Hallo
8 Settembre 1944

Commenti pubblicati:
Martedì 13 Novembre 2018, 08:18
....le do ragione solo per il Treviso e parzialmente per il Vicenza, le altre squadre sono solide da anni...e anche il Belluno!
Martedì 6 Novembre 2018, 14:13
Caro sindaco ora PONTE PUBBLICO! Basta! Il Piave ci ha regalato una opportunità, che il concessionario se ne faccia una ragione e cambi mestiere...
Venerdì 2 Novembre 2018, 13:56
Per cortesia rilegga il mio post, forse ha frainteso quello che ho scritto.
Venerdì 2 Novembre 2018, 13:50
Boschi spazzati via....e ora cari Sindaci attenzione a non urbanizzare o dare tali aree in concessione per impianti di sci con la scusa di incrementare il turismo.... Ripiantiamo alberi e che si creino dei canali drenaggio lungo i pendii.... Valorizziamo il territorio funestato dalla natura rispettando di più la natura stessa ....
Venerdì 2 Novembre 2018, 13:46
A meno che non ci sia nei pressi delle caserme pericolo di vita imminente, i protocolli prevedono che sia il Prefetto a chiedere l'intervento dell'Esercito. In caso contrario si deve attivare la protezione civile, è stata creata apposta. Prima di scrivere sarebbe meglio informarsi....
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:39
Lei è sicuro ? La neve si accumula e pesa, entra nelle fenditure delle rocce e terra e si ghiaccia e spacca creando frane e smottamenti.... La verità è che i boschi vanno manutenzionati, i torrenti e le frane naturali pure, ma se il vento spira a 150/200 km l'ora, piove come mai in pochissimo tempo, la natura fa il suo corso, e si infrange su case e ponti magari vecchi e non adeguati. Ma le sembra possibile che i lavori del ponte di Bassano siano fermi da anni per contenziosi vari? Ma intanto mettere dei grandi massi annegati nel cemento di fronte ai piloni per deviare la piena e i tronchi trasportati era chiedere troppo? E nel frattempo si continuava il contenzioso....poi quando il comune vince la causa si fa pagare anche il manufatto di sicurezza fatto ....boh troppo difficile? Burocrazia da vincere? Ma se non si inizia neanche a pensare....non si fa di sicuro!
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:26
Ma siamo sicuri che la delimitazione di una pista ciclabile può essere fatta così secondo il codice della strada? Mah....
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:24
Paletto del genere si trovano ovunque a quel prezzo per un privato, non per un comune che deve far di tutto per averli a prezzi più bassi possibili specie se compra stock interi !
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:18
Si è fatta la domanda ma sa benissimo la risposta, botte piena e moglie ubriaca...
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:16
Ma nessuno qui che scrive che l agibilitàla dà USSL, che il permesso di edificare o ricostruire o ristrutturare la dà il comune? Diciamo le cose come stanno, il proprietario che ha venduto sicuramente ha fatto un affare, senza probabilmente dire a questa famiglia straniera quale erano i rischi, la banca gli ha rilasciato un mutuo e forse dico forse è assicurato per questo genere di cose (inondazioni) ma nello specifico forse no ecc. Colpa loro di non sapere le storie del territorio ma certamente nessuno gli ha aperto gli occhi! Cari giornalisti un bel filone per una inchiesta su cosa è come sono gestite le case all'interno delle golene? O si scomodano troppi interessi?
Giovedì 1 Novembre 2018, 14:09
E chi gli ha venduto il terreno edificabile? E chi dell'ufficio edilizia del comune gli ha concesso la costruzione/ristrutturazione? Ok diamogli una mano ma invece di dare la notizia, cari giornalisti cominciate a scavare ognuno di questi casi, siamo nel 2018 e di cose del genere ci siamo stufati di vederle!
Mercoledì 31 Ottobre 2018, 08:35
Evacuate le aree golenali martedì? Mentre già domenica pomeriggio c'era l'ordine del prefetto di tenere le scuole chiuse lunedì ? Che senso ha? La prima cosa in previsione di un evento di piena è evacuarle subito! E poi quando vedo case o insediamenti agricoli/industriali nelle aree gonne ali mi domando se è lo stesso comune che poi ordina l'evacuazione che da il permesso di costruire/ristrutturare!! Tali aree sono state realizzate nel tempo dal fiume stesso e rinforzate dagli antenati con argini, non si dovrebbe ne viverci ne lavorarci dentro! L'emergenza è essere arrivati al 2018 e ancora non aver capito come funziona la natura. Amministratori fate gli interessi di tutti e non di pochi!
Sabato 27 Ottobre 2018, 08:58
Alle solite, tra qualche giorno dopo il disastro (spero vivamente non accada) qualcuno dichiarerà lo stato di emergenza, chiederà o darà soldi a chi è stato danneggiato (cosa giusta) butterà qua che milione o miliardo per mettere una toppa sui danni fatti e ci si dimenticherà di quella porzione del territorio fino alla prossima analoga situazione drammatica ecc. Ma i piani e le risorse per mettere in sicurezza dalle devastazioni li avete fatti cari gestori della cosa pubblica (e non c'entrano i politici bensì i funzionari delle varie strutture dello stato ai vari livelli) o no? Questa è la domanda che esige una risposta e se no, perché? Se qualcuno risponde perché non ci sono le risorse gli rido in faccia e poi in un angolo mi metto a piangere a pensare di lasciare quest'Italia ai miei figli.
Sabato 27 Ottobre 2018, 08:46
Mah fare km per scaricare carta in una scarpata? Un avvocato poi. Il bidone era della raccolta carta ma si sono accertati bene cosa fosse ciò che hanno gettato? Non dubito di chi ha certato il fatto ma di come è raccontata....
Sabato 27 Ottobre 2018, 08:35
Che articolo confuso. Ma chi ha chiaMato i soccorsi? Lui a 200 metri dalla riva? E perché doveva essere soccorso stava male? Ma quanti VVFF sono intervenuti? ....e chi paga?
Sabato 27 Ottobre 2018, 08:05
E per dei danni modesti hanno la spudoratezza di attivare l'assicurazione? Ricchi e ingordi...
Mercoledì 24 Ottobre 2018, 07:58
Caro assessore hai fatto quello che dovevi! Per cortesia mi dice a quanto è ammontato il totale delle tasse di soggiorno versate al Comune per il 2017 e soprattutto come sono stai spesi i soldi?
Venerdì 19 Ottobre 2018, 14:32
Faccio la parte del cattivo. Ma nessuno della famiglia si è accertato il giorno prima che tutto fosse a posto? Che la fossa fosse stata scavata e segnalata? Se la società di gestione è stata pressapochista non si può dire diversamente da parte della famiglia.
Venerdì 19 Ottobre 2018, 14:18
Caro Toscani pensa ancora di fare impressione con i suoi sproloqui? Ora ha una volta di più ha confessato il suo livello e non credo che il suo cane sia felice di essere pietra di paragone da parte di un essere umano come Lei, noto per la sua coerenza.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 14:02
...si sfila? Termine azzeccato vista la stazza del personaggio eheheh, ma chi lo vuole! È già ora che le vacche grasse sono finite, lui si sfila....
Venerdì 5 Ottobre 2018, 13:58
Ah bene uno della Spagnoletta col del Sas era anche dentro al Consorzio! E si è auto sospeso! Ottimo ora toglietegli a titolo preventivo il diritto di fregiarsi del DOCG per almeno 5 anni e se sono trovati colpevoli dalla magistratura per sempre e chiedetegli i danni di immagine costituendo i parte civile, solo così il Consorzio garantisce trasparenza e obiettività . Ma lo farete?
Venerdì 5 Ottobre 2018, 13:53
Non paghi? Lavori socialmente utili fino a estinguere il debito' ovverosia passare strade, vuotare cestini, tagliare l'erba, pulire lampioni, eliminare scritte sui muri ecc... Ma ci vuole una laurea per rimediare? Amministrazioni e politici datevi da fare, meno proclami e messaggi tweet e più concretezza!
Lunedì 1 Ottobre 2018, 13:14
E neanche da parte del Consorzio che dovrebbe subito bandirli e prendere le distanze . Zaia intervieni sul Consorzio oppure ora hai qualche difficoltà?
Lunedì 1 Ottobre 2018, 13:13
E neanche da parte del Consorzio che dovrebbe subito bandirli e prendere le distanze . Zaia intervieni sul Consorzio oppure ora hai qualche difficoltà?
Lunedì 1 Ottobre 2018, 13:09
Ma se hanno ammesso la adulterazione! Consorzio fuori i nomi, questa sarebbe una presa di distanza e trasparenza, altro che bisogna attendere gli esiti! Zaia non ti fai sentire?
Lunedì 1 Ottobre 2018, 13:04
L'acido solforico per la santificazione delle cisterne? Forse sì ma non a settembre! Comunque mi sembra sia vietata dalla legge la detenzione in cantine, quindi si usano altri prodotti!!! Consorzio sveglia, i controllori da te citati intervengono per lo più per la repressione delle frodi, mentre TU dovresti avere un sistema di controllo qualità interno preventivo! Voglio i nomi delle cantine e toglietegli ogni riferimento al prosecco DOCG per il futuro, vampiri!
Lunedì 1 Ottobre 2018, 12:55
E quando dovrebbero prendere i dirigenti di Veneto banca e co.? E quelli che aderiscono alla"rateazione" delle cartelle fiscali mai pagate e non certo per problemi di soldi ma per furbizia tanto lo stato non controlla mai? Suvvia dategli tre mesi di lavoro socialmente utile con scopa e secchio a pulire Venezia, basta e avanza!
Venerdì 31 Agosto 2018, 14:51
Spero le rifacciano meglio di quella di Treviso...
Venerdì 31 Agosto 2018, 14:42
Operazione utile solo ...agli scafisti hanno un'ora in più di luce per attraversare il mediterraneo! Ah Juncker perché non fai una consultazione anche su questo?
Venerdì 31 Agosto 2018, 14:24
Serve una legge che non preveda scorciatoie o uscite prima di aver scontato tutto! Entri a 20 e esci a 50 .... Poi trovati un lavoro se ci riesci, nel caso specifico lo spedìsci da dove è venuto. E mentre sono in galera, lavorano dentro a fare tavoli, letti, scaffali e contribuiscono al proprio mantenimento in carcere. PENE CERTE E FINO ALLA FINE per reati contro minorenni, stupri e persone con qualsiasi handicap....