Venerdì 23 Febbraio 2018, 00:00

Lo Cascio si mette allo specchio con Delitto e Castigo

TEATROIl confronto con il pensiero di Fëdor Dostoevskij rappresenta l'apertura di un dialogo con gli strati profondi della cultura europea, entrando nelle pieghe di una riflessione chirurgica sull'esistenza. E in quelle profondità si spinge il nuovo progetto sul teatro non teatro di Sergio Rubini con Luigi Lo Cascio. Delitto/Castigo - in tournee fino al 25 febbraio al Toniolo di Mestre, dal 9 all'11 marzo al Comunale di Treviso e 20-22 marzo a Thiene - è un viaggio tra i capitoli di uno dei più grandi romanzi della storia della letteratura...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lo Cascio si mette allo specchio con Delitto e Castigo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER