Bird Box, Youtube vieta i video con sfide pericolose: l'ultima follia ad alto rischio dopo il film con Sandra Bullock

PER APPROFONDIRE: bird box, challenge, pericolo, sfide, youtube
Youtube vieta i video con sfide pericolose: l'ultima modo ad alto rischio dopo il film Bird Box
Con i buoi già lontanissimi, YouTube cerca di chiudere la porta della stalla mettendo un freno ai video di sfide che impazzano sul web e che mettono a rischio l'incolumità delle persone. La piattaforma ha annunciato un cambiamento delle regole, che ora vietano in modo specifico i filmati con sfide o scherzi pericolosi. «Abbiamo aggiornato le nostre linee guida esterne per chiarire che vietiamo le sfide che mettono a rischio l'incolumità delle persone, e gli scherzi che fanno credere alle vittime di trovarsi in grave pericolo fisico, o che causano seri problemi emotivi ai bambini», si legge in una nota in attesa che la pratica ne riveli l'efficacia nei prossimi giorni.

La mossa di YouTube arriva dopo che negli Usa è esplosa la moda della «Bird Box challenge», la sfida che si ispira al film «Bird Box» con Sandra Bullock distribuito il mese scorso da Netflix, e che spinge le persone a riprendersi mentre compiono azioni con gli occhi bendati, compreso guidare auto e scooter.

Un anno fa, invece, la moda del momento era la «Tide Pods challenge»: filmarsi mentre si morde una capsula di detersivo. Un atto micidiale, di una stupidità assoluta  e pericolosissimo anche per l'effetto domino nei confronti dei più piccoli. Ma allora non vennero divieti.


«YouTube è la casa di molti scherzi e sfide virali, ma dobbiamo essere sicuri che ciò che è divertente non superi il limite e diventi anche pericoloso o dannoso», ha evidenziato la compagnia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Gennaio 2019, 17:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bird Box, Youtube vieta i video con sfide pericolose: l'ultima follia ad alto rischio dopo il film con Sandra Bullock
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-01-17 20:51:47
ecco poi ce l'ha il cucù? gli dia una caricata perché aiuta, aiuta nella cura. ma lei fa il medico o arredamento per interni?