andrea.toscano757@alice.it

Commenti pubblicati:
Giovedì 21 Settembre 2017, 14:44
Penso che se la Chiesa vorrà fare sul serio, in caso di ripetuti abusi provati e accertati, dovrebbe scomunicare il colpevole.
Martedì 29 Agosto 2017, 21:47
E soprattutto il pd ha temuto un ulteriore tracollo elettorale dopo quello delle amministrative...sveglia! Gli elettori non dormono
Martedì 29 Agosto 2017, 21:34
Una volta ho chiamato un'impresa che ha rispettato le disposizioni di legge in mia presenza(imbragature) ma quando me ne sono andato se ne liberata per lavorare più agilmente: me ne sono accorto alla fin quando i lavori erano quasi finiti. In altre parole non si può sorvegliare ogni dieci minuti il rispetto dei dpi .....
Lunedì 21 Agosto 2017, 15:27
Dia un buon esempio simbolico: allevarne un paio con le famiglie in Vaticano concedendo loro la cittadinaza vaticana. se staranno male rivolgendosi alla sanità vaticana s da grandi sia concesso vitto e alloggio con paghetta, permettendo loro di bighellonare nei girdini vaticani, se troveranno un lavoro versare i contributi e se delinquono siano affidati alla giustizia vaticana. Questo vuol dire farsi carico non sulla pelle degli altri....
Lunedì 21 Agosto 2017, 15:10
In Bosnia sarebbero già in prigione, anche se appartenenti ad etnia disagiata o aanche in cinta e se nell'improbabile caso che si ribellassero alla polizia......
Sabato 12 Agosto 2017, 14:11
Quando si è a corto di notizie......
Lunedì 7 Agosto 2017, 14:54
Il ministro Minniti sembra l'unico ad avere capito la lezione dell'elezioni amministrative.... e Salvini ringrazia Del Rio e tutte le anime belle governative e istituzionali. D'altra parte è con il precedente governo Renzi che abbiamo accettato che tutte le navi che operavano "salvataggi" sbarcassero senza limiti i cosidetti naufraghi nei porti italiani...... per farsi del male o in cambio di che cosa?
Venerdì 4 Agosto 2017, 21:41
Alle elezioni amministrative è suonata la sveglia. m averamente la sinistra pensava che i cittadini elettori non si accorgrssero che è in atto un'invasione del nostro paese. Maldestramente e in ritardo si corre ai ripari cercando di fermare il flusso alla radice. Alla buon ora
Martedì 25 Luglio 2017, 16:51
Riuscirà l'utente Rai a superare un simile trauma?
Martedì 25 Luglio 2017, 14:36
La "batosta" ellettorale amministrativa ha "svegliato" la sinistra in tema di immigrazione: forse pensava che gli elettori non si accorgessero dell'invasione in atto? Cosi che coloro che hanno fattivamente contribuito all'accoglienza indiscriminata si danno ora un gran da fare per trovare una soluzione(e non perdere ulteriori voti), ma l'Europa, richiesta di essere solidale, ci risponde potevate fare a meno di andarli a prendre quasi direttamente in Libia e chi, con l'invito a non creare ponti ha di fatto richiamato ancora di più gli arrivi, pretenderebbe risposte serie dagli altri paesi europei....
Mercoledì 12 Luglio 2017, 16:32
Con quale faccia possiamo chiedere ora, dopo che ci siamo sovraccaricati di migranti che siamo andati a raccogliere direttamente sul "bagnasciuga" libico per una decisione politica del governo italiano e dopo che a suo tempo abbiamo ufficialmente accettato che tutti i salvataggi si "concludessero" nei nostri porti?
Martedì 11 Luglio 2017, 08:19
Chissa se si fosse occupata della vita del fratello forse non ne avrebbe dovuto "piangere" la morte.....
Lunedì 10 Luglio 2017, 23:45
Se ancora non fosse chiaro da chi partivano gli ordini politici di andare a "recuperare" i "migranti" sulle spiagge libiche....
Giovedì 6 Luglio 2017, 15:37
Qualche lecita "rappresaglia": nei momenti di più intensi massicci arrivi, fintantochè non abbiamo sistemato i migranti ultimi arrivati, le navi spagnole, francesi e tedesche rimangono alla fonda anche un giorno o due con il loro ulteriore "carico" di migranti e solo quando il porto è più agibile le navi possono far sbarcare quelli che hanno soccorso. Le navi straniere specie quelle militari hanno fretta di scaricarci il loro "carico" umano facendosi belle del salvataggio. Si diano almeno una calmata! Quanto sopra ovviamente esclusi i singoli casi di emergenza sanitaria.
Martedì 4 Luglio 2017, 14:29
Avrebbe fatto bene a specificare correttamente di flussi regolari e non di questa marea innarrestabile; forse non era male specificare, anche perchè diversamente, potrebbe sembrare di parte con valutazioni generali che non gli competono.
Lunedì 3 Luglio 2017, 14:30
Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere...o meglio Iddio acceca chi vuol perdere....ecc.
Lunedì 3 Luglio 2017, 09:50
Dopo la fuga di Igor il russo, ora Johnny lo zingaro:in un paese normale il ministro di giustizia avrebbe presentato le dimissioni. Il nostro Ministro, come se la faccenda non lo riguardasse, invece ha cose più importanti da fare: interrogare la base del suo partito sulla riforma elettorale. Quando si dice senso delle Istituzioni.......
Domenica 2 Luglio 2017, 18:46
Pensi al Ministero che gli è stato affidato che di problemi ne ha tanti: ai detenuti che fuggono facilmente, ai magistrati che non danno seguito alle denunce delle donne minacciate, alla fughe di notizie dei procedimenti in corso, alla lentezza dei processi, alla colossale distanza tra il sentire della gente e gli atti dovuti(!?) della mgistratura.......altro che consultellum e referendum della base.
Domenica 2 Luglio 2017, 14:47
L'Europa in sostanza ci dice: se siete così "fessi" da andarli a prendere direttamente di fronte alle spiagge libiche, bene, allora teneteveli.
Sabato 1 Luglio 2017, 20:41
In questa emergenza incontrollabile e prevedibile è assordante il silenzio della madrina di dell'integrazione, ovvero la terza carica dello stato.
Sabato 1 Luglio 2017, 14:01
Tranquilli lo riprendiamo in pochi giorni....come Igor il russo...
Venerdì 30 Giugno 2017, 16:27
Alla fine la "bomba" è scoppiata. Non ci voleva la sfera di cristallo per prevedere che gli arrivi sarebbero stati incontrollabili e gli spazi disponibili insufficienti. E' in atto una "invasione" del territorio nazionale. E dalle invasioni ci si deve difendere. Al di là delle evidenti colpe, dell'incoscienza e della connivenza di chi ha la responsabilità della guida del paese, è ora di pensare di difenderci senza farci più prendere in giro dall'Europa. A forza di "gettare ponti" e "non erigere muri" e con l'accoglienza "senza se e e senza ma" abbiamo ottenuto quanto sta accadendo. Sveglia!
Lunedì 26 Giugno 2017, 18:33
Alla domanda di un giornalista a Padoan se l'operazione Intesa-Banche venete avrà un costo per la comunità, la risposta è stata che si utilizzeranno risorse gia mobilizzate. Tradotto in altre parole si utilizzeranno fondi pubblici(quindi della comunità)accantonati per il sistema bancario. Questo tanto per non farci completamente prendere in giro.... PIù ovviamente la cassa integrazione e tutti gli strumenti necessari per venire incontro al personale che sarà colpito da eventuali "tagli".
Giovedì 22 Giugno 2017, 14:32
Almeno cerchiamo di non farci ulteriormente prendere in giro......Se, senza consultare gli italiani, si è deciso di accogliere tutti senza limiti facciamolo senza cercare pacche sulle spalle. Temo che tra qualche decennio, vista la prolificità di chi arriva nel paese che tutto concede agli ultimi arrivati, finiremo noi italiani come gli indiani d'america: nelle riserve.
Lunedì 19 Giugno 2017, 17:58
Gli stati uniti hanno già destabilizzato gran parte della fascia del nord africa e im primis la libia regalandoci l'invasione dell'italia da parte del continente africano. Recidivi.
Sabato 17 Giugno 2017, 20:51
Tutti e due sono per l'accoglienza, purchè a farla sia l'Italia!
Sabato 17 Giugno 2017, 18:39
La sinistra se non vince le elezioni inizia una guerriglia mediatico-giudiziaria per non cosentire a chi, scelto dagli elettori, di governare. E questo evidentemente non avviene solo in Italia. Se si fosse indagato sulle attività di Obama e della sodale Clinton e sugli intressi non proprio limpidi a cui erano legati.....ma allora la sinistra aveva vinto e allora tutti muti....
Sabato 17 Giugno 2017, 14:32
Svendere la propria identità nazionale per possibili futuri voti.....altro che scelta di civiltà. In Francia, Inghilterra, Svezia i più accaniti anti occidentali sono cittadini dei vari paesi dove sono natifigli di cittadini immigrati.
Martedì 13 Giugno 2017, 16:55
Ormai gli "stranieri" ufficiali sono cinque milioni, considerando gli"sconosciuti" siamo quasi ad un quinto della popolazione indigena.... e tra quirinale e vaticano pro "porte aperte per tutti" la vedo brutta.
Martedì 13 Giugno 2017, 14:23
Bastava stare a casa, non rubare un furgone, non coprirsi il volto con il passamontgna, non speronare l'auto della vittima e non colpirla, fermarsi all'alt del'agente e tutto questo forse non succedeva.....