Giovedì 6 Dicembre 2018, 00:00

«Esordio magico a Milano»

«Esordio  magico  a Milano»
L'INTERVISTA Un girone lastricato di velluti rossi, stucchi e rose bianche. Che però può portarti dritto al Paradiso. Tre ore dove ti giochi un'intera carriera musicale. Ecco perchè la premiére di stagione alla Scala non ha corrispettivi in nessun altro teatro al mondo. «Se mi dicessero di rappresentare l'Inferno risponderei: il 7 dicembre alla Scala». Fabio Sartori, scaramanticamente, la butta sul ridere. Scherzando, ma fino ad un certo punto. «C'è una meticolosità, un'adrenalina, un'energia incredibile fino a quei magici 180 minuti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Esordio magico a Milano»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER