lukej

Commenti pubblicati:
Mercoledì 4 Luglio 2018, 23:55
Mi sembra giusto dargli questa opportunità. Magari diverrà comunque uno spacciatore, un ladro o un assassino.. ma di sicuro impedirgli di prendersi un diploma non lo aiuterà ad avere un futuro migliore e onesto. In ogni caso la pena la dovrà scontare e non mi pare certo il profilo di un nuovo "Igor il russo" pronto a scappare e mietere vittime per mezza Europa.
Martedì 3 Luglio 2018, 17:48
Che vergogna incredibile
Venerdì 22 Giugno 2018, 08:29
Saviano non merita neanche tutte ste attenzione per ogni stupidaggine che dice. Vive della notorietà che gli hanno cucito addosso i media di sinistra. Ha sempre fatto quasi esclusivamente politica, la mafia la tira fuori solo quando gli fa comodo fare la vittima o per incassare qualche bel diritto d'autore.
Venerdì 22 Giugno 2018, 08:14
Grazie al cielo
Giovedì 21 Giugno 2018, 10:18
Non mi risulta che Salvini abbia espresso il desiderio di andarli a prendere in Africa, farli lavorare denutriti in campi di concentramento e poi sterminarli in massa. Un paragone un po' tirato direi.
Giovedì 21 Giugno 2018, 09:48
Sospensioni, occupazioni, insufficienze. Che vada a studiare e impari a comportarsi se vuole sto diploma.
Giovedì 21 Giugno 2018, 09:43
Per un libretto che ha scritto anni e anni fa e dal quale si è pure costruito fior di carriera politica e mediatica... che se la paghi da solo sta scorta.
Giovedì 14 Giugno 2018, 16:50
Premetto che non sono religioso ma costringere una ragazza ad abortire la trovo una violenza gravissima, minorenne o maggiorenne che sia (addirittura c'è chi fa riferimento a ragioni economiche, no comment). Oserei dire anche più grave di uno stupro dato che in quest'ultimo caso si tratta "solo" di un rapporto sessuale, mentre nell'altro dell'omicidio di quello che sarebbe divenuto suo figlio, perpetrato dai suoi stessi genitori. Ma in una società di morale a senso unico, la sensibilità della gente è evidentemente orientata solo alle circostanze più in voga o più pubblicizzate in televisione.
Martedì 12 Giugno 2018, 09:09
Possono anche infestare di buonismi le istituzioni e i telegiornali, scatenarsi sui social, diffondere epiteti ed etichette come "razzisti" o "populisti", farci spiegare dai grandi esperti che è "impossibile" cambiare le cose... Ma quando è troppo è troppo. Le vicende dell'Aquarius stanno dimostrando che la Lega non è solo parole e che le cose possono cambiare eccome.
Venerdì 8 Giugno 2018, 13:33
Ma per carità.. grazie a Dio. Già i tempi della giustizia sono infiniti, ci manca che si occupino i tribunali per uno che fa pipi in un prato.
Giovedì 7 Giugno 2018, 13:17
Ma le gaffe sarebbero quelle di aver usato una parola italiana con il suo significato e di aver perso dalle mani dei fogli? Ammazza che gaffe. Elezioni subito!
Martedì 5 Giugno 2018, 13:10
Che notizia ragazzi!
Martedì 5 Giugno 2018, 12:16
E' una targa provvisoria per veicoli d'importazione in attesa di reimmatricolazione italiana. A destra la scadenza della targa.
Giovedì 31 Maggio 2018, 08:57
Il nome del paese dice tutto
Giovedì 31 Maggio 2018, 08:29
Ma quindi il reato è l'adescamento o gli atti sessuali come nel titolo? Nel secondo caso, bisogna sottolineare che sono stati commessi contro la volontà della ragazza (immagino), contrariamente non vedo dove sia il reato.
Mercoledì 30 Maggio 2018, 16:54
Son d'accordo.. diversi anni m'ero trovato anch'io in una situazione simile. Aò, sta ancora a piagne il vecchio
Mercoledì 30 Maggio 2018, 13:25
Se quanto descritto coincide con la verità, questo è proprio una volpe. Per riciclare il denaro sporco ha creato una fondazione e l'ha nominata con il suo stesso cognome..
Mercoledì 30 Maggio 2018, 08:01
mi riferivo al linguaggio dell'articolo, non mettevo certo in dubbio che una tale scossa provocasse un forte dolore.
Martedì 29 Maggio 2018, 15:31
Già il livello di simpatia nei confronti dell'UE è ai minimi storici.. sembra facciano di tutto per tirarsi la zappa sui piedi.
Martedì 29 Maggio 2018, 12:30
Dolore lancinante e urla strazianti... ma che è un romanzo di Hemingway?
Giovedì 24 Maggio 2018, 18:44
Noto con piacere che con grande sensibilità e rispetto della privacy non avete pubblicato la scansione fronte-retro della carta d'identità dei protagonisti.
Giovedì 24 Maggio 2018, 08:36
Ma tu hai un lavoro? Studi? Fai qualcosa nella vita oltre a tempestare questo sito di commento privi di ogni utilità?
Mercoledì 23 Maggio 2018, 08:16
Ma io consiglierei alla magistratura di sequestrare preventivamente tutte le attività a rischio per evitare futuri incidenti. Acciaierie, carpenterie meccaniche, raffinerie.. chiudiamo tutto e facciamo far tutto in Cina. Così possiamo finalmente vivere tutti felici, in sicurezza e con il reddito di cittadinanza.
Martedì 22 Maggio 2018, 21:13
Una volta avevo visto un cagnolino ingerire un boccone avvelenato e, allertato il proprietario, ero stato rassicurato sul fatto che il prodotto fosse "certificato" per questa eventualità, e infatti l'animale non aveva avuto problemi. Tuttavia navigando in internet si trovano numerose conferme alla sua tesi quindi sì, potrebbe essere questa la causa, anche se a mio avviso non molto probabile. Stiamo comunque parlando di animali da circa 10kg contro uno di pochi grammi.
Martedì 22 Maggio 2018, 11:43
Sono innocue per i cani, al più dovrebbero causare un mal di pancia
Lunedì 21 Maggio 2018, 16:38
Cifre e clausole? Ti pare che un'azienda assuma con un contratto con scritto: "in caso di licenziamento spettano 300.000€ al dipendente"? è la sentenza che ha determinato l'entità dell'indennizzo, non certo il contratto.. E la sua iniquità, sproporzionata al danno subito, è proprio l'oggetto del mio ragionamento. Passo e chiudo.
Lunedì 21 Maggio 2018, 13:22
Indennizzo esagerato. 12 mesi è comprensibile, 36 no. Una figura qualificata ce ne mette 3 a trovarsi un'altra occupazione. Tra l'altro non parliamo di un operaio ma di un quadro, le cui capacità non sono così facilmente comprensibili dal curriculum. Dietro alla dicitura "riassetto aziendale" potrebbe anche nascondersi il fatto che lo ritenessero un incompetente, cosa che non puoi scrivere nella lettera di licenziamento. E cmq, lo scopo della normativa non dovrebbe essere quello di favorire "quelli in gamba" ma di far funzionare il mercato del lavoro. Più la legge va in questa direzione, maggiore il rischio per l'azienda che assume, minore sarà l'offerta di lavoro (e maggiore la delocalizzazione). Penso non sia difficile da capire.
Lunedì 21 Maggio 2018, 10:09
Sentenze come questa creano un grave danno soprattutto a quelli che cercano lavoro. Se per un'assunzione sbagliata l'azienda rischia di pagare cifre da capogiro, tanto vale che i titolari mettano dentro figli, parenti o comunque persone che già conoscono bene.. alla faccia della meritocrazia. Ottusità sindacalista.
Mercoledì 16 Maggio 2018, 08:37
Notizia che ha dell'incredibile. Mi sarà capitato almeno 1000 volte di leggere su fb cose enormemente più offensive, razziste ed espresse in modo incivile. Tra l'altro non si capisce nemmeno dove sarebbe la componente visto che non c'è istigazione alla violenza ma solo una constatazione basata evidentemente su esperienze personali. Con questo metro di misura bisognerebbe mettere in galera circa il 50% della popolazione. Io ci metterei solo i giudici che pronunciano sentenze del genere.
Mercoledì 16 Maggio 2018, 08:29
Ma chi è che ha messo là Martina? Incompetente sotto ogni profilo, carisma sotto le scarpe, dialettica da bar e coerenza 0.