Lunedì 22 Gennaio 2018, 00:00

«Vado dritto al cuore dei re»

«Vado dritto al cuore dei re»
IL PERSONAGGIOConosce il cuore degli emiri. E anche quello dei sovrani. Ha lavorato molti anni a Londra nel Royal Brompton Hospital, quello che ha come pazienti i regnanti d'Inghilterra. È uno dei cardiochirurghi italiani più noti a livello internazionale per la sua ricchissima attività scientifica. Conosciuto per il suo metodo di sostituire valvole aortiche e mitraliche in modo non invasivo. Duecento interventi ogni anno. Nato a Mestre, 62 anni, Carlo Di Mario è rientrato in Italia, per chiamata diretta del rettore, come ordinario...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Vado dritto al cuore dei re»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER