Venerdì 22 Giugno 2018, 00:00

Niente regia e nessuna prova Così Previati si mette in gioco

L'ESPERIMENTOWhite rabbit red rabbit con Giancarlo Previati il 26 giugno alla Corte Benedettina di Legnaro. Un esperimento sociale in forma di spettacolo quello di Nassim Soleimanpour, che mette sotto scacco l'attrice o l'attore che lo interpreta per un'unica volta, senza regia e senza prove. Dopo interpreti celebri come Sinead Cusack, Whoopi Goldberg, Ken Loach e, in Italia, Fabrizio Gifuni, Vincenzo Pirrotta, Lella Costa, Emma Dante, Davide Enia, Iaia Forte e Fausto Russo Alesi, a Scene di Paglia, festival dei casoni e delle acque, sarà...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Niente regia e nessuna prova Così Previati si mette in gioco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER