Martedì 20 Febbraio 2018, 00:00

TOKYO
La conferma era nell'aria. D'altra parte, alla vigilia di un cambiamento

TOKYOLa conferma era nell'aria. D'altra parte, alla vigilia di un cambiamento epocale per il mondo dell'auto, non è affatto facile trovare i successori di formidabili top manager che negli ultimi anni hanno creato e plasmato giganti prima inesistenti.Così, su suggerimento del Comitato nomine e governace, il board del gruppo Renault ha deciso di rinnovare il mandato al numero uno Carlos Ghosn che guida anche l'alleanza della casa francese con Nissan e Mitsubishi (RNM), un colosso diventato proprio lo scorso anno il più grande produttore di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
TOKYO
La conferma era nell'aria. D'altra parte, alla vigilia di un cambiamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER