Giovedì 12 Luglio 2018, 00:00

«La passerella col motore? Un'opera di abbellimento»

«La passerella col motore? Un'opera di abbellimento»
IL CASOVENEZIA Un'operazione di abbellimento delle porte d'acqua del locale dove, a breve, aprirà una birreria. Daniele Reale, titolare del pub Marciano di Marghera, difende così la sua opera: quella barca-pontone comparsa sul rio di San Girolamo, di fronte alla fondamenta degli Ormesini, che tanti veneziani hanno bollato come l'ennesima furbata. L'imprenditore, che si prepara ad aprire un secondo pub a Cannaregio, si difende, spiega che quella è una «barca omologata» e di aver fatto tutto «secondo le regole». Ma i vigili urbani, che...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«La passerella col motore? Un'opera di abbellimento»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER