Strage di Latina, il parroco: «Antonietta ha perdonato»

PER APPROFONDIRE: carabiniere, cisterna, perdono
Latina, il parroco: «Antonietta ha perdonato»

di Franca Giansoldati

Città del Vaticano - Il parroco di Cisterna di Latina conferma che Antonietta «in un momento di luce», assieme a tutta la sua famiglia ha perdonato Luigi Capasso per il male fatto. Don Livio Fabiani in uintervista al Tg2000 spiega in poche parole la decisione della famiglia della moglie del carabiniere che ha ucciso le due figlie prima di suicidarsi. «Ho ricevuto la conferma dalle sorelle di Antonietta, la mamma delle due bambine. Hanno pregato nella Comunità carismatica di cui fanno parte. Hanno pregato e perdonato Luigi.

Anche la mamma, in un momento di luce ha perdonato. Quando, durante i funerali, ho detto preghiamo per il papà delle due bambine c’è stato un silenzio assoluto. Non c’è stato alcun caos. I parenti hanno perdonato, chi siamo noi per dire ‘non possiamo perdonare’. Ho chiesto anche scusa a chi la pensava diversamente». Il perdono, ha aggiunto il sacerdote, c'è stato anche tra i parenti di Antonietta e di Luigi. «Ho incontrato i parenti. Tra queste due famiglie si sarebbe potuto pensare ad uno scontro ma invece c’è stato il perdono».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Marzo 2018, 20:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Strage di Latina, il parroco: «Antonietta ha perdonato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-13 18:34:56
... scelta terribilmente disumana. tanto disumana da rendere l'umanità degna di questo nome avvicinandola al trascendente di cui è comunque e nonostante tutto intrisa..