Domenica 21 Ottobre 2018, 00:00

Una bella Semiramide che merita il repertorio

LIRICALa Semiramide è un'opera fluviale e incommensurabile. Quattro i personaggi fondamentali: la regina di Babilonia e il diabolico Assur, principe assiro di Belu che hanno ucciso il re Nino, Arsace, figlio di Semiramide, madre ignara e innamorata di lui, e il Coro - con un ruolo preminente anche dal punto di vista della drammaturgia che trascorre da momenti di estatica religiosità a interventi diretti nell'azione. Un universo compatto da Cherubini al melodramma romantico. Si suole considerare Semiramide un'opera restaurativa, insieme...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Una bella Semiramide che merita il repertorio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER