Mercoledì 11 Gennaio 2017, 00:00

Impianto sistemato ma troppi spifferi

Il primo giorno tutti a casa alle 11 del mattino. Il secondo in classe, ma col giubbotto e le mani gelate, in attesa che il riscaldamento torni a fare il proprio dovere. Un anno scolastico ripartito con sorpresa per gli studenti del Pacinotti di Mestre, alle prese con un problema all'impianto di riscaldamento del loro istituto. Anche ieri, al suono della campanella, c'è chi è tornato a protestare, denunciando la situazione con l'ormai tradizionale foto del termometro. Tra le stanze e nei corridoi dell'istituto industriale di via Caneve...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Impianto sistemato ma troppi spifferi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER