Venerdì 17 Novembre 2017, 00:00

I nuovi linguaggi di Cucinelli: l'umanesimo digitale

I nuovi linguaggi di Cucinelli: l'umanesimo digitale
«Chattiamo con gentilezza!»: per chi lo conosce dall'atto di nascita nella moda, alla vigilia degli anni Ottanta, è impossibile non riandare ai suoi primi messaggi che lasciavano interdetta non solo la stampa ma quasi tutti gli interlocutori, quando il suo indugiare su temi filosofici, buttati là quasi per caso poteva prestarsi all'interrogativo che accompagnò quei suoi primi anni: ma Cucinelli ci è o ci fa? La filosofia di comunicazione ma anche e soprattutto di lavoro, di mercato, di produzione, puntava le carte vincenti su una sorta...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I nuovi linguaggi di Cucinelli: l'umanesimo digitale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER