Lunedì 16 Aprile 2018, 00:00

L'INTERVISTA
«Sono emigrato in Canada a 17 anni, non avevo niente, ma volevo

L'INTERVISTA«Sono emigrato in Canada a 17 anni, non avevo niente, ma volevo diventare ricco e non avevo nessun dubbio che ci sarei riuscito». E indubbiamente Ermenegildo Giusti, 64 anni, nato a Volpago, oggi ricco lo è davvero. Tanto che può permettersi di comprare le trincee della Grande Guerra sul Montello perché non spariscano. E anche 250 ettari di terreno, la metà coltivati a vite, nei quali c'è l'Abbazia di Sant'Eustachio distrutta cento anni fa dalle cannonate austriache e restaurata a sue spese sotto il controllo della...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'INTERVISTA
«Sono emigrato in Canada a 17 anni, non avevo niente, ma volevo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER