla spaventosa velocità di 20km/h (?). Il comandante è lì presente. Non mi pare ci sia nessun tipo di pericolo, ma solo dei turisti A TIMONE che avranno un bel ricordo in più di Venezia. Io di solito non prendo le difese dell' "asienda", ma questa volta si.
Domenica 23 Dicembre 2018, 16:22
Molti che qui commentano forse non sanno che certi natanti una volta che si è impostata la rotta questi proseguono in tale direzione senza bisogno di correzioni o minime se necessarie. Diversamente, ad esempio, da un taxi acqueo dove bisogna correggere il timone in continuazione. Se l'azienda deve sanzionare qualcuno, trovo molto più preoccupante la situazione cuffiette (soprattutto quando sono su entrambe le orecchie) degli autisti degli autobus. Nel caso del motoscafo non vi è alcun pericolo per la navigazione e neanche per i passeggeri. Questo video a mio parere è stato fatto da un passeggero che è frustrato dalla gestione dei servizi actv ed è su questo malcontento generale che l'azienda dovrebbe spendere tempo a investigare.
Sabato 22 Dicembre 2018, 16:31
"Il volante in mano"...questo è il problema. Tutti (i terrazzani) comparano il motoscafo (non un vaporetto) con un bus su ruota. Dal video si evince che si trovano in un tratto navigabile alquanto largo e privo di traffico alla spaventosa velocità di 20km/h (?). Il comandante è lì presente. Non mi pare ci sia nessun tipo di pericolo, ma solo dei turisti A TIMONE che avranno un bel ricordo in più di Venezia. Io di solito non prendo le difese dell' "asienda", ma questa volta si.
Venerdì 21 Dicembre 2018, 16:02
Prima di usare la lingua inglese bisognerebbe essere sicuri di quello che si scrive e del significato. Fatto si può tradurre con fact e done, ma in inglese significano due cose ben diverse. Chissà se in Francia usano parole inglesi nei titoli dei giornali.
Giovedì 20 Dicembre 2018, 20:29
Ministra nel titolo e ministro nell'articolo. Laura sarà contenta di questa par condicio?
Mercoledì 19 Dicembre 2018, 15:15
Nel 2015 l'invasione era già cominciata.
Domenica 16 Dicembre 2018, 15:26
Certa gente andrebbe processata da una corte marziale per alto tradimento al popolo italiano...e non mi riferisco al "tizio".
Sabato 15 Dicembre 2018, 20:14
Per lasciarlo poi libero
Giovedì 13 Dicembre 2018, 16:47
Vedremo in che mani finiranno i 2 alberghi. Forse della stessa nazionalità del vicino ristorante?