Martedì 30 Gennaio 2018, 00:00

La Bmw: «È crac, noi non c'entriamo»

La Bmw: «È crac, noi non c'entriamo»
IL CASO MESTRE In via Orlanda, nella sede della Motorsport di Mestre, lo chiamano cambio societario in atto. Da Bmw Italia sono decisamente meno democristiani: «C'è un curatore fallimentare che si sta occupando della vicenda. C'è quindi una procedura in corso sulla quale non possiamo fornire risposte, né alla stampa e né ai clienti che hanno acquistato vetture o moto. Per noi Motorsport è un dealer, un'entità terza imprenditoriale». Insomma, sono affari loro. E dei clienti che rischiano di perdere i soldi già versati e che, adesso, si...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Bmw: «È crac, noi non c'entriamo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER