maurizzzio

Commenti pubblicati:
Mercoledì 14 Novembre 2018, 17:49
Neopatentato NON vuol dire necessariamente che uno non sappia guidare. C'e' un ragazzotto che adesso corre in Formula 1 che per andare a correre i primi gran premi cui ha partecipato doveva essere accompagnato, non avendo l'eta' per la patente stradale
Mercoledì 14 Novembre 2018, 13:54
Ma il signore "diversamente nipponico" che si vede nella foto era quello che protestava ? Si spiega tutto ...
Mercoledì 14 Novembre 2018, 13:49
Appunto. Per altro curioso che i graditi ospiti scendendo dal barcone vengano "pagati" e un normale cittadino che paga fior di tasse, per entrare a Venezia (sbarcando ? a nuoto ? a piedi ? in paracadute ?) dovrebbe pagare il fiorino (?) al gabelliere medioevale ? E il veneziano "all'estero" a Milano e Roma entra gratis ?
Mercoledì 14 Novembre 2018, 13:46
Giusto ringraziare. Chi ha versato mediamente 120 euro a testa (ammettendo che siano SOLO veneti) . Ma i veneti sono quasi 5 milioni. Li ringrazia uno a uno per aver versato, mediamente, 20 centesimi ?
Mercoledì 14 Novembre 2018, 13:42
Titolo fuorviante: se mille volontari con duemila giornate (2 a testa) di lavoro hanno salvato tutto, forse NON era un gran disastro ...
Mercoledì 14 Novembre 2018, 13:41
In italia una parte non trascurabile dell'assistenza (a disabili, malati o come nel caso, di vittime di calamita' naturali) si basa sui volontari. Ottimo. Bellissimo. Ma. Intanto lo stato si scarica di responsabilita' di SUA competenze delegandole ad altri. Ma il termine "volontario" e' spesso equivoco. Ci sono quelli che in caso di emergenza abbandonano famiglia e impegni per dedicarsi al soccorso, magari spalando fango dai vicini di casa. Poi ci sono dei veri e propri professionisti, indispensabili per le dotazioni di mezzi e attrezzature per fare un soccorso efficace. Ma i costi chi li paga ? C'e' chi ci mette del suo, ma tanti sono "volontari professionisti" ovvero pagati dallo stato in un modo o nell'altro. Alcuni lasciano scoperto il posto di lavoro (medici, infermieri) per svolgere un volontariato pagato comunque, perche' percepiscono lo stipendio del lavoro abituale che viene sospeso per fare assistenza volontaria. E magari qualcuno deve coprire quei turni scoperti o un altro servizio viene sospeso (mancando gli operatori dedicati). La Protezione Civile che con Bertolaso era una "macchina da guerra" e' stata progressivamente smantellata. Volete scommettere che con lui al comando il ponte di Genova era gia' avviato ? Ma (forse) esageravano, (forse) abusavano dei loro poteri. Forse. Intanto il ponte sta li, i terremotati di Amatrice pure. Portofino e' un'isola e via via "volontariando" arriveremo da qualche parte ?
Mercoledì 14 Novembre 2018, 07:36
Curioso che per le anime belle ecologiste per tagliare un albero occorrano piu' permessi che per fare un trapianto. Poi Madre Natura decide diversamente. Ormai gli alberi sono stati abbattuti e sprecarli sarebbe un delitto, anche se alcuni interessati temono un calo della quotazione degli alberi ancora da abbattere. Probabile. Ma altrimenti che si fa ? Si lascia tutto a marcire ? Si fa un gigantesco rogo che aggiunge danno al danno ? Casomai logica vorrebbe che chi beneficia economicamente di quegli alberi li paghi abbastanza da permettere la loro sostituzione con nuove piante (o provveda direttamente). "Magari" scegliendo piante piu' idonee al luogo, vista che una delle polemiche dei giorni scorsi era sulla scelta sbagliata nella piantagione effettuata a suo tempo
Mercoledì 14 Novembre 2018, 07:31
Anche se li ottenesse gratis, lo Stato risparmierebbe milioni di spese di "pulitura". O NON farebbe la "pulitura".
Mercoledì 14 Novembre 2018, 07:28
Zio di dove ? D'America ?
Mercoledì 14 Novembre 2018, 07:26
Ladri avventurieri ? Sembra quasi che il titolo parli "compiaciuto" di romantici Robin Hood. Magari se la smettessimo di minimizzare i reati le cose andrebbero meglio. Ma tanto i reati sono in calo
Mercoledì 14 Novembre 2018, 07:24
Giovani (24 e 29 anni ? non vecchi ma dal titolo sembra quasi una "ragazzata") preziose risorse
Lunedì 12 Novembre 2018, 21:07
Rimanere mutilati ? Forse intendeva l'applicazione della legge islamica a chi ruba ? Curioso che in fatto di alimentazione tutti islamofili (vietiamo il prosciutto e mangiamo semolino ...) mentre si ignorano altri aspetti della loro civilta'?
Lunedì 12 Novembre 2018, 15:16
Anni fa un esponente dei nostri verdi commentava scandalizzato che l'Italia consumasse piu' cemento armato degli Stati Uniti. Ammesso che fosse vero, rispecchia le loro modalita' di costruzione, assai piu' "leggera" della nostra. Per un mix di costi, tradizioni ed ecologia. Poi arriva il tornado o il Lupo Cattivo e la casa cade. Per altro le nostra case sono fortini (anzi carceri, viste sbarre e protezioni anti ladro): negli USA porte e finestre si possono aprire a spallate, ma il proprietario di casa e' "altrimenti attrezzato" per difendersi. Altre abitudini, altre culture. Comunque incendi come quelli visti in TV in questi giorni distruggerebbero qualsiasi casa, se non hai 50 metri (e piu') di area tagliafuoco intorno. Strano che i vari VIP vittima delle fiamme (facciamo una colletta ?) non abbiano considerato questo rischio
Lunedì 12 Novembre 2018, 14:55
Ma le preziose risorse hanno pure sputato in faccia qualcuno ? Agli agenti magari ? No ? Non fa niente. Perche' secondo la nostra "giustizia" comunque non sarebbe reato
Domenica 11 Novembre 2018, 20:18
Per altro per aver accesso alle "prove" (i biglietti aerei) doveva essere una persona "amica" (se non un parente ...) che viaggiava con lei. Il compagno Beria ne sarebbe stato fiero
Domenica 11 Novembre 2018, 20:13
O per il saldo dell'ICI, girando poi i fondi a chi ne ha bisogno. Ma in fatto di disgrazie in italia tocca mettersi in fila. NON mi risulta che chi e' stato vittima degli ultimi terremoti abbia completato la ricostruzione. Non parliamo delle alluvioni "minori" o del ponte di Genova. Non dimentichiamo pero' che gli 8-10 miliardi presunti per il reddito di cittadinanza sono equivalenti a quelli devoluti con gli 80 euro di Renzi
Domenica 11 Novembre 2018, 17:45
I giornalisti dovrebbero essere come i giudici: "neutrali", e nel loro caso raccontare i fatti senza interpretarli in funzione del proprio credo. Se sono schierati politicamente (e spesso e volentieri approdano poi in Parlamento ... a "saldo" della loro attivita' propagandistica) PERDONO di autorevolezza e se vengono poi attaccati come "nemici politici" NON devono lamentarsi.
Domenica 11 Novembre 2018, 17:42
Mette da parte i soldi per pagare l'ICI ...Comunque fa scandalo perche' suora. A Roma una buona parte dei viaggiatori, graditi ospiti in testa, fa cosi' o entra dai varchi "a trenino" dietro a chi ha pagato il biglietto
Domenica 11 Novembre 2018, 17:38
Se leggi l'articolo sulla Gazzetta del Mezzogiorno la b. e' stata isolata ma ha contagiato la sorella e una serie di pazienti in gran parte adulti con cui e' stata a contatto prima
Domenica 11 Novembre 2018, 14:57
Preziose risorse crescono ...
Domenica 11 Novembre 2018, 14:46
I reati sono in calo ...
Sabato 10 Novembre 2018, 19:41
La questione e' duplice. Da un lato ci sarebbe un'azienda "sana" (produce fiale e contenitori in vetro per farmaci) che ha abbastanza lavoro da richiedere un ciclo continuo di produzione che avrebbe bisogno di produrre praticamente senza interruzione. Immagino che i dipendenti ne siano ben felici, purche' il lavoro richiesto (di notte, nei fine settimana e negli altri festivi) venga pagato adeguatamente. Oppure lo stesso lavoro potrebbe essere fatto in orario "normale" assumendo o stabilizzando altri operai. Se i lavoratori dicono No alla richiesta dell'azienda avranno qualche motivo ? D'altro canto se il gruppo che ha stabilimenti in Cina, Messico, Brasile e Slovacchia decidesse che conviene spostare li quelle produzioni ? Dopo tutti a piangere ?
Sabato 10 Novembre 2018, 13:24
La vera differenza tra Raggi e Governo e' che la Raggi fa (guai) da sola, nel Governo c'e' un'altra componente che riequilibra la situazione
Sabato 10 Novembre 2018, 13:21
In Corea del Nord e nell'ex blocco sovietico funziona(va) proprio cosi'. A volte erano i figli a spiare e denunciare i genitori. Ovviamente il "soffiafischietti" e' anonimo. Ovviamente se doveva soffiare una testimonianza contro un mafioso o un delinquente vero ci pensava sei volte ... e poi si voltava dall'altra parte.
Sabato 10 Novembre 2018, 12:32
I compro oro sono un altro "mistero glorioso" italico. In un paese normale, visto il tipo di merce trattata, del cliente che VENDE oro andrebbero presi TUTTI i dati, foto e impronte digitali comprese. E ciascuna vendita andrebbe verificata, per accertare la provenienza dell'oro. Di fatto adesso si tratta di un servizio di ricettazione "legale"
Giovedì 8 Novembre 2018, 19:18
Il Senatore prende "a vita" circa 24.000 euro/mese che si aggiungono agli altri emolumenti relativi al suo ruolo professionale che gli permettevano, quando doveva dichiarare i dati patrimoniali come politico, un reddito annuo a sei zeri e un patrimonio a sette. Giustamente guadagnati, visto il valore (letterale) della persona. E su cui avra' pagato ogni cent delle tasse dovute. Rimane pero' la vecchia abitudine professorale, di voler insegnare al resto del Paese come deve campare. Che poi e' una versione colta dell' "io so io e voi non siete un ..." di grillesca (il marchese) memoria
Giovedì 8 Novembre 2018, 19:03
Non e' che qualche giudice oltre a restituire soldi e droga gli fa ridare anche quelli spesi per il barcone ?
Giovedì 8 Novembre 2018, 19:02
Gia'. Succede. Ulteriore segno dell'efficienza della nostra giustizia. Ma NON e' che per questo puoi fare durare TUTTI i processi in eterno. Casomai fai partire la prescrizione dal momento in cui si ipotizza un reato (l'accertamento lo fa il processo)
Giovedì 8 Novembre 2018, 15:58
Anche le banche (venete ?) vanno aiutate ... Comunque 5 euro e' il costo di un bonifico fatto allo sportello. Fatto online costa da 50 cent a 1 euro. Ma e' fatto a fin di bene ? Sempre operazione bancaria e'. Pensate forse che i 2-5-10 euro che si versano con SMS o telefonate siano "gratis" ? Quanti di quei soldi arrivano davvero ? e QUANDO ? Dimenticata gia' la storia dei contributi solidali ancora inutilizzati per i terremotati di Amatrice ?
Giovedì 8 Novembre 2018, 15:47
La prescrizione si abolisce automaticamente accelerando lo svolgimento dei processi. Chi ha a che fare con i tribunali sa che passano mesi tra un'udienza e l'altra e basta il minimo inghippo (spesso provocato dal "sistema" giustizia: giudici assenti o che cambiano, cancellieri inefficienti, faldoni che si "perdono", notifiche errate) per far saltare un'udienza, perdendo mesi e mesi. La giustizia va "riformata" partendo dalle risorse: assumiamo ADESSO migliaia di giudici e amministrativi, TUTTI quelli che servono a smaltire l'arretrato e informatizziamo TUTTO. E la prescrizione svanira' da sola. Altrimenti un processo puo' diventare un ergastolo. Soprattutto per vittime e innocenti.