Lunedì 10 Dicembre 2018, 00:00

Gianni Palminteri e l'astrattismo Conegliano ora gli rende omaggio

Gianni Palminteri e l'astrattismo  Conegliano ora gli rende omaggio
LA MOSTRANon è un artista molto conosciuto. O almeno non quanto merita. Forse perché Gianni Palminteri non si è mai uniformato a generi e mode espressive. Quando l'arte italiana virava dritta verso l'informale lui decise di sterzare bruscamente riscoprendo una sorta di figurativo simbolico, essenziale nelle linee e avvolgente nei colori. Nato e morto a Feltre (1924-1996) ma con esperienze di vita e artistiche in Italia e all'estero, è stato un personaggio straordinario e forse dobbiamo ad un incidente in campo se la carriera artistica ha...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gianni Palminteri e l'astrattismo Conegliano ora gli rende omaggio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER