Martedì 10 Luglio 2018, 01:21

Ruolo e limiti/ Le mani legate della flotta Ue sulla rotta libica

PER APPROFONDIRE: frontex, libia, migranti

di Gianandrea Gaiani

Dopo le Ong anche le navi militari Ue di Eunavfor Med e dell’agenzia delle frontiere Frontex verranno bandite dai porti italiani se vorranno sbarcavi migranti soccorsi in mare. L’occasione per aprire l’ennesimo fronte nella questione migratoria l’ha offerta lo sbarco in Sicilia di oltre 100 clandestini soccorsi dal pattugliatore irlandese “Beckett”, assegnato ad Eunavfor Med. L’annuncio del ministro degli Interni, Matteo Salvini, che al summit con gli omologhi europei chiederà formalmente di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ruolo e limiti/ Le mani legate della flotta Ue sulla rotta libica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-11 12:02:20
... portare i clandestini in italia significa comunque portarli in europa, tanto vale che se li portino a casa direttamente.. solo una entità imbelle e suicida che ha in odio le sue radici ( popoli ) partecipa attivamente alla sua invasione e conseguente distruzione.. le future generazioni ( se ci saranno ) avranno molto da chiedere ai loro padri..