Mercoledì 13 Giugno 2018, 00:00

LA STORIA
Morì a Fossalta di Piave il 17 giugno del 1918. Fu centrato al

LA STORIAMorì a Fossalta di Piave il 17 giugno del 1918. Fu centrato al cuore da un cecchino austro-ungarico mentre stava liberando in volo un piccione viaggiatore con la richiesta di rinforzi. Questa eroica resistenza permise il ricompattamento delle truppe italiane, impedendo l'avanzata del nemico intenzionato a raggiungere Venezia. Questa estrema difesa dell'ansa del Lampol a Fossalta di Piave costò la vita al maggiore Francesco Mignone, morto sulle rive venete a 34 anni. Alla sua eroica storia si è appassionato da anni il tenente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LA STORIA
Morì a Fossalta di Piave il 17 giugno del 1918. Fu centrato al
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER