Takumar

Commenti pubblicati:
Giovedì 17 Gennaio 2019, 08:35
Terrorismo di destra... Salvini morbido.... Ma di terroristi di destra (nel dettaglio: latitanti all'estero e quindi di competenza diciamo del Salvini) credo non ce ne sia nessuno o quasi.... L'unico mi pare fosse Zorzi in Giappone, e alla fine è pure stato assolto se non mi sbaglio... Come? Tu comunista? Ah scusa. Non avevamo capito..... Beh, ognuno può esibire la propria malafede ed ignoranza come crede. Siamo tutti democratici, qui.
Giovedì 17 Gennaio 2019, 07:11
Guarda che "Noi sulle curve" non ce la passiamo male Agner. La scatola che ho qui di fronte a me costa 500 Euro. Mi viene passata gratis. E mi dura 3 settimane..... Ma NON costa il giusto. All'inizio - mi dicono - addirittura regalavano il farmaco A CARTONI all'ospedale come "compassionevole"... Scoperto invece che funziona - e bene - la musica è cambiata.... Ci siamo capiti. no?
Giovedì 17 Gennaio 2019, 07:04
Riaprirà magari quando si dovesse scoprire che il capo era appunto il quasi - diversamente - italiano. Qui dove sto io i boss sono sempre loro. E in batteria ci sono anche dei nostrani. Ma i maestri si vedono subito. E sono pure "bravi" (si fa per dire....)
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 10:00
Concordo. E sospetto che se avessi fatto io qualcosa del genere ora non sarei qui a scrivere ma invece a frollarmi a Santa Maria Maggiore. E sarebbe assolutamente giusto che fossi proprio lì....
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 09:57
A cosa ti attacchi per alzare una manciata di euro...
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 09:55
La pagheranno cara. Probabilmente non in termini di condanna penale, ma se le associazioni animaliste si costituiranno come parte civile si troveranno addosso degli avvocati assatanati che li spolperanno vivi. E avranno brutti e meritati quarti d'ora. Anche nel portafogli (dei genitori, suppongo....)
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 09:44
Mah... mesi fa venni tamponato mentre ero fermo per un improvviso blocco stradale da un anziano motociclista, alla guida di una grossa moto. Scesi subito e curiosamente constatammo entrambi che non c'erano danni di alcun tipo nè all'auto nè alla moto (eppure era caduto dalla moto in frenata e la ruota anteriore si era infilata sotto il retro della mia vettura...). Lui però era comunque finito per terra e volevo chiamare ambulanza ecc... Ma LUI AVEVA FRETTA DI ANDARSENE. Il massimo che riuscii ad ottenere fu il suo biglietto da visita (a cui risposi con il mio). E sgommò via veloce. Ci rimasi di stucco.
Martedì 15 Gennaio 2019, 21:22
Parole sante. E vivere il loro mondo è vivere il paradosso. Un mio zio fu un famosissimo pediatra. Tuttora trovo gente che mi riempie di salamelecchi ricordando di essere stata curata da lui. Grassissimo, incontenibile a tavola, beveva e fumava come un turco. Si giocò pure i reni finendo dializzato. Mitico fu quando, in precedenza, era stato ricoverato per un banale intervento chirurgico. All'ospedale lo trovammo agitatissimo. Aveva scoperto che gli altri due degenti con cui divideva la camera avrebbero dovuto subire l'asportazione della milza. E strillava che certamente l'avrebbero tolta pure a lui... anche se era lì per tutt'altro... Argomentammo se non fosse uscito di testa... O forse conoscendo ambiente e colleghi sapeva qualcosa che noi invece ignoravamo?
Martedì 15 Gennaio 2019, 21:11
Era una buona idea. Orrendo il tesserino. Io l'ho avuto infilato nella custodia di plastica della C.I. fino a che non sono passato a quella elettronica. La faccenda è importante, dovevano pensarci anche per le ultime. Con una sezione su cui poterlo indicare. O inserirlo nel chip. A NESSUNO TERZO, neppure un familiare, permetto di disporre della mia carcassa..... Soprattutto se "carcassa" ancora non è....
Martedì 15 Gennaio 2019, 21:07
Mah... solo oggi in tv (se la notizia è vera naturalmente) pare che un ragazzo in coma (dato per irreversibile se ho sentito bene) si sia risvegliato in tempo per fare gli auguri di compleanno alla madre. Lasciamo perdere l'enfasi a cui ci hanno abituato i media. Ma eventi di questo genere accadono. Se ne parla poco. Se la gente entrasse nell'ottica che PUO' ACCADERE le "donazioni di organi" cadrebbero a zero. I candidati all'espianto graditi sono infatti integri, con CUORE BATTENTE. Ma dichiarati morti seguendo protocolli che dovrebbero accertarne la morte cerebrale. Pensate poi a quanti hanno accondisceso all'espianto di loro cari (sereni per aver così concesso la vita a qualcun altro) se realizzassero l'idea (giusta, sbagliata, non sappiamo...) che FORSE non erano affatto morti. E attendendo forse si sarebbero destati. Certo, magari con handicap significativi. MA VIVI.
Martedì 15 Gennaio 2019, 12:11
Sono ovviamente lieto per la conclusione della vicenda. Anche un mio carissimo amico vive grazie ad un trapianto di fegato. Ma io sono comunque contrario alla DONAZIONE DEGLI ORGANI A CUORE BATTENTE. Dietro la quale c'è solo egoismo (comprensibile)) del malato e ambizione dei medici. E NESSUNO dona niente di solito. Altri DONANO E DECIDONO PER TE, a meno di aver dato pregressa autorizzazione. Chiunque CONOSCA le modalità dell'espianto sa cosa significhi squartare un corpo che è caldo e roseo, dove il sangue circola. E REAGISCE all'attacco dei bisturi con segni clinici e strumentali evidentissimi. E non si può sedare con farmaci che potrebbero danneggiare il frutto dell'espianto. Conosco benissimo l'ambiente medico. E trovo curioso (eufemismo) il numero ridicolo se non inesistente (almeno nelle mie conoscenze) di medici che appunto a donare LORO gli organi non ci pensano affatto. Poi magari in caso di morte improvvisa ci pensano i familiari... Ma è un'altra storia, questa, citata più sopra.
Martedì 15 Gennaio 2019, 00:30
L'abbiamo sentito anche qui in casa. Spero che nessuno si sia fatto male e che non ci siano danni. Domani poi sicuramente qualcuno darà la colpa della cosa al governo attuale. E presumo sarà Tajani, che ad una occasione simile certo non saprà rinunciare.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 21:53
Sottoscrivo tutto Flordeoro. Ma non mi si fraintenda se dichiaro di rendermi conto della affascinate VIA BREVE che il taccheggio può rappresentare... 5 minuti di paura e via. L'alternativa "logica ed onesta" dei sedicenti "enti proposti" da lei citati può essere umiliante al massimo grado. Nelle fiction tv si vedono immancabilmente operatori votati al volontariato con tatto e cuore d'oro. La realtà e i relativi contesti invece possono essere avvilenti. La carità la percepisci. Brutale. E ti mortifica. E lasciatemi andare sul politico: puoi anche imbatterti in Nuovi Ospiti che si involano tronfi carichi di ben di dio mentre a te praticano la lesina. E scopri magari poi che ne fanno - a parte - mercato probabilmente non avendone reale necessità. Ci rimani male, molto.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 21:40
Al di là dei fatti di cronaca come questo, ci sono delle realtà STABILI di reale miseria che tutti sembrano ignorare. Diversi anni fa ricoverato a Ematologia avevo legato con un altro paziente, un giovane affetto da una rara malattia. Inabile al lavoro (camionista) aveva dovuto lasciarlo e percepiva una pensione di invalidità totale di (allora) 256 € / mese. Campava grazie all'anziana madre che gli dava da mangiare. E le bollette talvolta riusciva a farsele pagare dall'assistente sociale. Perchè i 4 soldi li aveva investiti in un mutuo per un monolocale nell'estrema periferia. Lo vidi l'ultima volta raggiante in corsia: "Che c'è? Ti hanno finalmente trovato una cura valida?" "Di più! Oggi riesco finalmente a pagare L'ULTIMA RATA DEL MUTUO, e la casa è mia!" Proprietario immobiliare a tutti gli effetti stai a vedere che con gli attuali chiari di luna lo escluderanno da qualsiasi benefit...
Lunedì 14 Gennaio 2019, 21:23
Hai capito al volo...
Lunedì 14 Gennaio 2019, 18:42
Dsi lapasoa... CONTENTATI. Pensa che al derubato è andata di lusso. Potevano (sai come vanno le cose qui da noi...) indagare lui per ricettazione. In definitiva era intenzionato a cacciare soldi per l'acquisto di un bene rubato (anche se lo avevano rubato a lui stesso). Siamo in Italia. Qualche magistrato un pensierino ce lo avrebbe fatto di certo magari... Credo si chiamino nel gergo dei legulei "Questioni Eleganti". Da sviscerare per anni...
Lunedì 14 Gennaio 2019, 18:31
Per la cronaca.... Salvini ha tutto il diritto di far la ruota del pavone. Se non c'era lui (che ha stretto amicizia PERSONALE con Bolsonaro) il Battisti era ancora a prendere il sole in spiaggia. Dovremmo saperlo tutti, che ci piaccia il Felpato o no. E ci ha messo molto del suo, quando si è saputo UFFICIALMENTE che i Servizi il terrorista lo avevano in mano da un sacco di tempo spiandogli anche dentro le mutande. La volontà politica di agire mancava. Tajani magari strilla perchè avrebbe voluto esser LUI in passerella e goderne i benefici. Ma - come detto sopra - stavamo freschi se aspettavamo che si attivasse come Salvini... Che poi quest'ultimo abbia una ricaduta politica ci sta tutto. E' inevitabile ed è un ovvio prezzo da pagare.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 16:50
Veritas... storia di una mia vicina messa maluccio. Ha mandato il figlio (con problemi) alla Caritas a chiedere un aiuto. Ed è tornato con UNA CONFEZIONE UNA di latte UHT. Intorno Nuovi Ospiti che se ne andavano con cartoni interi di cibarie. Un quotidiano concorrente trattò tempo fa la vicenda di una anziana (quartiere Palestro) alla quale avevano rubato (o aveva perso) la pensione. Quando provò a girare un po' alla ricerca di sostegno nella provvisoria difficoltà le promisero che avrebbero pregato per lei, se non ricordo male.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 16:00
Al tempo Veritas... Ho in famiglia gente che in GDO ci lavora. E di migranti che rubano burro pistacchi e formaggio non se ne vedono. Ma invece di solito gente dell'est o nomadi che cercano di fumarsi bottiglie di pregio, caffè, cose costose. Ancora. La proprietà qualche volta NON è pietosa nei confronti del direttore di supermercato splendido (io francamente lo sarei in casi come quello di cui si parla e metterei mano subito al borsellino...). Poi ti rendono la vita (molto...) agra sostenendo che il tuo atteggiamento incentiva il taccheggio... E' successo...
Lunedì 14 Gennaio 2019, 14:13
Mah, sai..... Si tratta di stare come dice l'antico proverbio sul greto del fiume. E si vede passare appunto... il Battisti.... Non so se rendo l'idea. Poi il merito di Salvini c'è tutto. E si merita la passerella. Nessuno aveva mai realmente insistito prima di lui per riavere indietro il terrorista...
Lunedì 14 Gennaio 2019, 10:32
Aspettare e vedere poi se lo fanno davvero. Citare la cosa ORA è privo di senso. Ma te ne rendi conto o no, Poiana?
Lunedì 14 Gennaio 2019, 08:36
Cattivi nell'anima. E sanzionabili anche legalmente, cosa che ardentemente spero. Non impareranno nulla presumo, ma almeno verranno castigati a dovere.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 07:34
Il problema vero è che c'è gente che dice scempiaggini simili senza vergognarsi e senza che chi ascolta gli rida in faccia.
Lunedì 14 Gennaio 2019, 07:03
Per caso Agner? Bolsonaro offre COME REGALO a Salvini il Battisti. E lo scrive pure. Era chiaro e noto che tra i due ci fosse un buon rapporto. E Bolsonaro è sempre rimasto in contatto con Salvini sull'argomento. Sappiamo tutti che se non fosse stato per Salvini e il taglio del nuovo governo italiano Battisti sarebbe ancora in spiaggia a fare la bella vita. Con ministri come Minniti o Alfano (che ruggivano come pecore) il terrorista rosso sarebbe tuttora in Sudamerica a fare lo splendido. Salvini può piacere o meno ma non si può negare tutto questo, se si è intellettualmente onesti. Quanto a Polizia ecc... NON L'HANNO MOLLATO MAI NEGLI ANNI e lo dicono pure... Solo che per acchiapparlo ci voleva un "manico politico" diverso...
Domenica 13 Gennaio 2019, 16:34
Ma che razza di nomi citi? Ma che stai a dire? L'unico che ebbe protezione (in Inghilterra) fu Fiore (manco sai di che parli....). Ma NON per una copertura ideologica di un qualche tipo (ci mancherebbe...) ma unicamente perchè i giudici inglesi (seri...) non ritennero per nulla fondate le accuse (ergo: campate in aria). E il Fiore lì rimase. E poi è tornato qui come è ovvio da libero cittadino. Altro che le storie dei terroristi rossi in Francia e Sudamerica.... Svegliarsi no?
Domenica 13 Gennaio 2019, 16:05
Assisto interessato e divertito a questi rilanci. Domani ne salterà fuori un altro che dichiarerà di offrirne quattromila di euro. E mi divertirò ancora un po', sulla dabbenaggine di chi ci casca dando spazio a chi fa proposte inesistenti e assurde in cambio di gratuita pubblicità. Ridicolo.
Domenica 13 Gennaio 2019, 15:59
Lascia perdere il Paparoto Fiocchi. E' la sua giornata della rosicazione, lasciamolo all'opera.
Domenica 13 Gennaio 2019, 15:54
Dai Petronzio... tutto dipenderà poi da DOVE LO METTONO. Si trattasse di qualche carcere di massima sicurezza - dei quali non si parla mai - (ce ne sono... ce ne sono...) basterebbero anche solo pochi anni per annichilire il Battisti. Se vogliono, ti annientano. SE vogliono.....
Domenica 13 Gennaio 2019, 15:50
Non se lo sono lascito scappare affatto i carioca.... E non lo hanno MAI perso di vista. Ci hanno giocato come il gatto col topo. Lui - il babbione - era convinto di avere protezioni e guarentigie. Avranno ascoltato ogni sua telefonata e letto ogni mail. Lì e magari pure qui in Italia, e forse da sempre (ascoltare prego le interviste di oggi a pezzi grossi delle nostre FDO). Poi quando hanno deciso di farsi il numero "col botto" hanno fatto scattare la tagliola. E i boliviani da parte loro se lo sono venduto sui due piedi. Non faccio dell'ironia: è andata effettivamente così. Aggiungo che con altro governo qui (e in Brasile) il Battisti ora starebbe ancora vagolando per la strada ubriaco (o drogato) spolpo come da filmati. Tempi durissimi anche per tutti gli altri latitanti rossi. Da protetti ora sono divenuti selvaggina da recare come omaggio a Salvini e ai suoi. Ora si ride.
Domenica 13 Gennaio 2019, 13:52
Quello che ora infastidisce è che fanno tutti la ruota del pavone riempiendosi la bocca di "grande intelligence" e di quant'altro. Rivendicando successi che dubito fortemente siano loro .Certo che sapevano dove era. I sudamericani SANNO TUTTO dei loro protetti, anche dei brigatisti in Nicaragua (che ora si spera avranno qualche preoccupazione, forse, e molti altri). Improvvisamente questi pessimi soggetti si rendono conto di essere divenuti merce di scambio. E il colore politico eventuale dei governi non conta più una mazza. In cambio di una qualche attenzione in termini politici, diplomatici o commerciali vieni blindato ed imbarcato seduta stante. E pure umiliato con il messaggino al Salvini "Ti mando un regalo"....