Giovedì 26 Aprile 2018, 00:00

LA STORIA
Venezia Il suo liuto suona il soul. E racconta la Venezia dei codici

LA STORIAVenezia Il suo liuto suona il soul. E racconta la Venezia dei codici e dei manoscritti antichi. Ma anche il mondo dei piper e delle balere. Due modalità inconciliabili? Non proprio se di fronte al pubblico siede Ivano Zanenghi. Cappello morbido piantato in testa, occhiali e una passione sconfinata per la musica. Tutta: da Monteverdi al pop. Un po' navigante, un po' archivista, Zanenghi è un veneziano doc. Filosofo e improvvisatore, aperto alle culture e bon vivant. Attitudini, queste, che vibrano nella sua musica. Da Vivaldi al...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA STORIA
Venezia Il suo liuto suona il soul. E racconta la Venezia dei codici
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER