GinogaZ

Commenti pubblicati:
Domenica 18 Febbraio 2018, 14:15
Guardi, io ho rispetto per chi soffre di queste patologie e lei abbia rispetto di chi è morto dopo un un lungo calvario provando a fare di tutto e andando in ogni posto possibile che poteva costituire una speranza. Se lei la considera fortuna... Il mio ragionamento è che non esiste solo questa patologia (che come tale va rispettata) ma non è l'unica e ha sicuramente un'incidenza ifinitesima (si stima circa 0,005% della popolazione, o ancor meno). Il termine nicchia vigolettato intendeva questo e non l'ho usato per sottintendere gay; la sua è una libera interpretazione dettata dall'arroganza. Se è una questione di giustizia (come effettivamente è) tutti devono essere messi sullo stesso piano. Una persona o una famiglia ignorante va aiutata ancora di più non va mandata a morire perchè perchè non ha i mezzi cognitivi. Le malattie rare sono un'altra cosa ancora, tant'è che questo disturbo viene codificato già da decenni sia dal punto di vista clinico che normativo con un'evoluzione costante in senso positivo. Non so chi sia lei, che sembra avere conoscenza della materia, ma ragiona a senso unico tanto quanto fanno altri per ignoranza.
Sabato 17 Febbraio 2018, 12:08
Ha ragione, ma non mi risulta che per altre patologie (che mi permetto di definire più gravi) sia così facile farsele curare in giro per il mondo a spese del Servizio Sanitario. Diciamo che questi di sturbi "di nicchia" hanno anche professionisti facoltosi che sanno muoversi bene per ottenere dei vantaggi. Per chi non ha i mezzi si deve accontentare quello che passa il servizio "standard". Comunque tra parenti vicini e lontani, amici e conoscenti non ho mai conosciuto nessuno affetto da questa patologia ma ne ho visti tanti morire di cancro (non li considero molto fortunati) e non ne ho conosciuto uno abbia potuto andare all'estero per curarsi. E ho visto l'ULS fare anche difficoltà a passare ausili minimi o accompagnatorie.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 22:28
Non è il caso di difendere Spada per non dare addosso ai 5S. Molto più ragionevole sottolineare che il potere normativo sull'edilizia popolare è della Regione e il Comune è obbligato ad applicare le regole (come avviene anche qui in Veneto). Se questo delinquente aveva i requisiti in base alla normativa dare un parere contrario avrebbe costituito un illecito. E' necessario che Regione e Comune trovino qualche soluzione per evitare questo affronto ma se litigano il deliquente se la ride. Figurati se in campagna elettorale il PD rinuncia a dare dell'incapace alla Raggi.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 21:42
Oddio. Ammettendo ipotesi che ha fatto lei la detrazione sarebbe del 19%, pertanto sull'esempio di 36000 euro ne rientrerebbero meno di 7000 e non 20000 (cifra buttata li a caso). Se presenta la dichiarazione di redditi lo dovrebbe sapere (e qui mi sorge qualche dubbio). Pensi che Buzzi, tanto per fare un esempio di "donazioni", ha erogato più di 195000 euro al PD e il PD se li è tranquillamente intascati nonostante tutto. La verità è che i 5S potrebbero fare le cose migliori di questo mondo ma a lei non andrebbe bene lo stesso.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 15:22
Sgarbi un intellettuale? Fa di tutto per non darlo a vedere, forse è timido.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 13:04
Mentre la certezza che governino gli altri ci riempie di sicurezza e speranze per il futuro, vero?
Venerdì 16 Febbraio 2018, 13:02
E' una restituzione e finiscono in un fondo del Mef per l'aiuto alle piccole e medie imprese. Non è un giro fasullo interno, come fanno gli altri partiti. Altri dettagli fiscali non li conosco ma direi che non è un problema visto che anche lei se fa una donazione alla parrocchia chiede la detrazione irpef, e questo non sarebbe uno scandalo.
Venerdì 16 Febbraio 2018, 11:59
E poi si dice che sono quelli dei 5S a parlare di complottismo, scie chimiche...
Venerdì 16 Febbraio 2018, 09:54
Ma basta con questa storia. Da qui al 4 marzo serve solo a demolire il M5S coprendo tutte le porcherie degli altri favorendoli. Perchè non è stato fatto nessun servizio scandalististico su altri partiti che hanno indagati, condannati, ladri, mafiosi? Bossi è candidato a Varese dopo essere stato condannato per aver rubato oltre 50 milioni di euro agli italiani e al suo stesso partito. I Massoni? Da sempre si dice che ce ne siano in tutti i partiti, Berlusconi, Napolitano, Verdini, Padoan, Draghi, la Merkel... C'era perfino Papa Giovanni XXIII, Ghandi...), ma a quanto pare prima delle elezioni sono ipoteticamente confluiti tutti nel M5S con accezione più negativa degli altri. Con la storia delle restituzioni taroccate alcuni imbecilli disonesti del M5S (umanamente impossibilile non ce ne siano anche qui), grazie alle Iene, hanno messo in difficoltà il movimento per una scorrettezza che rimane comunque nella sfera della coscienza personale. Di tutto il marcio (vero) che c'è negli altri partiti si narra ben poco e anche le Iene se ne guardano bene dall'approfondirlo perchè sono troppo occupati con i 5S. Se Di Maio non avesse chiesto l'accesso ai conti bancari tutto sarebbe rimasto nel campo dell'illazione e sono sicuro che nessuno degli altri partiti avrebbe fatto altrettanto. In politica è impossibile pretendere la purezza assoluta e in questo momento, seppur mestamente, propendo per quelli che al momento restano i più onesti, altrimenti per la prima volta in vita mia non adrei a votare.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 16:20
Da quanto mi risulta il governo è in carica per gli affari correnti, quindi Calenda può solo tentare di strumentalizzare qualsiasi situazione che riguardi gli avversari. Non vedo neppure a che titolo andrà avanti con la Regione. Ovviamente anche questo fa parte del gioco della campagna elettorale. Affermazioni vuote come vuoto è ormai tutto il PD. Credo che quelle del 4 marzo 2018 saranno tra le peggiori votazioni politiche della storia repubblicana. I presupposti ci sono tutti: baruffe, promesse fantasiose, veleni e nulla di concreto.
Giovedì 15 Febbraio 2018, 14:01
L'unica motivazione che possa far comprendere una sentenza del genere è che abbiano verificato che questi sono due psicopatici conclamati, in quel caso non avrei altro da dire. Ma, come dicono i giudici, "non presentando caratteristiche di emarginazione sociale, culturale ed economica e pur avendo collaborato con le indicazioni dei servizi sociali...", ritengo che questi genitori rientrino nella "normalità". Voglio ricordare che tutto ha avuto origine dalla segnalazione di un vicino (di quelli che sarebbe meglio non avere) per un fatto che è stato già giudicato insussistente dalla stessa magistratura. In assenza di quell'episodio la bambina crescerebbe tranquillamente a casa sua pur con i limiti dell'età dei genitori. La realtà invece è che quella povera bimba, a causa di menti dotate di dubbio intelletto, da sette anni gira tra comunità e affidi. Meglio così? Hanno concentrato una mole impressionante di tempo ed energia su un unico caso quando ci sono una quantità non stimabile ma palese di figli di tossici, pedofili, violenti, mafiosi, rom e quant'altro dei quali non si occupa nessuno e dove gli assistenti sociali nemmeno si azzardano a mettere piede. Rimango in attesa di conoscere le evidenze che lei ipotizza su questa coppia.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 22:14
Ah beh, visto che la soprintendenza aveva già dato parere favorevole ad una schifezza perchè non darlo ad un'altra simile? E pensare che Piazzale Roma è la porta di ingresso a Venezia dalla terraferma.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 22:00
Il tempo che passa non è clemente e a lei devono mancare ormai parecchie diottrie.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 21:44
Gesto veramente encomiabile, bravo! Brava anche alla ragazza che era in cabina di controllo che evidentemente fa bene il suo lavoro: un apprezzamento va anche a lei, non vi pare? In ipotesi li ha salvati entrambi.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 21:36
Una cosa è certa. Sul M5S c'è un martellamento senza precedenti, tale da farlo venire a nausea almeno agli indecisi che potenzialmente l'avrebbero votato. E così il risultato sarà raggiunto. Fatto questo, al governo (se reggerà) avremo sempre i soliti che si incolpano l'un con l'altro ma sono complici quando si tratta di riempirsi le tasche e farsi gli affari propri. Pur volendo considerare già eliminato il M5S senza nemmeno sapere che cosa potrebbero fare, sul serio gli italiani sono così manipolabili da rieleggere chi li ha raggirati finora? Provo una tristezza infinita pensando alla possibilità che il mio Paese possa essere questo.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 19:21
Delirio togato. Il mondo è pieno di persone che non dovrebbero essere genitori per motivi ben più seri e questi emettono una sentenza su congetture tecniche (perchè le altre non sussistono), dopo che hanno sballottato di qua e di là una figlia naturale? E' mostruoso.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 18:31
Non dare suggerimenti che è capace di dire che farà anche quello...
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 14:10
E questo signore ha creato una coalizione con lega dicendo di voler dare miliardi al sud con l'intervento del governo centrale (esattamente l'opposto delle idee della lega). Va bene che la lega ha candidato anche Bossi che si è involato con cassa, ma qui siamo al grottesco. Per quanto riguarda gli effetti deleteri dell'euro sulle famiglie c'era proprio il suo governo a dover vigilare sulla transizione ma non l'ha fatto perchè gli faceva più comodo lasciare che gli imprenditori raddoppiassero i guadagni lasciando dimezzati gli stipendi. Definisce schifezza questa legge elettorale che egli stesso (e la lega) ha votato. E ha la faccia di bronzo di definire pericolosi i 5S...
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 13:37
Naturamente ora è pronto per entrare nelle liste di qualche altro partito più "tradizionale"
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 11:57
Beh, potevano intervenire lasciando il tempo necessario almeno per una bella ripassata. Che schifo!
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 11:47
Ho già espresso il mio pensiero su questo caso ma mi rimane un interrogativo: ai movimenti bancari possono accedere solo Agenzia delle Entrate, creditori con titolo esecutivo o un ente riscossore. Le Iene come hanno avuto le copie dei bonifici e delle operazioni? Questo episodio mi insegna che chiunque si può intrufolare nei conti altrui o che i vari partiti hanno infiltrato un po' di persone all'interno del movimento. Comunque il tentativo è chiaro e a giocare la partita devono restare solo Renzi e Berlusconi. Loro non hanno bisogno di dare indicazioni di giocare sporco perchè lo fanno da sempre. Ecco, se dovessi usare un aggettivo "negativo" per i 5S propenderei più per ingenui che per incapaci e l'ingenuità non può essere una caratteristica dei disonesti.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 10:01
Bene che le Iene abbiano scoperto i disonesti del M5S, così almeno li eliminano prima delle elezioni. Gli altri non l'avrebbero fatto. Ora mi aspetto qualche scoop anche su candidati degli altri partiti.
Mercoledì 14 Febbraio 2018, 09:55
Invece i programmi degli altri sono una lista di bugie palesi. Come diceva Forrest Gump "Scemo è chi lo scemo fa". I raccontapalle sanno benissimo che possono contare su persone che credono alle loro bugie
Martedì 13 Febbraio 2018, 13:12
Tra tutti i commenti di questa notizia l'unico da invasato e pieno di insulti che ho letto è il suo. Gli altri esprimono un'opinione. A proposito di intelletto...
Lunedì 12 Febbraio 2018, 19:56
Diciamo che le agenzie interinali danno lavoro a molte persone ma le sfruttano quindi, dal mio punto di vista, il grupppo Umana sfrutta 17 mila persone. Poi, tanto per restare nel concreto, questa mattina sono andato a rinnovare la carta di identità e mi sono fatto tre ore di coda (e non ho visto impiegati battere la fiacca) grazie ai tagli e alla razionalizzazione di questa amministrazione. Mai successo prima. Evidentemente mezza giornata di lavoro di una persona qualsiasi per questo sindaco non vale nulla se non rappresenta un introito per le sue agenzie. Forse non si può dire che sia il peggior Sindaco che ha avuto Venezia finora ma non è proprio adatto a fare il Sindaco ed è meglio che torni ad occuparsi delle sue aziende. Purtroppo alla fine del mandato questa carica produrrà anche un aumento della sua ricchezza a spese nostre perchè, da imprenditore, potrà mettere le mani sulle parti della città che gli interessano di più, come sta già facendo.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 19:34
Le tasse con le pensioni c'entrano come i cavoli a merenda. E' vero però che una parte della spesa sociale potrebbe benissimo essere scorporata dai bilanci INPS, ma questa è una decisione politica che finora nessuno ha preso. A parte la sua antipatia per gli "statali", di fatto se non rendono stabile un numero sufficiente di nuovi lavoratori il sistema inevitabilmente collassa. E, sempre a parte gli "statali", sarebbe anche necessario recuperare gli oltre 500 miliardi di nero prodotti dall'attività "autonoma": anche questa una decisione che nessuna parte politica ha mai preso seriamente. Questo naturalmente senza nulla togliere agli sprechi e all'inefficienza dell'apparato pubblico.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 19:16
Non dimentichi quelli che hanno lavorato in nero (decidendo in autonomia) che sono almeno altrettanti.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 19:11
Tutte le regioni italiane prducono debito pubblico anche se alcune regioni del nord (come il Veneto) ne producono meno delle altre. I casi più eclatanti di debito sono naturalmente al sud, e lo dico in modo asettico. Il bluff dell'ultimo referendum riguarda i trasferimenti fiscali, ed effettivamente quelli delle regioni del nord sono percentualmente molto alti nel rapporto tra uscite ed entrate. Purtroppo in tutto questo marasma nessuno dice tutta la verità e nessun cittadino viene messo in grado di conoscerla tutta. Fino al 2015, i bilanci regionali non erano soggetti a controllo e chi più e chi meno lavorava con voci creative. Se vuole i dati ufficiali li può trovare senza grandi difficoltà. Come vede io non ho citato schieramenti politici più o meno simpatici ma lei non faccia l'errore di credere solo per tifoseria perchè l'unica cosa di cui può essere certo è la cantonata che prenderà dai sui "idoli".
Lunedì 12 Febbraio 2018, 11:35
Diciamo che con questo referendum Zaia ha fatto un investimento pessimo per i veneti. Sono stati buttati tanti soldi già sapendo come sarebbe andata. Per verificare l'operato di Zaia i veneti dovrebbero andarsi a studiare tutti gli atti prodotti da questa amministrazione: si può fare perchè vengono pubblicati (anche se alcuni con notevole ritardo). Le sorprese sarebbero molto amare.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 11:14
Hai parzialmente ragione. L'INPS i soldi li usa male a può solo andar male per i motivi che hai elencato ma i fondi pensione sono spesso un mezzo fallimento; anche quello è un mercato.