#gazzettino160783

Commenti pubblicati:
Martedì 17 Ottobre 2017, 07:38
Dura festeggiare la perdita della guerra dopo averla iniziata.
Lunedì 16 Ottobre 2017, 10:15
Non mi è chiaro se le donne hanno detto si o se sono state costrette con la forza.
Lunedì 16 Ottobre 2017, 09:57
La destra in europa ha portato a due guerre mondiali e a stermini di massa. Contenti voi.
Venerdì 13 Ottobre 2017, 11:08
tegoina aspetti prima di giudicare. Credo che a tutti i padovani interessi avere un ospedale all'avanguardia con un costo accettabile. Speremo ben.
Giovedì 12 Ottobre 2017, 17:52
Approvata la legge da: pd - fi - lega, e che fa contenti sopratutto i 5stelle.
Giovedì 12 Ottobre 2017, 17:45
Uguale a bitonci - spostatevi 100 metri più in là! Geniale, sono senza parole.
Giovedì 12 Ottobre 2017, 17:32
steyr 95 - voglio inanzzitutto ringraziarla per la sua domanda. Il mio no convinto nasce dalle seguenti considerazioni: - la lega non vuole l'autonomia come non vuole l'indipendenza, per il semplice motivo che, cavalcare i problemi porta voti risolverli no, idem anche i 5stelle, si urla solo per ammaliare il popolo - non hanno mai detto cosa vogliono fare eventualmente con l'autonomia, praticamente come veneto banca e popolare di vicenza, si chiede credito ai cittadini senza spiegare il progetto; e comandano in regione da 25 anni, no giorni ANNI - l'autonomia fin qui ricevuta a portato a disastri economici e sociali. Un'altra volta glielo posso rielencare - dei deboli non gliene può fregar di meno, veda solo a titolo di esempio il Signore di Fiesso che chiede l'eutanasia assistita, la situazione in generale della sanità veneta. Il gazzettino e non solo, è esaustivo in alcuni suoi articoli. - il referendum è assolutamente inutile, tanto e vero che si potrebbe svolgere al bar mettendo la crocetta su un tovagliolo e zaia, salvini & c. lo sanno - unico pseudo obiettivo per la lega sono i schei, su tutto il resto il nulla - solo per finire, tutto questa farsa costa milioni di euro, anche miei visto è considerato che sono Veneto. Voterei con un convintissimo SI, se la lega proponesse l'eliminazione delle regioni, fonte primaria del debito pubblico. Ma di questa richiesta non ho visto traccia, forse perché il poltronificio regionale è una mucca da mungere per i prossimi decenni. Non mi piacciono infine i politici piagnucolosi come i leghisti, senza dignità che scaricano le loro colpe e responsabilità su chi non c'entra nulla, se non si è capito mi piacciono le persone con le p...e, decisioniste e chi rendono responsabili per le loro scelte e mancanze. Mi fermo per non essere noioso.
Giovedì 12 Ottobre 2017, 12:10
Il mio orientamento politico va dall'estrema destra all'estrema sinistra, cercando sempre l'agire di chi rispetta le persone più deboli, i malati, gli invalidi, i senza lavoro che vivono di stenti, chi è senza casa ecc., Italiani e non.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 19:06
E i 5stelle sono allineati nei fatti con il non votare. A parte il can-can folcroristico che fanno.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 19:04
Mai nessun leghista ad oggi, ha saputo dire cosa cambia se vince il si o il no o se i votanti saranno meno del 50 per cento. E lo sapete perchè? Perchè sanno che stanno prendendo in giro i veneti. Se qualcuno dissente, riporti cosa cambierà nei prossimi lustri se vince il si e perchè zaia e la tutta la lega non l'hanno voluto fare nei 25 anni precedenti, in modo particolare nei lustri che erano ministri con una maggioranza bulgara in parlamento. Astenersi i noiosi colpa dei comunisti, di renzi, del Papa, del pianeta Marte ecc. ecc. SVEIA!
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 18:55
Da alcuni commenti si evince che se è veneto non è da condannare, ma se è di altra nazionalità si. Povere donne venete costrette a vivere con certi individui, ribellatevi! Nessuna donna, MAI dovrebbe subire violenza Italiana e non.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 18:51
Stayer qual'è il mio partito?
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 12:07
Attilio 1951 - è un dato di fatto, ha ogni piè sospinto sono loro a dimostrarlo. Io altrimenti non avrei nessun elemento per affermarlo. Tengo a precisare che non voglio ridicolizzare nessuno, non sarebbe rispettoso. Dimostri il contrario, ad esempio spiegando come possono governare con una legge elettorale che non dia la maggioranza del 50+1 in parlamento. Sono anni che dicono che è possibile! L'istruzione non c'entra nulla. 50+1 50+1 50+1, non è difficile non serve chiamare in causa Ministri, Presidenti, Re o altro. Attendo fiducioso un sua indicazione per formare una maggioranza con meno del 50 per cento.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 11:58
Come se non bastasse dovrebbe spiegare al 37 per cento che ah votato si, che la ricca catalogna, (in questo mi ricorda tanto il ricco veneto dei leghisti, che ragionano solo a senso unico) ha sul groppone circa 120 miliardi di euro di debiti nei confronti di Spagna e FMI. Un solo destino per gli autonomisti, il fallimento e l'impoverimento delle loro genti. Nell'economia globale altro non potrebbe essere.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:37
Vedo che qualcuno si è accorto della falla nella propaganda di regime.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:36
Che indica libere e sopratutto legali elezioni in catalogna e poi si vedrà. Allo stato attuale ha solo la minoranza dei catalani dalla sua. Questo è solo uno dei motivi per cui lo Stato Centrale non deve scendere a compromessi. Altra cosa pretendere, da parte dei catalani, che il Governo Centrale dia ascolto alle richieste fatte e trovi il modo di dare giusta risposta alle stesse.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:31
Gli sarà arrivato il messaggio da qualche esperto in matematica, che il suo referendum, illegale, ha avuto solo il 37 per cento di si, quindi il 63 per cento....... L'avevo scritto la sera del referendum e molti mi avevano deriso. La matematica non è un'opinione, fatevene una ragione.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:21
Spero intervenga al più presto grillo a ristabilire l'ordine. Non è possibile continuare a sentire grillini che provano a ragionare con la loro testa. Un bel chip sottocutaneo e via!
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:19
Buffi i 5stelle, sono tra quelli che più hanno da guadagnare da questa proposta e la osteggiano. In alternativa non governeranno mai. Infatti Democrazia vuole, per fortuna, che se non hai il 50 + 1 dei parlamentari non governi, e allo stato attuale o fai come dicono loro, l'inciucio o niente, punto. Per i non avvezzi alla Democrazia, non esiste al mondo un sistema elettorale perfetto, purtroppo.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:12
Saltano fuori tutte adesso? E fino a l'altro giorno era tutto normale? Stupri compresi? Mah, c'è qualcosa che mi sfugge!
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:10
Va piano che i webnauti non riescono a starti dietro. Cambi donne troppo velocemente.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 10:05
SI che siete garantisti! Tanto è vero che agli altri politici chiedete le dimissioni anche se solo indagati mentre ai politici cinque stelle questa richiesta non viene fatta. di maio le tue parole vanno bene solo per chi è privo di memoria e non si beve tutto quello che dici.
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 09:07
Se avanzo seguitemi, se mi fermo....non facciamo scherzi!
Mercoledì 11 Ottobre 2017, 07:41
Forti i leghisti, vengo a sapere ora da steyyr 95 che i circa 13 milioni per l'inutile referendum, vengono decurtati da quelli che il veneto dovrebbe versare a Roma. Ma come, per buttarli dalla finestra allora esiste già l'autonomia economica! E trattenerli per la sanità, il sociale, il lavoro, l'istruzione vi pareva brutto? zaia zaia, raccontala giusta ai veneti e poi vedrai che succede alla lega. La fortuna della lega e avere elettori coperti e allineati in un'unico pensiero salviniano come nei paesi bolscevichi. Altro che lotta al comunismo. No all'inutile referendum, via tutte le regioni subito.
Martedì 10 Ottobre 2017, 16:55
Uno scatto di dignità impone di non andare a votare.
Martedì 10 Ottobre 2017, 16:53
Ma se dovesse vincere il no, scatta in automatico l'aumento? Mi per non sbagliare non moro toh!!
Martedì 10 Ottobre 2017, 15:33
I VERI VENETI, dovrebbero chiedere ai leghisti i danni per l'immagine ridicola del Veneto che danno al Mondo.
Martedì 10 Ottobre 2017, 15:24
Motivo in più per non recarsi a votare l'inutile e dispendioso referendum! Via tutte le regioni.