maurizzzio

Commenti pubblicati:
Sabato 22 Aprile 2017, 19:25
Appunto. Di regola i passeggini vanno nella stiva, anche perché nelle cappelliere difficilmente ci stanno e possono rappresentare un pericolo in caso di incidente. Poi mi sembra strano che un omaccione brandisca un passeggino contro una donna con bambino in braccio. "Colpire" vuol forse dire che l'ha strattonata mentre si contendevano il passeggino ?
Sabato 22 Aprile 2017, 19:21
Gia' fatte a 23 bambini (con esito negativo): si cercano gli anticorpi che indicherebbero l'avvenuta vaccinazione e il "funzionamento" della stessa. Ci sono anche i "no responder" (su cui il vaccino non ha fatto effetto) ma sono molto rari: 23 su 24 e' piu' che un "indizio"
Sabato 22 Aprile 2017, 19:15
Se le cose stanno in questi termini, visto il danno di immagine e il fango buttato su medici, ospedali, regione e SSN in generale NON sarebbe il caso di portare la signora in tribunale ?
Sabato 22 Aprile 2017, 15:42
italia. Il Tutor registra dati in tempo reale. In un mondo normale chi viaggia ad alte velocita' in autostrada verrebbe beccato al casello, con annessi e connessi. Da noi DOPO ti mandano una multa e chiedono chi "guidasse" l'auto. Qui abbiamo un furbetto, poco furbetto. Date le condizioni del babbo bastava che dichiarasse di "non ricordare" chi fosse alla guida e se la cavavano pagando una piccola multa supplementare. Invece vanno a processo. Ingordi. italia
Sabato 22 Aprile 2017, 15:29
Il paese di Bengodi. Gia' abbiamo centinaia di migliaia di disperati che approdano in italia (minuscolo) da ogni dove, sapendo di trovarci accoglienza. Ci manca solo il pifferaio magico che racconti agli italici che basta essere tali per avere un reddito. Mancano solo le fontane che danno vino, le casette di marzapane e le vergini compiacenti.
Sabato 22 Aprile 2017, 10:30
Preziosa risorsa che garantisce il funzionamento del sistema giudiziario: agenti, avvocati, giudici, cancellieri, periti, etc. Come farebbero senza ? Poi dopo anni e molte migliaia di euro di spesa (compreso magari anche l'avvocato d'ufficio) forse restera' in villeggiatura qualche anno nel nostro paese, costandoci da detenuto 140 euro/giorno (dati ministero)
Venerdì 21 Aprile 2017, 13:08
kyfra. potrebbe aver ragione. Effettivamente si guadagna molto piu' con un malato che con la vaccinazione. Vuoi mettere quante migliaia di euro costa la chemioterapia rispetto alle poche decine necessarie per vaccinarsi contro il papilloma ? E all'INPS non ci pensiamo ? Se la durata della vita si allunga ancora tocchera' importare risorse da Marte per pagare i contributi.
Venerdì 21 Aprile 2017, 12:02
Come non c'e' un profilo penale ? Se uno qualunque dei "non vaccinati" si e' ammalato o comunque ha contagiato altri bambini ci sono vari profili penali. Non fosse altro per i bambini che hanno effettuato il prelievo per dosare gli anticorpi e che adesso devono essere vaccinati per davvero (con potenziale aumento dei rischi: perche' con tutta la schedula vaccinale falsata possono prendersi malattie anche nei prossimi mesi contro le quali DOVEVANO essere gia' protetti)
Giovedì 20 Aprile 2017, 17:23
Comunque questa storia e' frutto di una sanita' "al risparmio". Le vaccinazioni sono un atto MEDICO: il medico deve valutare la storia clinica e il paziente e decidere cosa fare o non fare. Fisicamente la somministrazione puo' anche essere fatta da un infermiere ma un medico deve essere SEMPRE presente per poter affrontare eventuali reazioni immediate. Se questa persona ha potuto agire cosi' per mesi vuol dire che qualcun altro NON faceva il proprio dovere.
Giovedì 20 Aprile 2017, 17:19
Non in tutte le regioni. Nel Lazio pagherebbero solo i bianchi. In realta' nei piccoli centri, difficilmente ti classificano bianco (ci si conosce ...) nei grandi, se sei classificato bianco puoi aspettare molte ore e spesso neanche ti visitano (perché vieni continuamente scavalcato dagli altri codici). Alla fine uno si stanca e se ne va. Tanto che nel Lazio sono circa il 5% del totale. Ma attenzione, questo e' il solito provvedimento che fa pagare DUE volte la sanita' a chi gia' la paga. Per tutti gli altri, camminanti, striscianti, graditi ospiti ed evasoti nullatenenti nullafacenti continua ad essere gratuita. Con le ambulanze usate come taxi.
Mercoledì 19 Aprile 2017, 19:46
Quello distratto e criminale. Ma un bimbo piccolissimo in mezzo alla strada da solo ?
Mercoledì 19 Aprile 2017, 19:43
Curioso che a suo tempo gli arabi fossero piu' "alleati" dei tedeschi che degli Alleati. Esisteva un reparto delle SS composto solo da volontari arabi mussulmani (mentre la Brigata Ebraica ha contribuito anche alla liberazione dell'Italia). Strabismi storici ?
Mercoledì 19 Aprile 2017, 19:40
L'IVA e' piu' democratica di altre tasse. Piu' consumi piu' paghi. E piu' il bene e' ricco, piu' costa, piu' paghi. Considerato che i beni essenziali sono a IVA agevolata, se compri un telefonino da 100 euro, pagarne 22 o 25 di IVA sposta poco. Se ti puoi permettere un telefonino da 800 non sono quei 30 euro in piu' a mandarti fallito. Non parliamo poi di beni ben piu' cari, a partire dalle automobili. Per altro, molti evasori possono spendere piu' agevolmente e se si fanno il SUV da 100.000 euro almeno lo stato recupera qualcosa.
Mercoledì 19 Aprile 2017, 19:33
Esagerati. Da un lato la legge e' legge. E il controllore adesso corre gli stessi rischi del controllato. Per quanto il solerte dirigente cronometratore dove era mentre prendevano il caffe' ? Certo se moltiplichi 10 minuti al giorno per un anno di lavoro sono ore (come avere una settimana di ferie extra, almeno sulla carta). Tanto che la mia ASL "d'ufficio" sottrae a TUTTI i dipendenti 10 minuti di servizio all'orario timbrato, giustificandolo con la "pausa". Resta una questione: se due dipendenti sono sospendibili per 1 mese senza particolari problemi nel funzionamento del comune, la loro posizione di lavoro serve davvero ? Quanti sono in tutto i dipendenti di quel comune ? E, soprattutto, quanti i dirigenti ?
Mercoledì 19 Aprile 2017, 19:24
Medici ignoranti. Ammesso che sia vero. Comunque NON pensate che i medici siano esperti di vaccini. Durante il corso di laurea ci sono pochissime lezioni (in igiene e in pediatria). Di fatto competenti in vaccinazioni sono solo (e non tutti) i pediatri, gli infettivologi e i medici specialisti igiene (che spesso fanno le vaccinazioni). Tutti gli altri, salvo settori (tipo i ginecologi con il papillomavirus) ne sanno praticamente come la gente comune. E possono risentire degli stesi pregiudizi. In effetti, anche per questo motivo, i medici si vaccinano poco. Negli USA l'antinfluenzale e' quasi obbligatoria da noi la fanno in pochi
Mercoledì 19 Aprile 2017, 15:54
Soprattutto gli italiani vorrebbero sapere nomi e cognomi di chi si sta intascando questo immenso flusso di denaro pubblico.
Mercoledì 19 Aprile 2017, 15:48
Sara' una antivaccinatrice. Ma le vaccinazioni DEVONO essere fatte sotto la supervisione oppure direttamente da un medico. I "colleghi" che NON sentivano piangere nel frattempo che facevano ? Ma, soprattutto, iniettava acqua ? Solizione fisiologica ? Oppre (se non piangeva nessuno) non iniettava niente e i genitori, CINQUECENTO mica uno o due NON si sono accorti di niente ? italia
Mercoledì 19 Aprile 2017, 13:38
Carino il nostro sistema giudiziario. Se insulti qualcuno in una chat privata passi dei seri guai, se scippi o rubi, al massimo una "reprimenda" ...
Mercoledì 19 Aprile 2017, 13:35
Ma tra medici, notai e professionisti vari, un marinaio c'era ? Ma avevano la patente nautica. Anche io ho la patente da 30 anni ma non guiderei un'auto da corsa in mezzo a una bufera
Mercoledì 19 Aprile 2017, 13:15
Letto l'ultima notizia ? Secondo il Ministero l'auto con targa estera NON ha l'obbligo di essere assicurata, ovvero il conducente NON deve dimostrarlo. I sudditi italici pagano multe salatissime i graditi ospiti fanno il comodo loro. italia.
Martedì 18 Aprile 2017, 13:10
Per inciso: avete notato quanti "fruttaroli" sono gestiti da nord africani ? E quegli autolavaggi improvvisati (un negozietto e 3-4 ragazzotti che "lavorano"). Pare che molte di queste attivita' siano sostenute da fondi esteri, che alimentano la colonizzazione strisciante dei nostri quartieri. A Roma la destra estrema ha proposto un boicottaggio, a favore delle botteghe nazionali. Ma si sa, loro sono razzisti ...
Martedì 18 Aprile 2017, 13:06
Intanto si potrebbe porre un limite alle auto che circolano senza bollo e assicurazione (pari quasi 4 milioni). Se adeguatamente multate e/o sequestrate/confiscate risolvono il problema dell'aumento dell'IVA. E facendone rottamare una quota migliorerebbe anche il traffico (e probabilmente l'aria, visto che sono in gran parte euro 0, 1 e 2) Poi abbiamo quasi altrettante auto "esterotargate" che non pagano bollo, multe e hanno assicurazioni "farlocche" (calcolate sui massimali dei paesi di origine). Anche solo l'obbligo di una "vignetta" per circolare (25 euro/mese ? ) apporterebbe quattrini alle casse italiche e scoraggerebbe gli abusi. Ma e meglio che tutti costoro circolino grati e senza pensieri. Mentre i grullini voglio farci andare in treno (in aereo no, che sono troppi)
Martedì 18 Aprile 2017, 12:56
Come gia' detto le "anime belle" commenteranno che NON erano immigrati recenti "da barcone" ma nati e cresciuti in Francia. Come se fosse una scusante invece di un'aggravante. Perche' se sei nato e cresciuto nella liberta' vuol dire che l'educazione che ti ha dato la tua famiglia e la fede in cui credi giustifichino l'assassinio di persone innocenti. A prescindere. francia (minuscolo)
Martedì 18 Aprile 2017, 12:54
Un mistero glorioso italico e' perche' un guidatore del genere, colto in uno spazio "chiuso" come l'autostrada, non possa essere immediatamente fermato e sanzionato. Se rappresenta un pericolo va fermato subito appena rallenta al casello. E la patente sequestrata. Invece cosa succedera' ? Verra' dichiarato dal proprietario che alla guida c'era il nonno, la zia, uno qualunque che si accollera' la colpa. Oppure, meglio ancora, paghera' una multa aggiuntiva (poche decine di euro) dichiarando di NON ricordare chi guidasse in quel momento. Anche 1500 euro di multa per chi guida un'auto del genere non sono molti. Sperando che l'auto NON sia di una societa' estera e tutto finisce a tarallucci e vino. italia
Martedì 18 Aprile 2017, 11:50
Ma sono rondini molto educate che fanno la cacca solo sulle tavolette ? Comunque, una volta che il guano si e' accumulato qualcuno provvedera' a rimuoverlo o resta li a puzzare ?
Martedì 18 Aprile 2017, 11:46
Da un lato preziosa risorsa che si guadagna faticosamente il pane quotidiano. Dall'altro ingenuo turista (con in tasca SOLO 35 euro ??) che si diverte spensierato mentre l'altro "lavora"
Martedì 18 Aprile 2017, 11:44
Due mesi in campeggio ? Ma sotto una tenda ?
Martedì 18 Aprile 2017, 11:11
Vedevo in TV la storia di un commerciante derubato DICIASSETTE volte che alla diciassettesima inseguendo i ladri avrebbe provocato accidentalmente la morte di un inseguito (almeno cosi' ritiene la "giustizia"). In un paese civile non solo verrebbe concessa automaticamente la grazia presidenziale, ma alla vittima verrebbe chiesto scusa in ginocchio da parte delle "autorita' competenti" per aver tollerato una situazione del genere ...
Martedì 18 Aprile 2017, 11:08
Beh, lasciare le chiavi nel mezzo per l'assicurazione e' motivo per NON pagare risarcimenti. Ma finche' continuiamo a chiamare "bravate" i furti (perdippiu' di un veicolo, guidato senza patente)di che ci lamentiamo poi ?
Martedì 18 Aprile 2017, 11:04
Ma tra qualche mese, quando i teneri animaletti saranno diventati coriacei montoni o pecore brucanti che fine faranno ? Li tengono in giardino ? Li sperdono sull'autostrada ?