#gazzettino102836

Commenti pubblicati:
Sabato 12 Gennaio 2019, 11:58
Quando è partita questa inchiesta se è già alla notifica della chiusura delle indagini preliminari?
Venerdì 11 Gennaio 2019, 18:02
Otto condanne e sette assoluzioni: nessun colpevole? Gli otto perché sono stati condannati?
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:49
In tutti questi ragionamenti c'è qualcosa che non quadra. Ci sono paesi dove per decenni intere famiglie hanno vissuto di lavoro stagionale: per esempio paesi appoggiati alla lavorazione dalla barbabietola allo zucchero. Perché non prendere in considerazione anche possibili veri lavori stagionali? A fronte dell'aumento del 5% di assunzioni a ti quante sono le situazioni di licenziamenti a ti?
Mercoledì 9 Gennaio 2019, 21:55
QUI a milioni? Non le pare di esagerare?
Mercoledì 2 Gennaio 2019, 20:56
sono tutte società che assumono solo con la capacità a livello elementare di leggere, scrivere e far di conto. "Laureati non ne vogliamo!" Costerebbero troppo!
Martedì 1 Gennaio 2019, 16:53
Non è la laurea, ma senza laureati al seguito non so dove sarebbe arrivato! Basta pensare alla richieste di brevetto... Basta pensare alle noie della burocrazia ...
Giovedì 27 Dicembre 2018, 21:04
questi catto-piddini ti devono stare proprio sulle scatole se perdi così pacchianamente il senso del ridicolo!
Martedì 25 Dicembre 2018, 16:52
Il Vaticano, stato sovrano sul suo territorio, a chi dovrebbe pagare L'IMU?
Domenica 16 Dicembre 2018, 22:15
Attualmente al governo ci sono DUE FORZE POLITICHE:
Sabato 15 Dicembre 2018, 21:48
Quando? Non sono abbonato e mi piacerebbe vederlo!
Sabato 15 Dicembre 2018, 21:42
Anche il più scalcinato degli ospedali, quando non ha in organico persone in grado o disponibili a fare dati interventi (non solo IVG) o fa venire lo "specialista" da fuori o indirizza alla struttura attrezzata più vicina!
Martedì 11 Dicembre 2018, 11:45
E' la pura verità! Provi a mettere il naso entro i "programmi ministeriali" e forse cambierà parere!
Martedì 11 Dicembre 2018, 11:34
I genitori dove sono? La concertazione non va fatta tra insegnanti ma tra genitori, consiglio di classe e consiglio di istituto. E il ministro può cercare altre vie per un po' di notorietà!
Domenica 9 Dicembre 2018, 16:35
Non capisco bene: nella attuale prassi l'elettore sceglie il partito o il candidato? Se sceglie il partito torniamo alla votazione "per classe" precedente alla rivoluzione francese! Con la "votazione per classe" non servono mille parlamentari: ne bastano tanti quanti i partititi che hanno accesso al parlamento e il loro voto vale in percentuale dei voti ottenuti dal partito!
Lunedì 3 Dicembre 2018, 19:15
A Luigitreviso. Ma è sicuro di conoscere questo Luca Favarin? Non mi risulta che abbia "lasciata la tonaca" (l'ho visto ieri celebrar messa insieme al suo vescovo) né mi risulta che sia contro "le gerarchie vaticane" (qualche settimana fa ha incontrato personalmente papa Francesco ...)
Giovedì 29 Novembre 2018, 21:22
Dopo nove anni? Vuol dire che la cosa era ben congegnata! E forse non sarà l'unica! In un mare di illegalità accettata da decenni (secoli) vuoi vedere che c'è un'isola felice di legalità?!
Lunedì 26 Novembre 2018, 17:41
I preti pagano come i comuni cittadini: iva sugli acquisti, irpef sui redditi, bolli e balzelli vari. Il caso in questione sarà di difficile soluzione perché lo Stato ha definito in modo poco appropriato una imposta comunale che ora non è in grado di ricalcolare ...
Domenica 25 Novembre 2018, 16:27
A dire il vero, su questi cavalcavia, c'è il limite di 30 km ora!
Giovedì 15 Novembre 2018, 21:12
I preti pagano come i comuni cittadini: iva sugli acquisti, irpef sui redditi, bolli e balzelli vari. Il caso in questione sarà di difficile soluzione perché lo Stato ha definito in modo poco appropriato una imposta comunale che ora non è in grado di ricalcolare ...
Giovedì 15 Novembre 2018, 12:06
Mi piacerebbe capire perché il miliardo viene chiesto "al Vaticano" Dei 120.000 immobili della "Chiesa" quanti sono del Vaticano, quanti della Cei, quanti delle Diocesi, quanti delle Parrocchie, quanti dei singoli Istituti religiosi? A quali Comuni andrà accreditato? Ciascun Comune dovrà attivarsi per le richieste di propria competenza ... per sentirsi rispondere che le circolari esplicative rendevano esenti i vari beni. Su 120.000 immobili risulteranno non esenti una percentuale molto bassa, nei Comuni non molto intraprendenti!
Mercoledì 14 Novembre 2018, 18:59
Lapasoa, a quando la distinzione Vaticano/Chiesa Italiana/Enti ecclesiali non commerciali? Mi piacerebbe capire a quale Codice Fiscale o Partita Iva saranno chiesti i miliardi! Sta qui la difficoltà: gli immobili elencati dall'articolo di chi sono? Del Vaticano? Della Cei? Delle Diocesi? Della Parrocchie? Dei vari Istituti religiosi?
Martedì 13 Novembre 2018, 18:55
Senza un preavviso scritto, con tempi utili per poterne verificare la validità, in casa mia non entra nessuno, neanche il prete! La maggior parte delle aziende (gas, luce, acqua ...) usano il preavviso scritto!
Lunedì 12 Novembre 2018, 21:19
Non so scrivere il nome della teoria economica avanzata dal giornale perché non so l'inglese. Ricordo però che detta teoria è stata applicata dagli Stati Uniti per uscire dalla crisi del '29 e dall'Italia per uscire dalla miseria del secondo dopo guerra. Al mio paesello li chiamavano "cantieri di lavoro"
Lunedì 12 Novembre 2018, 20:54
Salvini, come ministro degli interni, ha (avrebbe) il dovere di far rispettare le leggi che già ci sono! Ma forse non sa ancora quale è il suo compito. Le leggi attuali sono più che sufficienti per far fronte a questi fatti. Solo che ...
Venerdì 9 Novembre 2018, 16:23
a dire il vero non mi riferivo a lei ...
Giovedì 8 Novembre 2018, 19:25
Ma se vogliono che "nulla cambi" ...
Giovedì 8 Novembre 2018, 18:49
Tra tanti commenti sciocchi, finalmente una risposta intelligente!
Giovedì 8 Novembre 2018, 18:44
Informatemi del giorno in cui parte che vengo a salutarlo!
Martedì 6 Novembre 2018, 21:46
Quanti sono i generatori in funzione in questo momento? Di chi sono? Possono essere lasciati incustoditi o costituiscono un pericolo? Tra i tanti volontari della protezione civile, delle diverse associazioni, degli alpini in congedo, non c'è qualcuno che non ha tanta dimestichezza con pala e badile ma che potrebbe custodire questi macchinari? Se fossero miei non li lascerei incustoditi neanche di giorno!
Martedì 6 Novembre 2018, 21:31
«l'impossibilità di recupero a causa di difficoltà organizzative» nei confronti degli enti non commerciali, come scuole, cliniche e alberghi. I giudici hanno ritenuto che tali circostanze costituiscano mere «difficoltà interne» all'Italia«. Credo sarebbe ora di cominciare a capire la differenza fra Vaticano (Stato estero), il (generico) Chiesa ed "enti non commerciali" esenti ...